Home > News > Nel quartiere PRUNIZZEDDA a Sassari, si informa sugli effetti degli ANTIDOLORIFICI

Nel quartiere PRUNIZZEDDA a Sassari, si informa sugli effetti degli ANTIDOLORIFICI

scritto da: Ignazio deriu | segnala un abuso

Nel quartiere PRUNIZZEDDA a Sassari, si informa sugli effetti degli ANTIDOLORIFICI



 

        Non conosce soste a Sassari, l’azione dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, che nella serata di giovedì 18 aprile hanno girato in lungo e in largo le strade del quartiere Prunizzedda, portando la corretta informazione sulle conseguenze causate dall’abuso degli antidolorifici. Non é fuori luogo accostare le droghe illegali da strada all’abuso degli antidolorifici. In tanti sono convinti che l’abuso di certi farmaci non sia dannoso per il fatto che sono prescritti dai medici. Niente di più falso se si considera che decine di migliaia di persone sono dipendenti dai farmaci a causa del loro uso non corretto.   E’ importante informare correttamente le persone su che cosa sono gli antidolorifici e quali siano le conseguenze in caso di abuso o di uso improprio. Gli antidolorifici da prescrizione  sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere.  In tal modo, oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazione. Questo il motivo per cui molti giovani, .  per procurarsi lo sballo, sostituiscono le droghe da strada con questi potenti farmaci, molti dei quali provocano gli stessi effetti degli oppioidi e dell’eroina. Gli antidolorifici oppioidi producono un’euforia di breve durata  creando assuefazione e dipendenza fisica.  I sintomi di astinenza dagli antidolorifici sono gli stessi causati dalle droghe come eroina e cocaina e la disintossicazione dalla dipendenza presenta le stesse difficoltà di quella da droghe illegali da strada.

        “Le droghe sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” scriveva il filosofo L. Ron Hubbard e viste le gravi conseguenze che possono provocare gli antidolorifici, come descrivono le informazioni contenute nei bugiardini delle stesse case farmaceutiche, possiamo classificarli alla stregua di vere e proprie droghe. Info sugli antidolorifici e sulle altre droghe su: www.noalladroga.it

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA VERITA’ SULL’ABUSO DI ANTIDOLORIFICI


Gli antidolorifici, un'altra verità!


La verità sugli ANTIDOLORIFICI


L'abuso di ANTIDOLORIFICI


Notizie Reali in Tempo Reale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il tour di Uniti per i Diritti Umani passa per Olbia

Il tour di Uniti per i Diritti Umani passa per Olbia
           Liberi cittadini, semplici volontari quelli di Uniti per i Diritti Umani: nella serata di martedì 5 novembre distribuiranno per le vie di Olbia, privilegiando la commerciale Via Aldo Moro, centinaia di libretti informativi tramite i quali ognuno può scoprire quali siano i propri diritti inalienabili.      (continua)

In mano un libretto, in testa la verità sulla droga. Continuano le iniziative di prevenzione dei volontari di Dico NO alla Droga

In mano un libretto, in testa la verità sulla droga.  Continuano le iniziative di prevenzione dei volontari di Dico NO alla Droga
           Volontari sardi difendono la verità sulla droga opponendosi a quanti si sono arresi e, mandando avanti spacciatori e venditori di cannabis, proseguono a fare prevenzione con iniziative dal nord al sud della Sardegna.            Così volontari di Fondazione per un Mondo Libero dal (continua)

Sport, amicizia, spirito di gioco e prevenzione alla droga i messaggi forti della XII^ Mezza Maratona “Città di Assemini”

Sport, amicizia, spirito di gioco e prevenzione alla droga i messaggi forti della                     XII^ Mezza Maratona “Città di Assemini”
           Una bellissima giornata primaverile ha fatto da contorno alla festa dai mille colori della Mezza Maratona della Ceramica “Città di Assemini” magistralmente organizzata dal Gruppo Polisportivo Assemini – Atletica & Triathlon, capitanata dal suo presidente sig. Mauro Tronci. Associazioni arrivate da tutta l&rsq (continua)

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.
  "Non devi fare altro che mettere in circolazione La Via della Felicità nella società. Come mite olio che si espande nel mare infuriato, la calma si diffonderà dappertutto". Queste parole scritte dall'autore L. Ron Hubbard sono contenute nell'ultima pagina del libretto "La Via della Felicità – guida basata sul buon senso per una vita miglio (continua)

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.
  I volontari di Gioventù per i Diritti Umani distribuiscono centinaia di libretti informativi prima delle lezioni nell’Istituto “De Sanctis – Deledda” di via Sulis a Cagliari.          Ancora centinaia di libretti “Che cosa sono i Diritti Umani?” nelle mani dei ragazzi delle scuole medie, distribuiti p (continua)