Home > Prodotti per la casa > Selva Academy: come migliorare le performance aziendali e sviluppare nuove potenzialità

Selva Academy: come migliorare le performance aziendali e sviluppare nuove potenzialità

articolo pubblicato da: Terzomillennium | segnala un abuso

Selva Academy: come migliorare le performance aziendali e sviluppare nuove potenzialità

Verona, Maggio 2019 - “Come accrescere il valore di un’impresa? Sicuramente investendo in una formazione costante e strategica”, questo è quanto afferma Philipp Selva, CEO & Owner dell’azienda Selva, che ormai da anni porta avanti con convinzione le iniziative di Selva Academy. Migliorare la comunicazione interna ed esterna, incrementare la coesione e lo spirito di squadra, nonché sviluppare nuove potenzialità ed innalzare gli standard qualitativi e quantitativi: questi sono solo alcuni degli obiettivi che Selva vuole raggiungere attraverso un’azione continuativa di formazione.

 

Proprio in questi giorni, infatti, l’azienda ha accolto presso la propria sede un gruppo di venditori e consulenti dei negozi Möbel Biller, Möbel Pilipp e Möbel Inhofer, clienti tedeschi di Selva. Il 6 e il 7 maggio sono stati ospiti dello stabilimento produttivo e degli uffici di Isola Rizza, dove hanno potuto vedere dal vivo l’ideazione e la realizzazione dei mobili e dei complementi d’arredo. Ma non solo: il gruppo è stato accompagnato a scoprire tutta la bellezza dei laboratori artigiani della zona, apprendendo così i segreti della lavorazione del legno, della lucidatura e della principale tappezzeria.

 

Selva non è unicamente sinonimo di produzione, ma è esperienza e territorio. Proprio per questo, i clienti tedeschi hanno vissuto Verona anche attraverso un tour serale per le meraviglie della città scaligera. “È fondamentale conoscere da vicino l’azienda e il suo funzionamento, comprendere il valore e la qualità del prodotto attraverso la consapevolezza del processo produttivo che porta alla realizzazione” ha dichiarato Philipp Selva. “Considero necessario che vengano approfondite le diverse fasi di lavorazione, la cura con cui ogni passaggio viene svolto, e le competenze tecniche specifiche che ogni operatore deve possedere per poter svolgere al meglio la propria parte, al fine di produrre mobili che soddisfino gli standard d’eccellenza Selva”.

 

Selva srl

Via J.Selva, 307

37050 Isola Rizza (VR) - Italia

selva@selva.com

Tel. 045 6999111

www.selva.com  

www.philippselva.com  

www.selvatimeless.com

 

Press office Terzomillennium

Barbara Bruno

barbara@terzomillennium.net

Tel. 045 6050601

www.terzomillennium.net

design | formazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nuova location per Philipp Selva a Dubai: apre il nuovo showroom che celebra il Made in Italy


Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania


Selva al Salone del Mobile.Milano Moscow 2019: tante novità tra presente e futuro del design


Harmonic Dissonance: Selva presenta la nuova collezione Gatsby


Il casual luxury firmato Philipp Selva alla conquista del mercato americano


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Elisabetta de Strobel è la nuova Italian Chief Design Officer di DER

Elisabetta de Strobel è la nuova Italian Chief Design Officer di DER
  Verona, Novembre 2019 - Nuovo importante incarico per Elisabetta de Strobel, Interior Designer e Art Director di livello internazionale, nominata Italian Chief Design Officer del colosso cinese DER. La prestigiosa collaborazione vede protagonisti due importanti figure del settore: da una parte Elisabetta de Strobel, affermata Interior Designer, Product Designer e Art D (continua)

Legno e metallo: Francesco Pasi reinventa il tavolo tra funzionalità ed eleganza

Legno e metallo: Francesco Pasi reinventa il tavolo tra funzionalità ed eleganza
  Verona, Novembre 2019 - Le tendenze interior del prossimo anno vedono ancora una volta protagonisti il legno ed il metallo. Due materiali unici che ben si sposano in ogni zona della casa, ma che trovano in alcuni arredi l’unione ideale. Perfetto esempio ne è il tavolo, elemento che nonostante la sua natura strettamente funzionale, è diventato negli an (continua)

Il futuro della sala da pranzo: per Martini è da “vivere”

Il futuro della sala da pranzo: per Martini è da “vivere”
Verona, Novembre 2019 - Forme arrotondate ed organiche, imbottiti confortevoli e tavoli stile retrò: Martini propone quattro diverse zone dining personalizzabili per elementi, materiali e finiture. È il programma contemporaneo Essenza, disegnato da Arbet Design, una proposta in cui l’ambiente cucina è integrato alla sala da pranzo in modalità “transitional&r (continua)

Un altro premio per Maurizio Marcato: “Design in the Nature” vince il Gold Award al BIFA 2019

Un altro premio per Maurizio Marcato: “Design in the Nature” vince il Gold Award al BIFA 2019
  Verona, Novembre 2019 - Il 2019 continua al meglio per Maurizio Marcato. Dopo i premi ricevuti ad inizio anno, un’altra foto del progetto “Design in the Nature” che il fotografo internazionale ha realizzato per Euro3Plast (azienda di design vicentina specializzata nella creazione di arredamento outdoor), è stata premiata con il Gold Award nella (continua)

Open day di WelcomeFuture: un brindisi all’innovazione

Open day di WelcomeFuture: un brindisi all’innovazione
  Verona, Ottobre 2019 - Giovedì 7 novembre 2019 presso la sede dell’agenzia di comunicazione Terzomillennium a Zevio (VR), si terrà il primo Open day del progetto WelcomeFuture. Un’iniziativa nata dalla collaborazione fra IXL Center, Terzomillennium e Marshall Consulting Group che hanno deciso di organizzare una scuola d’alta formazione all&r (continua)