Home > Cultura > Spada tratta contro lo spaccio a Selargius

Spada tratta contro lo spaccio a Selargius

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

 Spada tratta contro lo spaccio a Selargius

 

Centinaia di libretti e prevenzione fatta per le strade di Selargius: i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, hanno distribuito materiale informativo nelle attività commerciali per combattere lo spaccio.

 

Ci sono quelli che teorizzano che la lotta alla droga non debba vedere solo la repressione e butta al vento le sue parole quando successivamente a questo afferma che si dovrebbe legalizzare la droga. Quelli che affermano tali falsità non si sono documentati bene in quanto i paesi in cui la droga è liberalizzata sono quelli che vedono il più largo consumo, non solo delle droghe liberalizzate, ma anche di quelle ritenute illegali E pensare che nessuno penserebbe ad altro a sentire il suo amico accingersi a fare un viaggio ad Amsterdam, se non al fatto che andrà a sballarsi. Che peccato di considerazione per una capitale così importante del nostro continente.

 

“La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” disse il filosofo L. Ron Hubbard. Questo è ciò che i volontari, nell'iniziativa svolta martedì 21 maggio a Selargius, hanno voluto far comprendere e per questo, non solo hanno consegnato il materiale informativo, ma hanno anche coinvolto i commercianti perché, facendo a loro volta prevenzione, si facciano da portavoce per la vita libera dalla droga.

Selargius | droga | Hubbard | Scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lucia Salvati, io candidata con Lorenzin contro gli amici degli Spada


Finalmente un’altra udienza in processo contro Spada e De Prosperis


Milano-Napoli: “La macchina americana” arriva su Youtube. Antonio Castaldo intervista il regista Alessandro Spada. (Scritto da Antonio Castaldo)


NAPOLI Luca Fummo, 25 anni, emergente attore napoletano con un onesto percorso di crescita artistica cinematografica. (Scritto da Antonio Castaldo)


ENRICO NADAI-APPRENDERE DAI SAMURAI.


Consumare del buon pesce spada alla griglia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Il giorno dei Diritti Umani a Cagliari

Il giorno dei Diritti Umani a Cagliari
  In una giornata in cui si celebrano le vittorie elettorali, parlare di Diritti Umani appare quasi goliardico vista la generale insoddisfazione che hanno le persone in merito alla gestione generale in ambito politico.   Mentre in generale ci si augura che i prossimi sappiano amministrare meglio di chi li ha preceduti, i volontari di Uniti per i Diritti Umani hanno pensato che &egra (continua)

Diritti Umani: anche nel comune di Sestu informazione sui 30 articoli

Diritti Umani: anche nel comune di Sestu informazione sui 30 articoli
  la serata di oggi, lunedì 17 giugno, vedrà i volontari di Uniti per i Diritti Umani impegnati nel comune di Sestu per far conoscere ai cittadini i 30 articoli di questo documento che, nonostante siano passati 70 anni dalla sua pubblicazione e siamo nel 71esimo, continua ad essere poco più che un codice morale piuttosto che un codice di leggi.   In pochi sanno (continua)

Attacco alla droga a Sestu

Attacco alla droga a Sestu
  Decisi ad incrementare le attività di prevenzione, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di lunedì 17 giugno, per le vie del centro del comune di Sestu, distribuiranno centinaia di copie di materiali informativi nei quali gli effetti causati dalla droga vengono descritti con testimonianze dirette di ex consumato (continua)

La settimana cagliaritana inizia dalla prevenzione

La settimana cagliaritana inizia dalla prevenzione
  Mentre ancora una volta, dopo pochi mesi, le attenzioni della città sono rivolte principalmente alle elezioni, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology portano avanti il lavoro volto a far conoscere gli effettivi disastri causati dalla droga.   Non c'è momento migliore per far sentire la voce di chi vuole la vita libera (continua)

Il rispetto dei DIRITTI UMANI per cambiare la società

Il rispetto dei DIRITTI UMANI per cambiare la società
          Con il solito impegno che li contraddistingue, i volontari di Uniti per Diritti Umani e della Chiesa di Scientology si apprestano a diffondere i valori della Dichiarazione Universale anche nella prossima settimana. Con iniziative in diversi quartieri di Cagliari e a Sestu, i volontari distribuiranno centinaia di libretti contenenti i trenta artico (continua)