Home > News > Design e comfort si incontrano, Elisabetta de Strobel disegna la poltrona Hōyō

Design e comfort si incontrano, Elisabetta de Strobel disegna la poltrona Hōyō

articolo pubblicato da: Terzomillennium | segnala un abuso

Design e comfort si incontrano, Elisabetta de Strobel disegna la poltrona Hōyō

 Verona, Luglio 2019 - Occhi puntati sull’equilibrio tra comfort e design: nasce proprio da questo concetto la poltrona Hōyō (“abbraccio” in giapponese), disegnata dell’interior designer Elisabetta de Strobel. Forme morbide ed avvolgenti che invitano al relax, Hōyō ha una seduta ampia e profonda. Si struttura come un’architettura a volumi sovrapposti che delimitano uno spazio raccolto e intimo in un mix perfetto tra tradizione sartoriale ed innovazione. Hōyō racconta la cultura del savoir faire italiano, secondo i principi condivisi di comodità, funzionalità e design Made in Italy. Elisabetta de Strobel ha rinnovato l’idea di imbottito classico, attuando una rivisitazione all’avanguardia di forme e superfici per creare una poltrona iconica senza tempo, una proposta dalla personalità decisa, ma raffinata. La poltrona Hōyō risponde ad ogni tipo di esigenza, grazie alla marcata praticità di cui dispone. 

 

La struttura interna è un fusto di multistrato ricoperto in gomma e rivestibile in pelle, ecopelle o tessuto di qualsiasi colore. Il rivestimento con cui Hōyō è stata concepita è una pelle fiore liscia ed opaca in nuance crema. Anche i piedini in metallo della poltrona sono personalizzabili, a seconda dello stile a cui la si vuole abbinare.  

 
“La poltrona è un luogo di benessere che amplifica il significato originario di cuscino, dove è possibile aspettare, conversare, riposare, leggere, dormire, semplicemente passare il tempo” ha affermato Elisabetta de Strobel. “Questa seduta è perfetta sia per le hall degli hotel, sia per il residenziale, dal living alla sala lettura o allo studio, ma anche alla zona notte”. 
 
La poltrona è stata interamente realizzata dall’azienda Visual M di Faenza, che da oltre 20 anni si occupa della progettazione e della produzione di arredi esclusivi per alberghi, resort e residenze di lusso. 
 
Credit photo: Maurizio Marcato
 
 
 
Press contact: 
Terzomillennium press office
Barbara Bruno
barbara@terzomillennium.net 
T. 045 6050601 
www.terzomillennium.net 

 

elisabetta de strobel | design | comfort | poltrona | interior designer | made in italy | visual m |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

#POLIdesignWeek


POLI.design, CONSORZIO DEL POLITECNICO DI MILANO ALLA MILANO DESIGN WEEK 2015


TEAM 7 pioniere austriaco del design al Fuorisalone 2015


Poltrona letto: in pochi secondi un letto in più!


5 Consigli per arredare la camera da letto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania

Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania
 Langeoog, Luglio 2019 - Benessere e ospitalità, un binomio vincente. Selva lo sa bene ed infatti è proprio questo il concetto base che ha guidato l’azienda ad arredare il Nordseehotel Kröger, struttura alberghiera a 4 stelle, situata a Langeoog, una delle sette isole dell’arcipelago tedesco delle Frisone Orientali.    Non lontano dalla storica torre (continua)

Francesco Lucchese per Selva: nascono la Poltroncina e la Poltrona Lucrezia

Francesco Lucchese per Selva:  nascono la Poltroncina e la Poltrona Lucrezia
 Verona, Luglio 2019 - L’imbottito è glamour: lo sa bene Selva che ha inserito nelle proprie proposte di design una poltroncina e una poltrona disegnate da Francesco Lucchese.  La serie dell’architetto e designer italiano per Selva è costituita da poltrona e poltroncina ed è caratterizzata da una linea che, seppur presenta segni di memoria, rimane fortem (continua)

Nuovo progetto in Kazakhistan: Francesco Pasi firma l’area giorno di un luxury apartment

Nuovo progetto in Kazakhistan: Francesco Pasi firma l’area giorno di un luxury apartment
 Verona, Giugno 2019 - Si è conclusa da poco la realizzazione di un nuovo progetto firmato Francesco Pasi. L’azienda italiana, infatti, ha arredato la zona giorno e la sala da pranzo di un luxury apartment in Kazakhistan. Quest’appartamento di nuovissima costruzione si trova all’interno di un palazzo moderno di numerosi piani nella città di Astana.   Il (continua)

Una nuova anima alla camera da letto: Francesco Pasi lancia la finitura in pelle per tutti gli arredi

Una nuova anima alla camera da letto: Francesco Pasi lancia la finitura in pelle per tutti gli arredi
 Verona, Giugno 2019 - La camera da letto è il rifugio per eccellenza della propria casa, intima, personale, su misura. Ed è proprio il mix di arredi e complementi a renderla unica. Francesco Pasi, brand di arredamento internazionale, studia costantemente la ricerca dei materiali e cura i dettagli per creare spazi di vita personalizzati e di tendenza. Proprio secondo questa filo (continua)

Aldo Cibic per Selva: nasce il Tavolo Pont

Aldo Cibic per Selva: nasce il Tavolo Pont
 Verona, Giugno 2019 - Il 2019 è l’anno per Selva di grandissime novità, tra cui la collaborazione con importanti designer internazionali. Nasce in quest’ottica, il Tavolo Pont, disegnato da Aldo Cibic, un arredo iconico che delinea un’idea di design strutturale e poetico nell’uso del legno massiccio.   “Visto di profilo sembra un ponte, e in (continua)