Home > Altro > Lifenet Healthcare acquisisce la maggioranza del Centro Medico Spallanzani di Reggio Emilia

Lifenet Healthcare acquisisce la maggioranza del Centro Medico Spallanzani di Reggio Emilia

articolo pubblicato da: Twister | segnala un abuso

Lifenet Healthcare acquisisce la maggioranza del Centro Medico Spallanzani di Reggio Emilia

 

A poco più di un mese dall’operazione del Centro Medico Diagnostico di Torino (ceduto dal Gruppo FCA), Lifenet Healthcare ha acquisito, dalla Finanziaria La Rocca S.r.l. di Alberto Spallanzani e da Roberto Gallosti, il 60% del Centro Medico Privato Lazzaro Spallanzani S.r.l.

 

Il Centro Medico Spallanzani è un poliambulatorio privato (recentemente ampliato e ristrutturato) fondato a Reggio Emilia nel 2004 da Alberto Spallanzani che, con Roberto Gallosti, lo ha rapidamente sviluppato puntando su attività che spaziano dalle visite specialistiche, agli esami diagnostici, alla day surgery e all’odontoiatria, raggiugendo nel 2018 ricavi per circa 13 milioni di euro.

 

91 dipendenti, 40 specialità mediche, 140 specialisti, 16 ambulatori odontoiatrici, 2 sale operatorie, 8 camere di degenza e un laboratorio odontoiatrico: sono questi i numeri di una struttura di quasi 5.000 mq che, grazie alla tempestività e professionalità dei servizi, è riuscita a diventare il punto di riferimento per la sanità privata e le visite specialistiche a Reggio Emilia.

 

Con l’ingresso nel gruppo Lifenet Healthcare, il Centro Medico Spallanzani entra a far parte di una rete di strutture sanitarie altamente specializzate e caratterizzate da elevate competenze professionali. In particolare, il gruppo Lifenet Healthcare comprende l’ospedale “Piccole Figlie” a Parma, i poliambulatori specialistici “Centro Medico Visconti di Modrone” a Milano e “Centro Medico Diagnostico – CeMeDi” a Torino, e due cliniche oculistiche, “Eyecare Clinic”, a Milano e a Brescia.

 

Il Consiglio di Amministrazione entrante è composto da Nicola Bedin (Presidente), Roberto Gallosti (Amministratore Delegato), Alberto Spallanzani, Mariacarlotta Rinaldini e Roberto Cupellaro. Il Collegio Sindacale è composto da Antonietta Quitadamo, Gianluigi Fiorendi e Maurizio Locatelli.

 

Nicola Bedin commenta così l’avvenuta operazione: “siamo orgogliosi del fatto che Alberto Spallanzani e Roberto Gallosti abbiano deciso di intraprendere con noi una nuova fase della vita del Centro Medico Spallanzani. Lavoreremo insieme per rafforzare ulteriormente il posizionamento del centro quale punto di riferimento per migliaia di persone di Reggio Emilia, dell’Emilia-Romagna e di altre Regioni, visto che una parte considerevole degli utenti del centro già oggi proviene anche da altre parti d’Italia”. 

salute | sanità | centro medico | lifenet |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Reggio Emilia


Carmen Panciroli, Omnia Vanitas


Antonio Caputo, Giorgio Ferretti, Michael Peddio - Chronos


Azionario, il settore dell'healthcare potrebbe essere ancora tra i vincitori


Media for Health: M4H Breakfast Meeting obiettivi di «ascolto del paziente».


Luigi Menozzi. Intrepidi intrecci


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fibrillazione atriale: compie 10 anni il palloncino che ha salvato oltre 12.000 pazienti italiani

Fibrillazione atriale: compie 10 anni il palloncino che ha salvato oltre 12.000 pazienti italiani
  Il criopallone di Medtronic, che ha rivoluzionato il trattamento della fibrillazione atriale, compie 10 anni. L’azienda, leader nelle tecnologie biomedicali, celebra così i primi 10 anni della terapia crioablativa, che ha permesso di trattare in modo sicuro ed efficace più di 500.000 mila pazienti nel mondo, di cui oltre 12.000 in Italia. (continua)

Pazienti e medici danno voce alla campagna social di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore colorettale firmata Medtronic

Pazienti e medici danno voce alla campagna social di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore colorettale firmata Medtronic
  Medtronic, azienda leader nel settore dei dispositivi medici, da sempre impegnata nello sviluppo e nell’implementazione di tecnologie all’avanguardia ha dato il via oggi, nel corso della 121^ edizione del Congresso SIC (Società Italiana di Chirurgia) a Bologna, alla campagna social di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore colorettale. Per sei (continua)

Mese della prevenzione BLOCCARE IL CHERATOCONO CON IL CROSS LINKING PER EVITARE UN TRAPIANTO DI CORNEA

Mese della prevenzione BLOCCARE IL CHERATOCONO CON IL CROSS LINKING PER EVITARE UN TRAPIANTO DI CORNEA
  Quando si parla di prevenzione a livello oculistico le prime patologie chiamate in causa sono solitamente le maculopatie, tra le principali origini di cecità al mondo, insieme alla cataratta. Esistono però patologie dell’occhio considerate di “nicchia” in cui, tuttavia, la prevenzione ha un ruolo centrale. Un esempio è sicu (continua)

HAI IL CORAGGIO DI OSARE? VIENI A SCOPRIRE LEGO® HIDDEN SIDE™ A ROMA

HAI IL CORAGGIO DI OSARE? VIENI A SCOPRIRE LEGO® HIDDEN SIDE™ A ROMA
  Sabato 21 e domenica 22 settembre il mondo spettrale di LEGO® Hidden Side™ arriva alla Galleria Commerciale Porta di Roma,  (fronte a UCI), Via Alberto Lionello, 201 dalle 11 alle 20.00   HAI IL CORAGGIO DI OSARE? Tutto ha inizio quando due giovani Youtuber, Jack e Parker, scoprono che la loro città, Newbury, è infestata da fantasmi ed iniziano un&rsquo (continua)

PARABIAGO COLLEZIONI LANCIA IL CONCORSO “DISEGNA LA TUA THIERRY RABOTIN”

PARABIAGO COLLEZIONI LANCIA IL CONCORSO “DISEGNA LA TUA THIERRY RABOTIN”
  In occasione del suo ventennale Thierry Rabotin, uno dei più importanti marchi di scarpe italiani che si distingue per la qualità dei materiali, la cura della produzione artigianale esclusivamente “Made in Italy” e l’accurata ricerca del design delle calzature, dà spazio al talento dei propri clienti e degli amanti della moda organizzand (continua)