Home > Ambiente e salute > Fibrillazione atriale: compie 10 anni il palloncino che ha salvato oltre 12.000 pazienti italiani

Fibrillazione atriale: compie 10 anni il palloncino che ha salvato oltre 12.000 pazienti italiani

scritto da: Twister | segnala un abuso

Fibrillazione atriale: compie 10 anni il palloncino che ha salvato oltre 12.000 pazienti italiani


  Il criopallone di Medtronic, che ha rivoluzionato il trattamento della fibrillazione atriale, compie 10 anni. L’azienda, leader nelle tecnologie biomedicali, celebra così i primi 10 anni della terapia crioablativa, che ha permesso di trattare in modo sicuro ed efficace più di 500.000 mila pazienti nel mondo, di cui oltre 12.000 in Italia.

Si tratta di un palloncino unico nel suo genere, che ha rivoluzionato il trattamento dei pazienti affetti da Fibrillazione Atriale (FA), il disturbo del ritmo cardiaco più diffuso. Una patologia dovuta al tremolio (o fibrillazione) delle due camere superiori (atri) del cuore e che affligge circa 33 milioni di persone nel mondo, 4.5 milioni nell’Unione Europea e che porta i pazienti a sentirsi affaticati e a non stare bene, aumentando la mortalità e, fino a 5 volte, il rischio di ictus.

La Fibrillazione Atriale può essere infatti trattata sia con terapia farmacologica, sia mediante ablazione transcatetere, che mira ad isolare elettricamente le vene polmonari, causa principe dell’aritmia cardiaca. Ad oggi le due forme di energia più utilizzate per l’ablazione transcatetere sono la radiofrequenza e la crioablazione con criopallone. L’ablazione transcatetere a radiofrequenza prevede l’utilizzo del catetere per effettuare delle bruciature che determinano la necrosi cellulare tramite il passaggio di corrente che esce dall’elettrodo del catetere. La crioablazione, invece, utilizza il freddo per creare la necrosi del tessuto cardiaco malato, pur mantenendo inalterate le altre strutture.

La crioenergia utilizzata nella famiglia di cateteri Medtronic Arctic FrontTM, semplifica l’intervento di ablazione transcatetere per il trattamento della FA, rendendolo più sicuro e tollerabile per il paziente e riducendo significativamente le ospedalizzazioni e la necessità di re-intervento. Un ulteriore vantaggio di questa tecnica, rispetto a quella classica con radiofrequenza, è rappresentato da una maggiore rapidità della procedura, pur mantenendo la medesima efficacia e sicurezza.

salute | medicina | scienza | tecnologie | malattie cardiache | fibrillazione atriale | ictus | innovazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Fibrillazione atriale, i pazienti diabetici e insulina aumenta rischio di ictus


Amici del cuore: Fibrillazione Atriale, in Calabria screening gratuiti il 13 Maggio


Congresso ESC 2018: Combattere la fibrillazione atriale, registro globale ETNA-AF


Lixiana lancio Italia edoxaban il nuovo anticoagulante di Daiichi Sankyo


Registro ETNA AF LIXIANA® efficace e sicuro nei pazienti anziani con FANV


ELIMINATE AF: Nuovi studi su LIXIANA per trattamento fibrillazione atriale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Pazienti e medici danno voce alla campagna social di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore colorettale firmata Medtronic

Pazienti e medici danno voce alla campagna social di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore colorettale firmata Medtronic
  Medtronic, azienda leader nel settore dei dispositivi medici, da sempre impegnata nello sviluppo e nell’implementazione di tecnologie all’avanguardia ha dato il via oggi, nel corso della 121^ edizione del Congresso SIC (Società Italiana di Chirurgia) a Bologna, alla campagna social di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore colorettale. Per sei (continua)

Mese della prevenzione BLOCCARE IL CHERATOCONO CON IL CROSS LINKING PER EVITARE UN TRAPIANTO DI CORNEA

Mese della prevenzione BLOCCARE IL CHERATOCONO CON IL CROSS LINKING PER EVITARE UN TRAPIANTO DI CORNEA
  Quando si parla di prevenzione a livello oculistico le prime patologie chiamate in causa sono solitamente le maculopatie, tra le principali origini di cecità al mondo, insieme alla cataratta. Esistono però patologie dell’occhio considerate di “nicchia” in cui, tuttavia, la prevenzione ha un ruolo centrale. Un esempio è sicu (continua)

HAI IL CORAGGIO DI OSARE? VIENI A SCOPRIRE LEGO® HIDDEN SIDE™ A ROMA

HAI IL CORAGGIO DI OSARE? VIENI A SCOPRIRE LEGO® HIDDEN SIDE™ A ROMA
  Sabato 21 e domenica 22 settembre il mondo spettrale di LEGO® Hidden Side™ arriva alla Galleria Commerciale Porta di Roma,  (fronte a UCI), Via Alberto Lionello, 201 dalle 11 alle 20.00   HAI IL CORAGGIO DI OSARE? Tutto ha inizio quando due giovani Youtuber, Jack e Parker, scoprono che la loro città, Newbury, è infestata da fantasmi ed iniziano un&rsquo (continua)

PARABIAGO COLLEZIONI LANCIA IL CONCORSO “DISEGNA LA TUA THIERRY RABOTIN”

PARABIAGO COLLEZIONI LANCIA IL CONCORSO “DISEGNA LA TUA THIERRY RABOTIN”
  In occasione del suo ventennale Thierry Rabotin, uno dei più importanti marchi di scarpe italiani che si distingue per la qualità dei materiali, la cura della produzione artigianale esclusivamente “Made in Italy” e l’accurata ricerca del design delle calzature, dà spazio al talento dei propri clienti e degli amanti della moda organizzand (continua)

Lifenet Healthcare acquisisce la maggioranza del Centro Medico Spallanzani di Reggio Emilia

Lifenet Healthcare acquisisce la maggioranza del Centro Medico Spallanzani di Reggio Emilia
  A poco più di un mese dall’operazione del Centro Medico Diagnostico di Torino (ceduto dal Gruppo FCA), Lifenet Healthcare ha acquisito, dalla Finanziaria La Rocca S.r.l. di Alberto Spallanzani e da Roberto Gallosti, il 60% del Centro Medico Privato Lazzaro Spallanzani S.r.l.   Il Centro Medico Spallanzani è un poliambulatorio privato (recentemente (continua)