Home > Auto e Moto > Porsche Carrera Cup Italia, Iaquinta è il nuovo leader

Porsche Carrera Cup Italia, Iaquinta è il nuovo leader

articolo pubblicato da: Alessandra Zannoni | segnala un abuso

Porsche Carrera Cup Italia, Iaquinta è il nuovo leader

 Vallelunga, domenica 15 settembre Davanti ai 15 mila  spettatori accorsi all'autodromo di Vallelunga la Porsche Carrera Cup Italia emoziona ancora e rivoluziona la classifica generale al termine di una gara 2 con colpi di scena in successione.

Il miglior viatico in vista del prossimo round, il penultimo del monomarca tricolore 2019, in programma al Misano World Circuit nel contesto del Porsche Festival.
Incredibile l’avventura di Simone Iaquinta, del Team Ghinzani Arco Motorsport (Centri Porsche di Milano) che partendo da una situazione apparentemente compromessa è riuscito a ottenere un grande successo in gara 1 con la sua 911 GT3 Cup dalla livrea firmata Whatever MilanPur amareggiato dal comportamento antisportivo di un collega, che dalla terza posizione lo ha costretto a ripartire dalla dodicesima, ha saputo reagire magistralmente all’inevitabile calo prestazionale del proprio mezzo in seguito agli urti subiti, strappando un risultato straordinario (settima posizione) che si è decuplicato in gara 2. 
La sua tenacia, unita a quella del team tecnico, gli hanno valso il podio (in seconda posizione) e il primo posto nella classifica assoluta.
Appuntamento a Misano il 5-6 ottobredove Iaquinta punterà a consolidare la sua posizione per restare in vetta alla classifica assoluta. 
 
 
Alessandra Zannoni 
 

Sport |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

In sella a Carrera c’è un team pronto a emozionare. La nuova collezione 2015 per il Team Melania O.M.M.


Hector Mondragon, runner: un mondo migliore a partire dallo sport


Marco Antonio Zaragoza Campillo record messicano alla 48h Uruguay Natural


Carrera e Domenico Passuello, una partnership tra campioni. Il triatleta italiano ci racconta in prima persona le potenzialità tecniche della TTS01.


Fabian Sueldo: ho sempre desiderato correre una distanza di triathlon Ironman


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La denuncia come strumento di tutela

La denuncia come strumento di tutela
   La denuncia come strumento di tutela Con la partecipazione Regione Lazio – Roma capitale – Unicef – Unesco – Con i Bambini.Org – Comunità Incontro – Fondazione Margherita Hack 20 NOVEMBRE 2019 – Casa dell’Aviatore                             (continua)

Non tutti sono Harvey Specter

Non tutti sono Harvey Specter
E poi? E poi ti disinnamori di lui, di Harvey Specter. E quasi ti dispiace... Invece di sentirci meglio, noi donne quando ci disinnamoriamo di coloro che abbiamo solo idealiazzato nella nostra mente e nel nostro cuore come l’uomo perfetto, quasi ci sentiamo in colpa. Chissà se verso noi stesse per aver perso così tanto tempo con qualcuno di immaginario un po’ alla Mark Ca (continua)

Crimine minorile a Ciampino e Giustizia ASSENTE

Crimine minorile a Ciampino e Giustizia ASSENTE
A parlare è la mamma di uno dei ragazzi accoltellati alla gola e al viso, Lorena Niscola. Una mamma che non si da pace e risposte.  È lei a chiedere giustizia, dopo che dei testimoni hanno dato nome e cognome dell’aggressore, un ragazzo di Marino anche lui minorenne, è stato arrestato per furto di un cellulare e duplice tentato omicidio, ma il magistrato lo ha (continua)

Luca lobìna avvocato e attore

Luca lobìna avvocato e attore
 Avvocato professionista si diverte e diletta nei teatri quasi da farne una seconda professione.  Uomo attento e sensibile, Luca, fra le sue tante passioni, quali i viaggi e formula uno, si rende conto delle sue fortune e decide così di condividerle con gli altri.  Come? Collaborando come volontario presso le Onlus Magicaburla e Avo donando sorrisi e speranza ai più (continua)