Home > Lavoro e Formazione > Lavorazione lamiera: tutto quello che devi sapere

Lavorazione lamiera: tutto quello che devi sapere

scritto da: Claudia Marchi | segnala un abuso

Lavorazione lamiera: tutto quello che devi sapere


 

Lamiera: di cosa stiamo parlando?

La lamiera è una lega ottenuta da ferro e carbonio, dove la diversa percentuale di carbonio contenuta incide sulla durezza della stessa. Data l’esistenza di tipologie differenti di lamiera, esistono anche differenti metodologie di lavorazione della stessa, a partire dal taglio. Vediamone insieme alcuni esempi.

 

Taglio al laser

Utilizzato per ottenere tagli di notevole precisione, il taglio al laser è diffuso principalmente nella sua conformazione a fusione. Tale tipologia di lavorazione consiste nell’utilizzo di un’onda a potenza elevata che agendo sulla lamiera ne fonde dei piccoli punti fino a che il materiale in eccesso non viene soffiato via.

 

Taglio al plasma

Per poter praticare questo particolare tipo di lavorazione della lamiera, viene utilizzato un ugello in grado di soffiare ad alta velocità un gas che grazie proprio a questo movimento si trasforma in plasma. Il tutto, grazie alla presenza di un elettrodo che entrando in contatto con la superficie da tagliare dà vita a un arco elettrico.  

Anche questa tipologia di taglio viene usata in modo particolare grazie alla sua estrema precisione, la quale permette di creare delle composizioni e dei disegni sulla lamiera stessa.

 

Ossitaglio

Compiuto per mezzo di un particolare attrezzo definito “cannello”, la lavorazione a ossitaglio si compie grazie alla produzione di ossigeno durante le operazioni. Quello che si genera è un movimento concentrico di due flussi di gas che generano una fiamma in grado di bruciare la superficie della lamiera. L’ossitaglio è praticabile tanto in maniera unidirezionale utilizzando flussi affiancati, quanto multidirezionale adoprando flussi concentrici.


Se siete alla ricerca di un vero specialista della lavorazione lamiera a Parma, Tecnomeccanica Fidenza offre il meglio nel settore. Attiva dal 1980 nel settore della lavorazione lamiera per conto terzi, l’azienda fidentina può contare su di un’alta specializzazione acquisita in più di 30 anni di esperienza.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Piegatura lamiera: i 5 metodi più utilizzati


Dal 14 al 17 maggio 2014 Bologna ospita la nuova edizione della fiera Lamiera


Lavorazione lamiera: guida alla scelta dei macchinari


Lamiera forata: come un prodotto semplice sa reinventarsi continuamente sfidando i cambiamenti delle diverse epoche


Una macchia colorata in paese


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Logistica di magazzino e trasporto merci: l’importanza del partner giusto

Logistica di magazzino e trasporto merci: l’importanza del partner giusto
Una buona logistica e un trasporto merci efficiente sono aspetti fondamentali per le aziende che producono e spediscono grandi quantità di prodotti sul suolo nazionale: per questo è bene scegliere partner efficienti e che sappiano garantire la qualità del servizio. Una buona logistica e un trasporto merci efficiente sono aspetti fondamentali per le aziende che producono e spediscono grandi quantità di prodotti sul suolo nazionale: per questo è bene scegliere partner efficienti e che sappiano garantire la qualità del servizio. “Cos’è la logistica di magazzino?”. Questa domanda è molto frequente tra le aziende che si ritrovano per la prima volta a dov (continua)

6 consigli per migliorare l'interior design del tuo negozio

Certi negozi sono affollati, mentre altri, dello stesso settore merceologico, sono deserti. Ti è mai capitato di vedere una scena simile? Il mancato studio del comportamento dei tuoi clienti ti può costare tante mancate vendite. E sì, il design degli interni del tuo punto vendita può fare la differenza fra un negozio pieno e un negozio vuoto.  Nelle prossime righe ti diamo qualche drit (continua)

Analisi elementare: focus su uno dei capisaldi della chimica analitica

Analisi elementare: focus su uno dei capisaldi della chimica analitica
L’analisi elementare è una delle attività cardine dei laboratori di chimica. Uno dei suoi scopi è la determinazione della formula minima di un composto. Vediamo insieme alcuni passaggi fondamentali Analisi elementare: facciamo chiarezza In chimica analitica si definisce “analisi elementare” quell’analisi che permette di definire quali composti organici si uniscono per formare una sostanza o un materiale. La presenza di un determinato composto all’interno della sostanza o materiale viene espresso in formato percentuale. Esistono due tipologie di analisi elementare. La prima, di (continua)

Acciai antiusura: facciamo il punto

Acciai antiusura: usi e impieghi Le lamiere di acciaio antiusura e ad alta resistenza sono diffuse per la costruzione di parti di macchine e veicoli  a stretto contatto con materiali ad azione abrasiva, come per esempio, i cassoni dei mezzi per la movimentazione di terra, carbone, sabbia, rottami e detriti vari, o le betoniere, frantumatori, le benne delle scavatrici o i trasport (continua)

Totem interattivi: cosa sono e a cosa servono

Non sai cosa sono i totem interattivi? In questo articolo ti spieghiamo a cosa servono questi strumenti, sempre più diffusi e facili da usare. Ti è mai capitato di partecipare a una fiera, o a un altro evento pubblico, e di trovarti davanti a una colonna su cui era incastonato - o agganciato - uno schermo touch screen? Questa è la definizione più elementare di totem multimediale. In sostanza, un totem è un computer destinato all'uso pubblico. Considerato che questi strumenti possono essere usati da chiunque, il software installat (continua)