Home > Primo Piano > Raggiungiamo i ragazzi prima degli spacciatori alla Scuola Media “G. Leopardi” di Macerata

Raggiungiamo i ragazzi prima degli spacciatori alla Scuola Media “G. Leopardi” di Macerata

articolo pubblicato da: Loredana Boschetti | segnala un abuso

Raggiungiamo i ragazzi prima degli spacciatori alla Scuola Media “G. Leopardi” di Macerata

Continua l’attività d’informazione e prevenzione dei volontari Mondo Libero dalla Droga.

 

Gli "Angeli della Strada", sostenitori della campagna Mondo Libero dalla Droga, anche sabato mattina si sono dedicati alla prevenzione alla droga con la distribuzione degli opuscoli informativi all’ingresso della Scuola Media Convitto Nazionale “G. Leopardi” di Macerata.

 

Questa iniziativa ha lo scopo di informare principalmente i giovani che iniziano le loro esperienze  in giovane età, per questo i volontari ogni settimana raggiungono istituti diversi della provincia.

 

Questa iniziativa è parte di una campagna che ha preso di mira questa grave rovina sociale che oltre alla popolarità e l’efficacia degli opuscoli La Verità sulla Droga ha portato alla creazione di una serie di annunci di pubblica utilità intitolati “Dicevano…Mentivano”, ognuno dei quali è imperniato su una delle droghe illustrate nei 14 opuscoli.

 

Questi annunci vengono mostrati ampiamente nelle scuole, nei cinema, nei centri commerciali, nei club giovanili e nelle discoteche. Gli annunci di pubblica utilità sono andati in onda in  più di 500 emittenti televisive locali e nazionali in circa 100 paesi raggiungendo decine di milioni di spettatori.

 

Gli opuscoli che vengono distribuiti contengono molte informazioni dettagliate e ben comprensibili a tutti i livelli.

 

Una delle domande più comuni che fanno i ragazzi durante le conferenze è: Fumare una canna è paragonabile a bere alcolici?

 

Decidi tu. Questi sono i fatti:

 

La marijuana contiene più di 400 sostanze tossiche note e sostanze chimiche cancerogene, tra le quali le stesse sostanze che causano tumori e che si possono trovare nel fumo di tabacco. A differenza dei fumatori di sigarette, quelli che fumano marijuana tendono ad inalare profondamente ed a mantenere il fumo quanto più a lungo possibile per aumentare l’effetto della droga, peggiorando il danno ai polmoni.

 

Per questo le iniziative di Mondo Libero dalla Droga continuano incessantemente da mesi, perché come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra alle droghe è l’istruzione.”

 

 

droga | la verità sulla droga | prevenzione | Mondo Libero dalla Droga | dico no alla droga | sociale | Macerata | giovani | studenti | scuole |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MACERATA CAMPANIA E' IN FESTA CON I BOTTARI E LA MUSICA PASTELLESSA di Antonio Castaldo


IL SONORO RITORNO DELLA FESTA DI SANT'ANTUONO A MACERATA CAMPANIA IN PROVINCIA DI CASERTA: di Antonio Castaldo


Bicentenario L'Infinito, una canzone pop in omaggio


BRUSCIANO SUL SITO UNESCO CON IL GEMELLAGGIO FRA LA FESTA DEI GIGLI E LE BATTUGLIE DI PASTELLESSA DI MACERATA CAMPANIA di Antonio Castaldo


Filosofia e Letteratura: Leopardi


L'Albero della poesia e della filosofia - VI edizione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Tornano sulla Litoranea i volontari anti-rifiuti

Tornano sulla Litoranea i volontari anti-rifiuti
La Via della Felicità insegna la cura e il rispetto per l’ambiente.     Negli ultimi anni succede a volte che lungo la litoranea di Barletta, ma non solo, si trovano aree piene di rifiuti: bottiglie, carta, residui di umido, piatti di plastica, scarpe, pezzi di machine, lattine e bottiglie di vetro.   Giusto per avere qualche informazione in più si potrebbe (continua)

Dico No alla Droga Puglia presente all’IPSIA “Archimede” di Barletta

Dico No alla Droga Puglia presente all’IPSIA “Archimede” di Barletta
Conferenza informativa di prevenzione alle sostanze stupefacenti.   Sabato mattina, i volontari della O.d.V. “Dico NO alla droga Puglia” erano presenti tra i banchi di scuola dell’IPSIA “Archimede” di Barletta.   Un progetto quello delle conferenze nelle scuole che sta portando a notevoli risultati di prevenzione, grazie ad una diffusione di modelli di c (continua)

Stupefacenti, i volontari di Mondo Libero dalla Droga contro i pusher

Stupefacenti, i volontari di Mondo Libero dalla Droga contro i pusher
VICENZA I volontari dell’associazione “Mondo Libero dalla Droga ” hanno deciso di proseguire nella loro opera di sensibilizzazione e informazione contro ogni tipo di sostanza stupefacente, nonostante in questi giorni il maltempo prosegue.   Un impegno soprattutto con i più giovani del territorio, in particolare nella zona della Stazione Ferroviaria e di Campo Marzo (continua)

Presentiamo a Barletta i volontari de La Via della Felicità

Presentiamo a Barletta i volontari de La Via della Felicità
Nonostante il maltempo, i volontari dedicano la mattinata a far conoscere i 21 precetti de La Via della Felicità.   La Via della Felicità è una guida laica al buon senso, scritta dal filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, che fornisce 21 punti da seguire per una vita migliore.   “Si è quasi perduta una delle più pregevoli capacità intel (continua)

La prevenzione alle droghe non si ferma

La prevenzione alle droghe non si ferma
I volontari continuano le loro attività per i informare i giovani studenti.   Sabato mattina, prima dell’inizio della scuola, i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga hanno consegnato agli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale “Filippo Corridoni” di Corridonia, centinaia di opuscoli informativi gratuiti di prevenzione sulle d (continua)