Home > Cultura > Informare su LSD a Palazzolo

Informare su LSD a Palazzolo

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Informare su LSD a Palazzolo


Lo LSD è davvero una droga terribile, dagli effetti devastanti ed è più diffusa di quanto si possa pensare. Per questo i volontari di Mondo Libero dalla Droga hanno diffuso 50 opuscoli di prevenzione dal titolo "La Verità sull'LSD" a Palazzolo. Non si deve abbassare la guardia sui pericoli che corrono i ragazzi assumendo sostanze magari per un nuovo tipo di sballo.

LSD: meglio sapere di cosa si tratta prima di assumerlo

L’LSD è tra le più potenti sostanze chimiche che alterano l’umore. Deriva dall'acido lisergico, che si trova nell'ergotina, un fungo che cresce sulla segale ed altri tipi di cereali.

Viene prodotto in forma di cristalli all'interno di laboratori illegali, principalmente negli Stati Uniti. Questi cristalli vengono poi convertiti in forma liquida per la distribuzione. È inodore, incolore e ha un sapore leggermente amaro.

Conosciuto come “acido” e con molti altri nomi, l’LSD viene venduta illegalmente sotto forma di piccole pillole (“micropunte”), capsule o quadrati di consistenza gelatinosa (“window panes”). A volte della carta assorbente viene impregnata con questa sostanza e poi suddivisa in piccoli quadrati decorati con personaggi dei cartoni animati (“loony toons”). Occasionalmente viene venduta in forma liquida. Ma, indipendentemente dalla sua forma, l’LSD porta chi ne fa uso sempre allo stesso punto: una grave dissociazione dalla realtà.

Chi fa uso di LSD chiama un’esperienza con l’LSD un “trip” (viaggio). Solitamente dura circa dodici ore. Le reazioni avverse, che sono frequenti, vengono chiamate “brutti trip”, un’espressione con la quale si sottintende che si è provato l’inferno.

La prevenzione dalla droga, attraverso l'opera dei volontari di "Mondo libero dalla droga", oggi è arrivata a Palazzolo dove oltre 50 libretti "La verità sull'LSD" sono stati posizionati presso alcuni esercizi commerciali, contribuendo a diffondere consapevolezza su questa terribile sostanza.

La più ampia campagna "La verità sulla Droga" è per i giovanissimi. Loro hanno bisogno di informazioni per evitare di cadere nella trappola e spesso per aiutare i loro amici a starne lontani. Questo è il motivo per cui molti volontari ogni settimana distribuiscono centinaia di opuscoli informativi.

Questi semplici opuscoli permettono di esaminare le proprie scelte in modo libero e senza l'influenza di persone verso le quali spesso nasce un senso di rifiuto.

Gli interessati possono trovano una informazione completa, quanto oggettiva, che affronta gli argomenti in modo semplice, ma non banale.

Informiamo in continuazione

Riteniamo che l’istruzione sia portatrice di cambiamento. Solo se ben informati, i giovani sono in grado di prendere decisioni consapevoli ed utili a condurre una vita libera dalla droga ed in armonia con il prossimo ed i propri cari.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all'uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società. 

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 


Fonte notizia: https://www.noalladroga.it/drugfacts/lsd.html


Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La verità sull’LSD, uno dei più distruttivi allucinogeni


Consulta tutti gli appuntamenti del progetto Chinaski


Informare su LSD, una terribile droga


Una terribile droga LSD


Informazioni su LSD in Biblioteca


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

I volontari di Scientology per una responsabilità consapevole e condivisa

I volontari di Scientology per una responsabilità consapevole e condivisa
Una iniziativa dei Ministri Volontari di Scientology per portare un messaggio di comunità. Sabato pomeriggio i Ministri Volontari di Scientology sono intervenuti al parco dei Poeti, nei pressi del Villaggio Badia. In base al loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono occupati della raccolta di rifiuti abbandonati nel parco, con l'intento di sensibilizzare i cittadini per una assunzione necessariamente consapevole di responsabilità verso la comunità di cui si fa parte.Con la co (continua)

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology
Diffondere una buona educazione anche negli spazi pubblici, ecco il contributo dei Volontari di Scientology al parco Castelli. I Ministri Volontari di Scientology, sabato pomeriggio, si sono recati al parco Castelli, nei pressi dello stadio. Ancora una volta, spinti dal loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono impegnati per una sempre maggiore diffusione della educazione civica.Indossando le immancabili magliette gialle e con la dotazione di guanti, pinze e sacchi, i volontari perlustrato il parco e le siepi c (continua)

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico
I Volontari di Scientology hanno raccolto rifiuti abbandonati al parco Tarello ottenendo apprezzamenti per l'opera di sensibilizzazione verso un maggiore senso civico. Una squadra di 9 Ministri Volontari di Scientology Hanno percorso il parco Tarello che corre a fianco del cavalcavia J.F. Kennedy. Come di consueto, si sono mossi sulla base del loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" che li spinge ad attuare iniziative anche semplici, ma che posso sostenere messaggi positivi. Un rinnovato senso civico adottato a livello individuale, è indispensabile perché (continua)

Intervento al Parco Falcone Borsellino dei Volontari di Scientology

Intervento al Parco Falcone Borsellino dei Volontari di Scientology
Ministri Volontari di Scientology si sono recati al Parco Falcone Borsellino per raccogliere i rifiuti abbandonati diffondendo un messaggio di cura per l'ambiente. I volontari di Scientology diffondono sensibilità individuale per l'ambiente.Sono stati 11 i Ministri Volontari di Scientology che si sono recati al parco Falcone Borsellino della città, situato fra la via F.lli Ugoni e Via dei Mille. Lo hanno fatto, come di consueto, per diffondere una sempre maggiore sensibilità individuale verso la necessità, sempre più impellente, di rispettare l'ambiente. Con (continua)

Volontari di Scientology e l'attenzione di ognuno agli spazi pubblici

Volontari di Scientology e l'attenzione di ognuno agli spazi pubblici
Il messaggio di oggi da parte dei Ministri Volontari di Scientology: Tutti dovremmo porre attenzione a come trattiamo gli spazi pubblici. I volontari di Scientology invitano a porre attenzione ai parchi verdi della città.Una squadra di 11 Ministri Volontari di Scientology si è recata al parco Gallo, per raccogliere rifiuti abbandonati nel parco pubblico frequentato da giovani, famiglie ed anziani. I parchi della città in effetti sono spazi dove le diverse generazioni condividono il loro tempo. Utilizzando il loro motto "Qualcos (continua)