Home > News > Facciamolo online: usiamo il buon senso e non fermiamo la prevenzione alla droga

Facciamolo online: usiamo il buon senso e non fermiamo la prevenzione alla droga

scritto da: M.relazionipubbliche | segnala un abuso

Facciamolo online: usiamo il buon senso e non fermiamo la prevenzione alla droga


Continua la prevenzione dei volontari di Scientology, che per seguire le direttive attuali in merito all’emergenza virus, continuano ad informare i giovani usando la tecnologia. Prevenzione a casa, in piena privacy, direttamente sul proprio I Phone o I Pad. Lo possono fare direttamente on line o scaricando le App per al sito www.drugfreeworld.org dove sono disponibili materiali educativi come la serie di opuscoli che trattano La Verità sulla Droga. Marijuana, Droghe sintetiche, Alcol, Ecstasy, Cocaina, Crack, Crystal meth, Sostanze inalanti, Eroina, LSD, Abuso di farmaci venduti su prescrizione, Antidolorifici, Ritalin. L’applicazione di ausilio allo studio di “La Verità sulla Droga” è uno strumento ideale. Soddisfa la crescente richiesta di strumenti pratici che assistano i ragazzi, il docente, l’istruttore o il preside nel trasmettere la verità sulla droga in modo rapido ed efficace. Questa applicazione fornisce piani di lezione, compiti e attività che catturano e tengono viva l’attenzione dei giovani, portandoli a partecipare. Gli studenti leggono e guardano di buon grado questi materiali e, cosa ancora più importante, usano queste informazioni per fare le scelte giuste in merito al consumo di droga. "La ricerca ha dimostrato che l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale sono le droghe" scrisse L. Ron Hubbard, che in questo campo ha portato soluzioni di riabilitazione alla droga senza precedenti al mondo. Questo, a sua volta, ha galvanizzato la Chiesa e gli scientologist per avviare la verità sulla droga, un programma secolare attraverso il quale hanno lavorato per più di due decenni per dar potere a milioni di persone con la verità sulla droga. www.noalladroga.org

Fonte notizia: www.noalladroga.org


I Phone | I Pad | prevenzione online | Marijuana | Droghe sintetiche | Alcol | Ecstasy | Cocaina | Crack | Crystal meth | Sostanze inalanti | Eroina | LSD | Abuso di farmaci venduti su prescrizione | Antidolorifici | Ritalin | Mondo libero dalla droga |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mondo Libero dalla Droga a Cascina


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI


Wie kaufe ich Amphetamin online, kaufe Crystal Meth, MDMA, Ketamin, MDAI, Adderall, Kokain, Methylon online.


A dieta: capire le calorie


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

E’ facile osservare che due persone litigano. Ma chi è il vero l’originatore della lite?

Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. In questo periodo stiamo assistendo a dei contrasti politici e problemi di interessi tra nazioni che stanno nuovamente creando caos e divergenze. … Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. In questo periodo stiamo assistendo a dei contrasti politici e problemi di interessi tra nazioni che stanno nuovamente creando caos e divergenze. … E’ questo il modo in cui devono andare le cose?Antropologi, sociologi, psicologi ed altri ancora sono di questo parere. Dopo averne osservato per molto tempo il comportamento bellic (continua)

Anche in vacanza diffondi un sorriso per stare bene

Anche in vacanza diffondi un sorriso per stare bene
In Italia, abbiamo visto musicisti e artisti, sportivi e influencer, ecc…condividere sui media e sui social le loro performance, realizzate da casa, per diffondere messaggi di pubblica Guarda questo video e condividiloIn Italia, abbiamo visto musicisti e artisti, sportivi e influencer, ecc…condividere sui media e sui social le loro performance, realizzate da casa, per diffondere messaggi di pubblica utilità e di speranza, come: I#oRestoaCasa, #unitimadistanti o #uniticelafaremo.Abbiamo visto quanto lo spirito artistico e creativo stia coinvolgendo gli italiani, che dalle finestr (continua)

La via della felicità promuove la prevenzione e la buona salute

La via della felicità promuove la prevenzione e la buona salute
Il primo precetto de La Via della Felicità è "Abbi cura di te stesso". Il primo precetto de La Via della Felicità è "Abbi cura di te stesso". Per aiutarti a fare proprio questo, stiamo condividendo con te informazioni vitali su come stare bene. Ti invitiamo a condividerlo con la tua famiglia e i tuoi amici.Per affrontare il rischio del contagio Coronavirus i volontari La via della felicità Padova condividono un video e un opuscolo informativo, che contiene semplici m (continua)

CORSO ON-LINE: LE DINAMICHE DELL’ESISTENZA

CORSO ON-LINE: LE DINAMICHE DELL’ESISTENZA
Alcuni principi fondamentali che affrontano il dilemma di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Alcuni principi fondamentali che affrontano il dilemma di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Per millenni l’Uomo si è sforzato di valutare il posto che occupa in questo mondo materiale. Che tipo di relazione lo legar alle altre forme viventi ed ai suoi simili? Quali sono le sue vere responsabilità, e nei confronti di chi?Non esisteva una vera risposta, né da parte degli antichi Greci, né (continua)

Corso Gratuito Online La Via della Felicità

Corso Gratuito Online  La Via della Felicità
Questa serie di lezioni interattive de La Via della Felicità è stata ideata per permetterti di imparare i 21 precetti e usarli per portare vera felicità a te stesso e ad altre persone che conosci. Questa serie di lezioni interattive de La Via della Felicità è stata ideata per permetterti di imparare i 21 precetti e usarli per portare vera felicità a te stesso e ad altre persone che conosci.Stiamo affrontando tante difficoltà legate non solo al contagio del Coronavirus, ma alle sue infinite conseguenze sul piano finanziario e non ultime, le conseguenze legate agli atteggiamenti poc (continua)