Home > Keyword : Mondo libero dalla droga cliccata 17235 volte

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche
I laboratori clandestini che producono le droghe sintetiche cambiano continuamente la loro formula per eludere i controlli e permetterne l’ampia diffusione. Sono vendute con nomi come "Ivory Wave" o "Vanilla Sky" e distribuite in confezioni dai colori vivaci. Fino a poco tempo fa le droghe sintetiche venivano vendute legalmente, il loro uso continua ad aumentare e gli effetti sono devastanti quanto tutte le altre droghe. I produttori hanno trovato modi per alterare le formule quanto basta per aggirare le normative sulle droghe. Ci sono così tante combinazioni diverse che è possibile cambiare solo poche molecole e chiamarle in altro modo. Ci sono infatti sessantatré ingredienti fondamentali che vengono utilizzati nella creazione di queste...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | droghe sintetiche |


L’abuso di Ossicodone in Canada

L’abuso di Ossicodone in Canada
Il farmaco OxyNeo sta causando una nuova ondata di abuso di ossicodone in Canada. Il brevetto della casa farmaceutica Purdue sull’Oxycontin (un potente antidolorifico) è recentemente scaduto, il che ha dato il via libera all'ossicodone generico il cui uso si sta ampiamente diffondendo. Nonostante questo, il Ministro della Sanità canadese Leona Aglukkag si è rifiutata di vietare l'oppioide. Il ministro ha dichiarato che non è dovere del ministero scegliere quali farmaci debbano stare sul mercato o meno, solo perché alcuni ne abusano. Oxycontin è un potente antidolorifico oppioide prodotto fin dal 1996. Solo in Canada, circa 200.000 persone abusano di tale farmaco...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | Ossicodone | Oxycontin | oppiacei | Canada |



Adderall: soluzione per passare gli esami, o tossicodipendenza?

Adderall: soluzione per passare gli esami, o tossicodipendenza?
Molti studenti fingono i sintomi dell’ADHD (iperattività e deficit di attenzione) per farsi prescrivere l’Adderall, un anfetamina, allo scopo di sballarsi o rivenderlo. La scuola, l’università possono essere molto stressanti. La pressione degli esami e delle scadenze può risultate eccessiva per alcuni, e a volte fare le ore piccole o passare l’intera notte a studiare può essere necessario per chi cerca di tenere il passo. Gli studenti facevano affidamento sul caffè per rimanere svegli e vigili, ma oggi il termine "stimolante" ha assunto un nuovo significato: più frequentemente i ragazzi ricorrono alle pillole, farmaci legali “stimolanti” prescritti per motivi psichiatrici. Si tratta in realtà di vere e proprie droghe, ad esempio l’Adderall è un’anf...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | Adderall | droghe per studenti | ADHD |


L’abuso di droga sul posto di lavoro

L’abuso di droga sul posto di lavoro
Nelle aziende l’abuso di droga costituisce un problema serio per imprenditori e colleghi: non solo causa perdite economiche importanti, ma compromette la sicurezza sul lavoro. L'abuso di sostanze non riguarda solo la salute del tossicodipendente, ha anche un verto impatto economico. Infatti, i dipendenti inattivi o improduttivi costringono i datori di lavoro ad affrontare l'abuso di sostanze poiché il problema assume conseguenze finanziarie. I datori di lavoro sempre più spesso si ritrovano tossicodipendenza all’interno della loro impresa. E le conseguenze non solo strettamente finanziarie: gli incidenti sono causati più frequentemente dai dipendenti che lavorano sotto l’effetto di droghe. Analizziamo come esempio l'Alaska, uno stato americano che sta a...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | Alaska | droga sul posto di lavoro | droga in azienda |


L’abuso di farmaci tra gli adolescenti

L’abuso di farmaci tra gli adolescenti
Sempre più studenti fingono sintomi psichiatrici per farsi prescrivere legalmente anfetamine, che vengono poi usate per sballarsi o rivendute. In seguito a diagnosi psichiatriche discutibili, a molti adolescenti vengono prescritti farmaci per l’ADHD, sindrome da iperattività e deficit di attenzione. Tali farmaci appartengono alla famiglia delle anfetamine e hanno effetti simili alla cocaina, i più noti sono Ritalin e Adderall. Uno dei problemi relativi a queste prescrizioni, oltre al fatto che si tratta di vere e proprie droghe, è che molti adolescenti usano impropriamente queste sostanze per sballarsi: indipendentemente dal fatto che gli venga diagnosticato un deficit di attenzione o meno, i ragazzi hanno scoperto che ques...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | ADHD | Ritalin | Adderall |


La dipendenza dalle droghe sintetiche

La dipendenza dalle droghe sintetiche
La “marijuana sintetica” non è marijuana, i “Sali da bagno” non sono cristalli colorati per aromatizzare l’acqua: si tratta di nuove e pericolose sostanze tossiche create in laboratorio. È abbastanza ovvio che non esistono "buone dipendenze" quando si tratta di droghe. Non importa se si tratta di alcol, eroina, farmaci prescritti, marijuana o cocaina: ogni dipendenza è distruttiva per la vita, gli obiettivi, la concentrazione, la stabilità mentale e l'integrità personale di una persona. Droghe e alcol sono distruttivi anche per la salute e le relazioni interpersonali. Quando la dipendenza prende il sopravvento, ogni volontà di vivere un’esistenza costruttiva passa in secondo piano rispetto alla travolgente influenza della sostanza stupefacente. Tutto gira attorno all...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | droghe sintetica | Sali da bagno | marijuana sintetica | K2 | Spice |


La diffusione delle droghe sintetiche tra gli adolescenti

La diffusione delle droghe sintetiche tra gli adolescenti
Negli ultimi hanno le droghe sintetiche hanno avuto un boom di diffusione: marijuana sintetica, herbal ecstasy, sali da bagno. Molte e diverse sono le droghe che vengono abusate dagli adolescenti di oggi. Alcune di queste sostanze hanno avuto un picco di diffusione proprio negli ultimi dieci anni: marijuana, eroina, abuso di farmaci da prescrizione e alcol sono attualmente utilizzati da un numero record di giovani. Ma abbiamo assistito alla nascita di una nuova famiglia di “droghe di razza” che non ha ricevuto l'attenzione mediatica che meriterebbe: si tratta delle droghe sintetiche. Esistono tre categorie fondamentali di sostanze sintetiche: marijuana sintetica (chiamata K2 o Spice), metanfetamina sinteti...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | droghe sintetiche | Sali da bagno | herbal ecstasy | XTC | marijuana sintetica | K2 | Spice |


I gravi problemi gastrici connessi all’uso di marijuana

I gravi problemi gastrici connessi all’uso di marijuana
La marijuana di oggi è sicura e naturale? A giudicare dalle condizioni in cui molti giovani finiscono al pronto soccorso, proprio non si direbbe. La marijuana ha una lunga lista di effetti collaterali, inclusi problemi respiratori e ridotte capacità mentali, ma studi recenti rivelano un problema fisico inaspettato causato dalla cannabis: si chiama “iperemesi cannabinoide”, provoca forti dolori addominali, nausea e vomito. Il problema legato a questo disturbo prima sconosciuto è che i medici del pronto soccorso perdono un sacco di tempo ad eseguire una serie di test costosi per cercare di determinare la causa del problema gastrointestinale, senza chiedere al paziente se usa marijuana. Anche la persona stessa potrebbe non colleg...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | droghe sintetiche | Sali da bagno | herbal ecstasy | marijuana sintetica |


Neonati tossicodipendenti

Neonati tossicodipendenti
Tutte le donne sanno che non dovrebbero bere alcool in gravidanza, ma poche fanno altrettanta attenzione ai farmaci che assumono. La maggior parte delle donne in gravidanza sa che tutto ciò che viene immesso nel proprio corpo finisce nel sistema circolatorio del loro bambino. Le donne incinte quindi rifiutano l'alcol, evitano il sushi e stanno persino attente al tipo di shampoo per paura di avvelenare il feto in via di sviluppo. Ma sempre più bambini nascono già tossicodipendenti: secondo uno studio USA pubblicato sul Journal of the American Medical Association, tra il 2000 e il 2009, il numero di neonati in cura per l'astinenza è quasi triplicato. Quelli che una volta erano 1 o 2 bambini su 1000, ora sono 3 o...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | droghe in gravidanza |


La marijuana di oggi è più forte di quella di una volta

La marijuana di oggi è più forte di quella di una volta
Da quando in Canada i coltivatori di droga hanno creato una varietà di marijuana più potente, anche i criminali di USA e Messico si sono adeguati per rimanere competitivi. È noto che la marijuana è diventata molto più potente negli ultimi decenni. Tra gli anni '70 e gli anni '90, la concentrazione di THC (l’allucinogeno contenuto nella marijuana) è aumentata da circa l'1,5% al 4%, ma poi la crescita è davvero decollata: nel 2013, la potenza media era quasi del 13%. Questi numeri sono ottenuti testando i sequestri di droga delle forze dell'ordine. C’è anche da notare che le aziende che producono marijuana medica, forniscono un prodotto con concentrazioni di THC persino più elevate, tra il 25% e il 30%. Chi ritiene che la marijuana dovrebbe essere le...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana |


A quale età si dovrebbero educare i ragazzi sulla droga?

A quale età si dovrebbero educare i ragazzi sulla droga?
Sia la scuola che i genitori dovrebbero cominciare ad educare i bambini sulla droga, sin dalla più tenera età. Alcune scuole hanno iniziato educare i bambini riguardo alla droga fin dalla scuola materna. Non è troppo presto per parlare di droga? Secondo gli esperti di tossicodipendenza, sicuramente non lo è. L'istruzione è la chiave per ridurre l’abuso di droga, ed è molto più facile prevenire la tossicodipendenza che curarla. Secondo un recente sondaggio del National Center on Addiction and Substance Abuse della Columbia University, il 17% degli studenti delle scuole superiori statunitensi (circa 2,8 milioni di adolescenti) bevono, fumano e fanno uso di droghe durante la giornata scolastica....

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga |


La storia di Diego Besozzi nel webinar informativo di prevenzione alle dipendenze

La storia di Diego Besozzi nel webinar informativo di prevenzione alle dipendenze
No alla droga, Sì alla Vita: incontro online gratuito per affrontare la tematica della tossicodipendenza. Diego Besozzi mostra sin da piccolo un animo artistico, e vola, come una rondine. È un batterista. Un grande batterista. Dopo aver studiato con Tullio De Piscopo fonda negli anni '90 il gruppo dei "Karma" e da lì ottiene un improvviso successo e meritati contratti con importanti case discografiche.  Scrive: "Avevo tutto. Avevo raggiunto il sogno di vivere con la musica e registrato due dischi a soli ventidue anni. Avevo girato l'Italia in tour suonando con il mio gruppo. Firmavamo autografi. Avevo conquistato la donna che amavo più di ogni cosa. Avevo una casa, una macchina, un...

Droga | prevenzione | mondo libero dalla droga | ancona | macerata | ascoli | pesaro | marche | giovani | dipendenze | salute | benessere | genitori | educatori | insegnanti | scuola |


C’è un nesso tra etnia, sesso e abuso di droga?

C’è un nesso tra etnia, sesso e abuso di droga?
Gli asiatici sono i più sobri, gli Indiani d’America i più soggetti alla tossicodipendenza. L’uso di droga non è certo uniforme in tutto il pianeta: esistono alcuni gruppi etnici tra i quali la tossicodipendenza è assai più diffusa che in altri, così come differenti gruppi etnici consumano droghe differenti. Il gruppo che presenta i minori tassi di consumo di droghe illecite è quello asiatico, 3,8%. Gli ispanici, contrariamente a quanto si crede, hanno tassi di consumo più bassi di altre etnie, 8,4%. I bianchi abusano di droghe a un tasso dell'8,7%. Tra gli afroamericani, l'uso di droghe è attestato al tasso del 10%. I nativi delle Hawaii e di altre isole del Pacifico fann...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga |


Genitori tossicodipendenti: quali effetti subiscono i loro figli?

Genitori tossicodipendenti: quali effetti subiscono i loro figli?
I figli di tossicodipendenti hanno una probabilità molto più alta, rispetto agli altri ragazzi, di cadere nell'abuso di droghe e alcol. L'abuso di droghe è un problema devastante, che lacera vite e trasforma chi ne abusa in persone irriconoscibili. La dipendenza sconvolge il corpo e la mente, spingendo le persone verso situazioni estreme che altrimenti non avrebbero mai preso in considerazione. La droga prende il sopravvento sulla vita della persona: il tossicodipendente non riesce a pensare ad nient’altro che al modo più rapido per procurarsi ancora droga, in modo da non sentirsi più così male. Al di là della disgrazia personale, dei matrimoni distrutti, dei rapporti di lavoro rovinati, del dolore fisico e della sof...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga |


Cosa devono sapere i genitori sulla marijuana?

Cosa devono sapere i genitori sulla marijuana?
Quando i ragazzi scelgono di fumare marijuana, i genitori dovrebbero essere ben istruiti su tale droga: l'uso di marijuana spesso porta all’ulteriore abuso di farmaci prescritti, e anche all’abuso di altre sostanze illecite. I genitori devono conoscere i fatti sull'uso della marijuana negli adolescenti La marijuana continua ad essere una delle droghe preferite a livello mondiale. Negli USA, i fumatori di erba salgono al 7% della popolazione USA, erano il 5,8% nel 2007. Secondo un recente sondaggio, che ha coinvolto settantamila persone di età pari o superiore ai dodici anni, l'8,7% della popolazione ammette di consumare droghe, per un totale di circa 22,5 milioni di consumatori di droghe negli Stati Uniti. Quando i ragazzi scelgono di fumare marijuana, i genitori dovrebbero essere istruiti sull'uso...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana |


Il passaggio dalla marijuana all’abuso di farmaci

Il passaggio dalla marijuana all’abuso di farmaci
È noto che la grande maggioranza dei tossicodipendenti ha cominciato con la marijuana; un recente studio ha evidenziato il legame tra abuso di marijuana e futuro abuso di farmaci antidolorifici. Un recente studio dell’Università di Yale, pubblicato sul Journal of Adolescent Health, ha concluso che la marijuana è una droga di passaggio, ovvero che il suo consumo favorisce la transizione verso droghe più potenti e pericolose. Lo studio si è concentrato sui dati del National Survey on Drug Use and Health degli anni tra il 2006 e il 2008 di giovani tra i 18 e 25 anni. Il risultato dell’indagine ha evidenziato che, tra chi abusava correntemente di antidolorifici, il 34% aveva un passato di abuso di marijuana. Leggendo il dato in maniera diversa, lo studio afferma che chi abusa d...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | marijuana | cannabis | droga di passaggio |


Dagli antidolorifici all'eroina

Dagli antidolorifici all'eroina
Da una prescrizione medica all’eroina in vena: la realtà è che molti antidolorifici sono delle pericolosissime droghe che danno forte dipendenza, da usare con estrema cautela. Negli ultimi anni l'abuso di alcuni farmaci prescritti, come gli antidolorifici, è salito alle stelle. Prodotti come Vicodin, Percocet, OxyContin (droghe sintetiche simili ai derivati dell’oppio) e molti altri hanno portato gli utenti su un sentiero molto più oscuro di quanto avessero mai immaginato: la tragica realtà che è molte di queste persone sono passate al consumo di eroina, una droga che nessuno di loro avrebbe mai immaginato di arrivare a iniettarsi. Si comincia con la prescrizione di un medico per un dolore cronico, per i postumi di un’operazione o di un incidente, e si fin...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | antidolorifici | abuso di farmaci | eroina |


Bere durante l'adolescenza favorisce l'alcolismo da adulti

Bere durante l'adolescenza favorisce l'alcolismo da adulti
Chi comincia a bere prima dei 15 anni di età, ha una probabilità 5 volte maggiore di diventare un alcolista da adulto. L'alcool è una droga socialmente accettata: viene promosso da spot pubblicitari su tutti i media, viene servito a feste ed eventi, si consuma in tutti i ristoranti e le discoteche. Molte persone riescono a consumarlo con moderazione, ma resta il fatto che si tratta di una droga molto pericolosa, quella che causa più morti di ogni altra in tutto il mondo. È una sostanza che crea forte dipendenza, e ci sono molte persone che bevono in modo incontrollato e frequente. Cosa porta all’abuso di alcool? Uno studio recente mostra che uno dei fattori che favoriscono l’alcolismo è il fatto di i...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | alcool |


Che cosa sono le droghe sintetiche?

Che cosa sono le droghe sintetiche?
Una droga sintetica è una versione sintetica (prodotta chimicamente) di una droga illegale che è stata leggermente modificata per evitare che venisse classificata come illegale. È in sostanza un esperimento condotto da un chimico per creare una nuova droga che può essere venduta legalmente (su Internet o nei negozi), permettendo agli spacciatori di fare soldi senza violare la legge. Quando le forze dell’ordine scoprono le nuove sostanze chimiche create in questo modo e le rendono illegali, i fabbricanti escogitano varianti modificate per aggirare la legge. In questo modo il ciclo si ripete. Le droghe sintetiche vengono prodotte usando sostanze chimiche artificiali invece di ingredienti naturali. Un certo numero di droghe sintetiche sul mercato, incluse l’Ecstasy, l’LSD e la metanfetamina, sono descritte in altri opuscoli della serie La Verità sulla Droga. Questo opuscolo fornisce la verità sulla “marijuana sintetica” (Spice o K2), gli “stimolanti sintetici” e una droga nota come “N-bomb”. Queste sono fra le droghe sintetiche note come “droghe ricreazionali”.DROGHE RICREAZIONALI – UN ESPERIMENTO PERICOLOSO Per comprendere che cosa sono la marijuana sintetica e i Sali ...

no alla droga | mondo libero dalla droga | volontariato |


CHE COS’È IL CRACK?

CHE COS’È IL CRACK?
Il crack, la forma più potente in cui si presenta la cocaina, è anche la più rischiosa. È pura tra il 75% e il 100%, molto più forte e più potente della cocaina normale. Il crack è cocaina sotto forma di cristalli, che solitamente è in forma di polvere1. Si presenta in blocchi solidi o cristalli di vario colore dal giallo al rosa pallido o al bianco. Il crack viene riscaldato e fumato. Viene chiamato così perché fa un rumore di crepitio o scoppiettio quando viene riscaldato. Il crack, la forma più potente in cui si presenta la cocaina, è anche la più rischiosa. È pura tra il 75% e il 100%, molto più forte e più potente della cocaina normale. Fumare crack permette alla droga di raggiungere il cervello più rapidamente e crea così un intenso ed imm...

no alla droga | mondo libero dalla droga | volontariato |


 

[1] 2 3 4 5 ... 30 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Esce Porta sul cosmo, lo Space funky di Bellacapa

Esce Porta sul cosmo, lo Space funky di Bellacapa
Il terzo singolo del giovane musicista indipendente, tratto dal progetto Album Infinito, è disponibile su tutte le piattaforme digitali. Bellacapa lancia il suo singolo estivo: Porta sul cosmo (Space funky) è disponibile in download e in streaming su tutte le piattaforme digitali. Il brano fa seguito a Troppo bello sto Sole e Pizzamore Peperoni come terzo estratto dal progetto Album Infinito, con cui il giovane musicista indipendente promette una nuova canzone ogni due mesi. Porta sul cosmo è uno “space funky” atipic (continua)

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche
I laboratori clandestini che producono le droghe sintetiche cambiano continuamente la loro formula per eludere i controlli e permetterne l’ampia diffusione. Sono vendute con nomi come "Ivory Wave" o "Vanilla Sky" e distribuite in confezioni dai colori vivaci. Fino a poco tempo fa le droghe sintetiche venivano vendute legalmente, il loro uso continua ad aumentare e gli effetti sono devastanti quanto tutte le altre droghe. I produttori hanno trovato modi per alterare le formule quanto basta per aggirare le normative sulle droghe. Ci sono così tan (continua)


L’abuso di Ossicodone in Canada

L’abuso di Ossicodone in Canada
Il farmaco OxyNeo sta causando una nuova ondata di abuso di ossicodone in Canada. Il brevetto della casa farmaceutica Purdue sull’Oxycontin (un potente antidolorifico) è recentemente scaduto, il che ha dato il via libera all'ossicodone generico il cui uso si sta ampiamente diffondendo. Nonostante questo, il Ministro della Sanità canadese Leona Aglukkag si è rifiutata di vietare l'oppioide. Il ministro ha dichiarato che non è dovere del ministero scegliere quali farmaci (continua)

POPULAR CHIC: fuori ora il nuovo singolo “L'amore è tutto ciò che ho”

POPULAR CHIC: fuori ora il nuovo singolo “L'amore è tutto ciò che ho”
E' ora disponibile per Smilax su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo dei Popular Chic “L'amore è tutto ciò che ho”. Una dolcissima ballad r'n'b che strizza l'occhio al pop scritta in piena pandemia, che ci racconta della voglia di ritrovare l'amore dopo questi lunghi mesi di solitudine e sacrifici. La timbrica calda e profonda della voce di Marika, che si ispira ad artiste come Giorgia e Lauryn Hill,descrive delicatamente la semplicità di un sentimento puro; la strofa rap di Daniele ci fa provare l'entusiasmodel termine dell'attesa. La base strumentale, orecchiabile e di grande effetto, è stata composta dal giovanebeatmaker Rebbel.Clicca qui per guardare il video di “L'amore è tutto ciò che (continua)

Aderenza terapeutica: criticità e soluzioni messe in atto da Puglia, Sicilia e Calabria

17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo. 17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo.Considerando i 7 milioni (continua)