Home > Lavoro e Formazione > Piegatura Strenx: cosa fare prima di eseguirla?

Piegatura Strenx: cosa fare prima di eseguirla?

scritto da: Claudia Marchi | segnala un abuso


SSAB mette a disposizione dei professionisti un’utile guida che elenca alcune semplici regole da seguire prima di effettuare una piegatura Strenx. E tu, sai già tutto?


Cosa fare prima della piegatura Strenx


Il leader internazionale della siderurgia ha pubblicato una guida approfondita sulle corrette procedure da seguire prima di effettuare la piegatura Strenx. Un utile vademecum che fornisce le indicazioni necessarie da tenere a mente per svolgere le operazioni in piena sicurezza.

Elenchiamo di seguito i punti più salienti della guida:


  • prima di effettuare la piegatura Strenx assicurarsi che la strumentazione sia in condizioni perfette.
  • In particolare, per evitare un’eccessiva usura della strumentazione durante le operazioni di piegatura, assicurarsi che questa sia più dura del pezzo da lavorare.
  •  Verificare che la postazione di lavoro sia adeguata alle normative e priva di ingombri.
  • Prima di mettersi al lavoro, controllare inoltre che la superficie della piastra che si va a lavorare sia buona. Danni alla superficie possono infatti compromettere un lavoro ben eseguito. L’intensità dei danni e la loro azione dipendono prima di tutto dallo spessore della piastra che stiamo lavorando: per piastre di spessore sottile anche un semplice graffio può causarne la rottura durante le operazioni di piegatura.

 

Gli altri punti della guida


Le linee guida precedentemente elencate nono solo alcuni dei suggerimenti offerti dall’azienda. La guida in lingua inglese realizzata, infatti, illustra passo a passo tutto quello che c’è da sapere su come piegare gli acciai altoresistenziali, in particolare Hardox, Strenx e Docol. Nel manuale vengono analizzati i punti riguardanti:
  • utensili da utilizzare per ogni operazione
  • forza di piegatura da impiegare per le operazioni

Il manuale è inoltre ricco di immagini e grafici che permettono di capire come lavorare al meglio questi acciai e realizzare una piega a regola d’arte.

 

Chi è SSAB


SSAB è un'azienda siderurgica nordeuropea con impianti di produzione in Svezia, Finlandia e Stati Uniti. I dipendenti dell’azienda sono sparsi in più di 50 Paesi nel mondo per offrire ai clienti SSAB prodotti e servizi di qualità eccellente. 

siderugia | piegatura strenx | strenx | acciaio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lavorazione acciaio: modalità e utilizzo della piegatura lamiera


Acciaio Strenx: usi e lavorazione


Piegatura lamiera: i 5 metodi più utilizzati


L’azienda tedesca Kempf si aggiorna con l’acciaio Strenx 960


Piegatura lamiera: facciamo chiarezza


Lavorazioni lamiera: focus sull’acciaio Strenx 700


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

È tempo di arredare i vostri giardini: soluzioni di design made in Italy

È tempo di arredare i vostri giardini: soluzioni di design made in Italy
Stanchi di arredare i vostri giardini in maniera anonima? Cercate soluzioni di design made in Italy che colpiscano per originalità e qualità? Poligoni design è l’azienda che fa per voi. Siamo in piena estate ed è questo il momento di arredare gli spazi esterni della vostra casa. Che siano giardini, verande, terrazze o portici non fa differenza, la cosa che conta è solo una: arredare con lo stile unico e inconfondibile del design made in Italy. Se vi piace la sperimentazione e siete persone che credono fortemente nella commistione di diversi stili di arredamento, sicuramente (continua)

Come funziona un recuperatore di calore

Come funziona un recuperatore di calore
Un recuperatore di calore può evitare la dispersione di energia quando si aprono le finestre e l'aria esterna va ad influire sulla temperatura di quella interna. Aprire le finestre per far cambiare l’aria, in casa così come in ufficio: un gesto quotidiano che tutti noi compiamo, indipendentemente dalla stagione. Proprio la temperatura esterna, però, influisce su quella interna: ogni volta che una finestra si apre e aria fredda o calda entra, il prodotto dei climatizzatori o dell’impianto di riscaldamento si disperde e quindi aumenta il consumo di ener (continua)

Modello Just in time: cos’è e quali sono i vantaggi?

Modello Just in time: cos’è e quali sono i vantaggi?
Just in time o  “appena in tempo”, più frequentemente abbreviato in JIT,è un modello operativo con l’obiettivo di minimizzare gli sprechi di risorse e rinnovare i prodotti in funzione dell’effettiva domanda. Ma quali sono i vantaggi di questo modello? Scopriamoli insiemeJust in time in azienda: quali vantaggi? Per le aziende adottare il modello Just in time è tutt'altro che semplice: (continua)

Rotterdam: la città olandese dove sperimentare l’urban design

Rotterdam: la città olandese dove sperimentare l’urban design
Rotterdam, città olandese sui generis, è famosa per la sua architettura moderna e sperimentale. A lungo nota per la sua povertà e criminalità, è oggi un punto di riferimento in tutto il mondo per l’urban design sostenibile e vero polo di sperimentazione per l’innovazione. Rotterdam: una città sull’acqua Molta della sua fortuna e della sua fama Rotterdam la deve alla presenza del porto (continua)

Trasporti internazionali: cosa cambia a livello europeo

Dopo l’approvazione del Regolamento UE 2020/698 del 25 maggio scorso, il Ministero dell’Interno rende espliciti alcuni cambiamenti che interesseranno il servizio di trasporti internazionali.  Cosa definisce il regolamento? Il regolamento, che definisce il periodo di validità di alcuni importanti documenti in materia di circolazione, dovrà coordinarsi con le normative nazionali vigenti (continua)