Home > Pubblica amministrazione > CATASTO, IL COLLEGIO DEI GEOMETRI DI PALERMO CHIEDE CHIAREZZA SULLE PRATICHE INEVASE

CATASTO, IL COLLEGIO DEI GEOMETRI DI PALERMO CHIEDE CHIAREZZA SULLE PRATICHE INEVASE

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

CATASTO, IL COLLEGIO DEI GEOMETRI DI PALERMO CHIEDE CHIAREZZA SULLE PRATICHE INEVASE

Il presidente Carmelo Garofalo ha trasmesso una lettera alla direzione provinciale dell'Agenzia delle Entrate Ufficio Territorio per ottenere spiegazioni in merito


 “La fase pandemica in atto ha senza dubbio messo a dura prova l’efficienza dei servizi negli uffici pubblici, malgrado gli sforzi e la dedizione del personale, tuttavia riteniamo che alcune criticità non possano essere addebitabili all’emergenza sanitaria, bensì a problematiche di tipo organizzativo”: con queste parole Carmelo Garofalo, presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo, denuncia l’attuale lentezza che caratterizza la lavorazione delle pratiche presso gli uffici del Catasto.

In una lettera indirizzata a Floriana Andaloro, direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate Ufficio Territorio, il presidente chiede spiegazioni in merito alle numerose pratiche ad oggi inevase, alle quali nessuna risposta è stata fornita.

“I colleghi attendono – si legge nella missiva – la trattazione delle pratiche, ma sarebbe utile conoscere anche le motivazioni che hanno reso difficile la loro lavorazione: gli uffici del Collegio hanno ricevuto molte lamentele al riguardo”.

“In un momento così delicato, anche dal punto di vista economico – aggiunge – che vede molti liberi professionisti e piccole imprese in difficoltà, appare veramente inopportuno rallentare ulteriormente il lavoro di tanti tecnici che chiedono semplicemente di essere messi nella condizione di fornire servizi adeguati all’utenza”.

“Al netto della necessità di tutelare al massimo la salute dei dipendenti – prosegue il presidente  - crediamo sia giunto il momento che il personale, con apposite turnazioni ad hoc, torni negli uffici per garantire almeno delle ore dedicate al ricevimento del pubblico”. 

"Il lavoro flessibile non va certo demonizzato - chiarisce Garofalo - però esistono necessità indifferibili legate all'interlocuzione tra uffici e tecnici professionisti: occorre, ovviamente, utilizzare tutti i dispositivi di protezione individuale finalizzati a contrastare il Covid 19 e i pannelli protettivi in plexiglass". 

"Come già avvenuto nel caso di altri dipendenti pubblici - aggiunge - bisogna iniziare a programmare il rientro del personale in sede, seppure con le dovute e sacrosante limitazioni". 

"Inoltre, a causa dei pensionamenti - precisa - molte unità non sono più in servizio: appare necessario un ricambio negli uffici al fine di garantire la funzionalità dei servizi". 

"Vogliamo supportare le pubbliche amministrazioni in questa fase così delicata - conclude - e, pertanto, offriamo anche il nostro contributo: il Collegio si impegna a garantire una piattaforma gratuita on line per la lavorazione delle pratiche dei geometri, al Catasto e anche agli uffici comunali dell'Edilizia privata di Palermo, in modo tale da agevolare il dialogo con i dipendenti". 

Catasto | Collegio | geometri | Palermo | Carmelo Garofalo | Floriana Andaloro | Agenzia delle Entrate | Territorio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Visura catastale. A cosa serve e come richiederla


Da oggi al 22 dicembre nella splendida cornice di Ronciglione si svolgerà la nuova edizione di “Cubo Cine Festival 2019”, contenitore culturale dedicato al cinema e l’audiovisivo.


Coronavirus, Almo Collegio Borromeo: su Facebook il concerto live dedicato a Brahms


La Milanesiana dedica la ventunesima edizione al tema “I colori” e fa tappa presso l’Almo Collegio Borromeo


Almo Collegio Borromeo promuove la riflessione culturale con il progetto Condividere l’emergenza


SPORTELLO UNICO EDILIZIA, PER IL COLLEGIO DEI GEOMETRI DI PALERMO TROPPE CRITICITÀ : “DISFUNZIONALE E INADEGUATO ALLE ESIGENZE DI CITTADINI E IMPRESE”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA STORIA DI UN GENERE MUSICALE IN UNA MOSTRA COLLETTIVA: A PALERMO SI INAUGURA "ART ROCK" CON LA DIREZIONE DI GIANCARLO RUBINO

LA STORIA DI UN GENERE MUSICALE IN UNA MOSTRA COLLETTIVA: A PALERMO SI INAUGURA
La mostra si arricchisce inoltre di due installazioni di chitarre elettriche: un condensato di emozioni e ribellione che continua nella storia contemporanea David Bowie, Alice Cooper, Marc Bolan, Freddie Mercury, Amy Lee, John Lennon, Marilyn Manson, Elvis Presley, Bon Jovi e i Maneskin: sono i musicisti raffigurati nelle opere pittoriche esposte alla Galleria "Tredarte" in via Sampolo 100 a Palermo, in occasione della mostra "Art Rock" in programma dal 27 novembre al 4 dicembre.Oltre ai ritratti, ci s (continua)

A PALAZZO VALGUARNERA DEI MARCHESI DI SANTA LUCIA UN CORSO DI PITTURA NELL'ARTE VISIONARIA CON AINHOA NEITH

A PALAZZO VALGUARNERA DEI MARCHESI DI SANTA LUCIA UN CORSO DI PITTURA NELL'ARTE VISIONARIA CON AINHOA NEITH
Gli studenti, passo dopo passo, saranno condotti alla scoperta della tecnica della grisaglia utilizzando la mischtechnik Un'esperienza di cinque giorni per esplorare lo spirito creativo personale, in un sito di grande bellezza, nel cuore del centro storico di Palermo.Palazzo Valguarnera dei Marchesi di Santa Lucia ospiterà il "Corso di pittura nell'arte visionaria": una delle prossime iniziative culturali in programma nella struttura riaperta al pubblico lo scorso 30 settembre, dopo lunghi interventi di restauro e r (continua)

VIOLENZA CONTRO LE DONNE, UN INCONTRO ALL' ISTITUTO SALESIANO "DON GIOVANNI BOSCO -VILLA RANCHIBILE" CON LA POETESSA E SCRITTRICE MYRIAM DE LUCA E LA GIORNALISTA MARIANNA LA BARBERA

VIOLENZA CONTRO LE DONNE, UN INCONTRO ALL' ISTITUTO SALESIANO
Iniziativa a cura del Rotary Club Palermo Baia dei Fenici Il complesso fenomeno della violenza di genere, analizzato insieme agli studenti, per sensibilizzare le donne e gli uomini di domani al contrasto a qualsiasi violazione dei diritti umani.Questa la finalità dell'incontro che si terrà a Palermo lunedì 22 novembre alle 11:45 nei locali dell'Istituto Salesiano "Don Giovanni Bosco - Villa Ranchibile" in via Libertà 199.L'iniziativa si inserisce nell'am (continua)

GIANCARLO RUBINO TORNA ALLA GALLERIA "TREDARTE" DI PALERMO CON "ART ROCK", OMAGGIO AGLI ARTISTI CHE HANNO SCRITTO LA STORIA DELLA MUSICA

GIANCARLO RUBINO TORNA ALLA GALLERIA
Pittura, installazioni ed esibizioni dal vivo Dopo i consensi di pubblico e addetti ai lavori della personale dedicata al mondo del burlesque e attraversata dalle suggestioni sonore di Marilyn Manson, l'artista palermitano Giancarlo Rubino sceglie ancora una volta il connubio tra arti figurative e musica per dare il via a un nuovo progetto culturale.E lo fa nelle vesti di direttore artistico di una collettiva che mette insieme il ta (continua)

PALERMO, IL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI INTERVIENE AI LAVORI DEL SEMINARIO SUI FONDI UE IL 13 E 14 NOVEMBRE

PALERMO, IL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI INTERVIENE AI LAVORI DEL SEMINARIO SUI FONDI UE IL 13 E 14 NOVEMBRE
Il consigliere Pasquale Marchetta illustrerà il punto di vista della categoria su alcuni temi che riguardano lo sviluppo sostenibile delle città Ambiente, trasporti, sviluppo sostenibile.Questi gli argomenti che il Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo affronterà nel corso dei lavori del seminario "Fondi UE: una sfida per il Sud" che si terrà il 13 e 14 novembre, all'Hotel Federico II Central Palace in via Principe di Granatelli 60."Si tratta - spiega il presidente Carmelo Garofalo - di istanze foca (continua)