Home > News > Armonia interreligiosa: riscoprirsi fratelli negli stessi principi

Armonia interreligiosa: riscoprirsi fratelli negli stessi principi

scritto da: Chiesa di Scientology della citta di Pordenone | segnala un abuso

Armonia interreligiosa: riscoprirsi fratelli negli stessi principi


Pordenone. Domenica 7 febbraio persone di religioni diverse si sono date appuntamento sulla piattaforma web Zoom per un incontro in nome dell’armonia interreligiosa.

Infatti, dal 2011, ogni prima settimana di febbraio è dedicata alla celebrazione dei principi di tolleranza, solidarietà e rispetto verso gli altri che sono alla base delle religioni.

Al webinar di domenica, promosso dalla Chiesa di Scientology della città di Pordenone, oltre ovviamente ai parrocchiani di questa Chiesa, erano presenti anche fedeli delle religioni Sikh, musulmana e cattolica.

Ogni partecipante ha avuto modo di dire il proprio pensiero riguardo l’interreligiosità, come la vive in questi tempi che a volte sono difficili e come ognuno può promuovere il rispetto e la fratellanza tra religioni diverse.

I partecipanti, molto felici dei contenuti emersi in questo webinar, si sono dati appuntamento il prossimo 7 marzo (in occasione della festa della donna che ricorre il giorno 8) per un nuovo incontro via web in cui trattare il tema del ruolo della donna nella propria religione.

 Come scrisse il fondatore della religione di Scientology L. Ron Hubbard:

“Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Per maggiori informazioni: affaripubblici.pordenone@scientology.it

armonia | interreligiosa | webinar | religioni | scientology | sikh | pordenone |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

2020 ALLA RICERCA DI DIO: QUALE DIO CERCARE?


ARMONIA RELIGIOSA: AIUTO E RISPETTO PER IL PROSSIMO


A Padova la "Settimana dell’armonia interreligiosa"


GIORNATA DELL’ARMONIA INTERRELIGIOSA Roma 8 febbraio 2020 Chiesa di Scientology Roma & Mediterraneo


Il Treno onlus presenta la graphic novel “Fratelli di silenzio. La storia di Antonio Magarotto”


Il Prof. Terrin presenta il suo libro “SCIENTOLOGY Libertà e Immortalità” a Pordenone


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ripresa l'iniziativa "Puliamo i quartieri"

Ripresa l'iniziativa
Sabato 08 gennaio alle ore 9:30, volontari della parrocchia Beato Odorico, Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone e cittadini hanno partecipato all'iniziativa dell’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone e GEA  “Puliamo i quartieri”.Nell’intervento di ieri mattina i volontari si sono dedicati a via Caboto, parco San Carlo e via Colonna raccogliendo mo (continua)

Promuovere i diritti umani

Promuovere i diritti umani
Pordenone. Nei giorni scorsi alcuni scientologist che lavorano nella provincia di Pordenone, al fine di promuovere la conoscenza dei Diritti Umani, hanno consegnato 100 copie degli opuscoli "Che cosa sono i Diritti Umani?" ai propri clienti. I suddetti opuscoli contengono la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani emanata nel 1948 dalle Nazioni Unite, ma scritta anche con un linguaggi (continua)

I Ministri Volontari di Scientology attivi nel quartiere di San Gregorio

I Ministri Volontari di Scientology attivi nel quartiere di San Gregorio
Pordenone. I Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone questa mattina, nonostante la temperatura non proprio favorevole, hanno dedicato un paio d'ore alla pulizia di via Dogana e di viale Treviso, nel quartiere di San Gregorio. Tra i rifiuti più raccolti, oltre ai sempre presenti mozziconi di sigarette, ci sono state anche molte lattine di birra, scontrini (continua)

Le religioni insieme per creare vero dialogo

Le religioni insieme per creare vero dialogo
Nella serata di ieri, 29 dicembre, presso la Chiesa di Scientology della città di Pordenone si è tenuto un incontro con fedeli di religioni diverse per avere un confronto in merito ai benefici dati dal dialogo interreligioso.Ciò che è emerso è stato il senso di gioia, rispetto e crescita spirituale che emergono dagli incontri interreligiosi e che questa opportunità dovrebbe essere data anch (continua)

Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute

Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute
Come mantenere se stessi e gli altri in buona salutePordenone. Nei giorni scorsi alcuni commercianti che svolgono le loro attività nel pordenonese hanno distribuito ai propri clienti 200 copie dell’opuscolo “Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute” facente parte della campagna di prevenzione "Stay Well - Stai Bene".Grazie a questa attività di prevenzione alle malattie inizia (continua)