Home > Altro > Lo Spoleto meeting art presenta i maestri a confronto.

Lo Spoleto meeting art presenta i maestri a confronto.

scritto da: Lavinia Ansidei | segnala un abuso

Lo Spoleto meeting art presenta i maestri a confronto.


Lo Spoleto meeting art presenta sabato 14 agosto a Spoleto ore 18 presso la galleria Caffè letterario in via della Salara vecchia 21 in pieno centro della città, tre grandi maestri contemporanei d'arte a confronto.

Si tratta dello scultore ed incisore siciliano Mario Lo Coco che presenta delle straordinarie calcografie e delle inedite sculture contemporanee, il pescarese Giuseppe Tanzi già premio Sulmona e Premio Spoleto Art Festival con il suo ciclo del fil rouge e la pittrice umbra Manuela Cimini con un nuovo ciclo contemporaneo di straordinario impatto ed innovazione artistica.

Gli artisti saranno presentati dal maestro Francesco Ansidei presidente dell'associazione Montemarte di Terni e dal Prof.Luca Filipponi presidente del Menotti art festival Spoleto, titolare ed ideatore di questo nuovo spazio multi artistico di Spoleto.

Lo stesso Filipponi ha espresso soddisfazione per le attività in corso: "Questo spazio è  a disposizione delle arti e degli artisti, una sorta di vetrina al centro della città,  siamo molto contenti per il grande consenso di artisti e galleristi che torneranno in grande numero alla kermesse (totalmente soldi out).

Luca Filipponi | Spoleto | Spoleto Art Festival | Menotti Art Festival | Arte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L'Occhio dell'Arte e lo Spoleto Art Festival 2018


Media for Health: M4H Breakfast Meeting obiettivi di «ascolto del paziente».


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Spoleto e Benevento si confrontano sulla storia e sull’attualità della Cultura


L'Occhio dell'Arte si presenta a Spoleto


SPOLETO ART FESTIVAL A CASTIGLION FIORENTINO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ASTRATTISTI TRA DUE SECOLI

ASTRATTISTI TRA DUE SECOLI
La città di Spoleto per la sua storia culturale ed artistica è stata una delle capitali dell'astrattismo internazionale.  Tra gli innumerevoli artisti si potrebbero ricordare Giuseppe De Gregorio e Fausto Bronchi che hanno portato le loro opere astratte e quindi anche un pezzo di Spoleto in tutto il mondo. Martedì 23 novembre alle 15:30 presso il Caffè Letterario del Sansi in v (continua)

LA GALLERIA CAFFE’ LETTERARIO DEL SANSI A SPOLETO

LA GALLERIA CAFFE’ LETTERARIO DEL SANSI A SPOLETO
La Galleria si trova in via della Salara Vecchia 21, si presenta come uno spazio multiculturale frequentato da artisti, letterati, professori ed operatori della cultura a 360 gradi.Il centro è stato ideato ed è tuttora diretto dal Prof. Luca Filipponi, come emanazione del Menotti Art Festival Spoleto, comprensivo di attività che si svolgono durante tutto l’anno.Attualmente è in corso la mostra “As (continua)

DOPPIO GEMELLAGGIO ARTISITICO PER IL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO

DOPPIO GEMELLAGGIO ARTISITICO PER IL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO
Un vero e proprio autunno caldo per il Menotti Art Festival Spoleto che attualmente ha organizzato la mostra evento "Astrattisti tra due secoli" a cura del prof Luca Filipponi presso il Caffè Letterario del SansiSpoleto in via della Salara Vecchia 21 (mostra aperta fino al 28 novembre). Nel contesto europeo ed internazionale la kermesse spoletina ha promosso e patrocinato laBiennaleArte e Ami (continua)

SPOLETO 2022: IN ARRIVO IL PREMIO INTERNAZIONALE OSCAR WILDE

SPOLETO 2022: IN ARRIVO IL PREMIO INTERNAZIONALE OSCAR WILDE
Nel penultimo fine settimana di ottobre, si svolgerà dalle ore 15:30 presso la Sala Somsin via Francesco Borgogna a Vercelli, il Premio Internazionale Oscar Wilde 2021, a cui parteciperà attivamente il Menotti Art Festival Spoleto.Il Prof. Luca Filipponi presidente della commissione del Premio Internazionale afferma: “Con questi numeri possiamo essere soddisfatti appieno, mi piacerebbe portar (continua)

ADDIO AD ACHILLE PERILLI, MAESTRO DELL’ASTRATTISMO ITALIANO

ADDIO AD ACHILLE PERILLI, MAESTRO DELL’ASTRATTISMO ITALIANO
L’artista Achille Perilli, maestro dell’astrattismo italiano, è scomparso all’età di 94 annipresso l'ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto.Perillinasce a Roma il 28 gennaio del 1927, dopo il liceo classico si iscrive alla Facoltà di Lettere e scrive la tesi sulla pittura di Giorgio De Chirico.AchillePerilli è stato uno tra i più importanti maestri dell’astrattismo italiano del Nov (continua)