Home > Festival > Il Menotti Art Festival chiude in musica con un eccezionale Premio Schippers

Il Menotti Art Festival chiude in musica con un eccezionale Premio Schippers

scritto da: Lavinia Ansidei | segnala un abuso

Il Menotti Art Festival chiude in musica con un eccezionale Premio Schippers


Chiusura alla grande del Menotti Art Festival Spoleto con il premio Internazionale Thomas Schippers a cura del direttore artistico Tania di Giorgio che si è ben mossa e coordinata con dei premiati straordinari di altissimo profilo: Maurizio Barbacini ( direttore di orchestra), Davide Delli Santi ( direttore di orchestra), Fabio Armiliato, Francesco Bruni, Daniela Barcellona ( opera lirica), Giovanni Bonani ( media), Silvia Calandrelli, Piero Cappuccilli ( alla memoria), Amelia Gianni, Francesca Patanè, Edgardo Somigliana, Mika Kunii ( cantante lirica internazionale).
A seguire sono state effettuate altre due nomine accademiche dell'Accademia Auge a Maria Teresa Astorri ed a Liliana Cosi per il lunghissimo impegno artistico e culturale espletato negli anni come deliberato dal rettore Prof Giuseppe Catapano. 
Le opere del premio sono state eseguite e donate dagli artisti Silvio Amato e Iallussi Sevasti.
Questa edizione del Menotti Art Festival Spoleto ha avuto un enorme successo a tutti i livelli, con il perfezionamento qualitativo e organizzativo nella formula art in the City.
Soddisfatti tutti i direttori artistici da Sandro Trotti a Tania Di Giorgio, da Paola Biadetti ( Spoleto Meeting Art) ad Angelo Sagnelli (letteratura) ed Alessandro Calonaci ( teatro) per i numeri e la qualità conseguita; gli stessi insieme al presidente Luca Filipponi hanno dichiarato: " Stiamo già lavorando per il 2022 con prenotazioni importanti dalla Cina e dall'America e soprattutto con l'assegnazione del nuovo manifesto artistico al famoso artista americano Edward Evans.
Risultati e numeri importanti che fanno di questa kermesse una della più importanti al mondo ed una delle prime in Italia e sicuramente unica per la sua formula.

Luca Filipponi | Spoleto | Menotti FestivalArt | Spoleto | Cultura | Arte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Menotti Art Festival


#SENZAFESTIVAL - Il 28 febbraio alle 18 un evento per sottolineare l'importanza e il valore dei festival e dei contest italiani


Successo per la decima edizione di "Comunicare l'Europa"


MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO SOLD OUT: SPAZI, SPETTACOLI ED HOTEL. SUPERATI I NUMERI PRE COVID 19.


PRESENTAZIONE DEL NUOVO SPAZIO ESPOSITIVO DELLO SPOLETO MEETING ART E DEL MENOTTI ART FESTIVAL


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ASTRATTISTI TRA DUE SECOLI

ASTRATTISTI TRA DUE SECOLI
La città di Spoleto per la sua storia culturale ed artistica è stata una delle capitali dell'astrattismo internazionale.  Tra gli innumerevoli artisti si potrebbero ricordare Giuseppe De Gregorio e Fausto Bronchi che hanno portato le loro opere astratte e quindi anche un pezzo di Spoleto in tutto il mondo. Martedì 23 novembre alle 15:30 presso il Caffè Letterario del Sansi in v (continua)

LA GALLERIA CAFFE’ LETTERARIO DEL SANSI A SPOLETO

LA GALLERIA CAFFE’ LETTERARIO DEL SANSI A SPOLETO
La Galleria si trova in via della Salara Vecchia 21, si presenta come uno spazio multiculturale frequentato da artisti, letterati, professori ed operatori della cultura a 360 gradi.Il centro è stato ideato ed è tuttora diretto dal Prof. Luca Filipponi, come emanazione del Menotti Art Festival Spoleto, comprensivo di attività che si svolgono durante tutto l’anno.Attualmente è in corso la mostra “As (continua)

DOPPIO GEMELLAGGIO ARTISITICO PER IL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO

DOPPIO GEMELLAGGIO ARTISITICO PER IL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO
Un vero e proprio autunno caldo per il Menotti Art Festival Spoleto che attualmente ha organizzato la mostra evento "Astrattisti tra due secoli" a cura del prof Luca Filipponi presso il Caffè Letterario del SansiSpoleto in via della Salara Vecchia 21 (mostra aperta fino al 28 novembre). Nel contesto europeo ed internazionale la kermesse spoletina ha promosso e patrocinato laBiennaleArte e Ami (continua)

SPOLETO 2022: IN ARRIVO IL PREMIO INTERNAZIONALE OSCAR WILDE

SPOLETO 2022: IN ARRIVO IL PREMIO INTERNAZIONALE OSCAR WILDE
Nel penultimo fine settimana di ottobre, si svolgerà dalle ore 15:30 presso la Sala Somsin via Francesco Borgogna a Vercelli, il Premio Internazionale Oscar Wilde 2021, a cui parteciperà attivamente il Menotti Art Festival Spoleto.Il Prof. Luca Filipponi presidente della commissione del Premio Internazionale afferma: “Con questi numeri possiamo essere soddisfatti appieno, mi piacerebbe portar (continua)

ADDIO AD ACHILLE PERILLI, MAESTRO DELL’ASTRATTISMO ITALIANO

ADDIO AD ACHILLE PERILLI, MAESTRO DELL’ASTRATTISMO ITALIANO
L’artista Achille Perilli, maestro dell’astrattismo italiano, è scomparso all’età di 94 annipresso l'ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto.Perillinasce a Roma il 28 gennaio del 1927, dopo il liceo classico si iscrive alla Facoltà di Lettere e scrive la tesi sulla pittura di Giorgio De Chirico.AchillePerilli è stato uno tra i più importanti maestri dell’astrattismo italiano del Nov (continua)