Home > Arte e restauro > INTRECCI (scheda)

INTRECCI (scheda)

scritto da: Dtcultura.com | segnala un abuso

INTRECCI (scheda)


Intrecci
 
Titolo: Intrecci.
Località: Sarzana (La Spezia, Liguria – Lunigiana), Fortezza Firmafede (Piazza Cittadella).
Date: dal 10 al 26 giugno 2022.
Tipo: mostra.
Tema: arte contemporanea (pittura, scultura e fotografia).
Autore: Erminio Tansini.
Descrizione: la mostra Intrecci propone dipinti a olio su tavola, scatti fotografici e sculture di legno che sono state realizzate nel periodo 1998-2022. Rappresentano snodi, curiosità, trame e archi narrativi della creatività di Tansini come pittore e scultore. I quadri selezionati per l’evento (tutti Senza titolo, eseguiti fra il 1998 e il 2019) appartengono alla fase informale della pittura tansiniana. Le sculture sono lavori in via di completamento. Il legno che Erminio Tansini utilizza per comporre questo genere di soggetti è ricavato da tronchi, rami, radici e ceppi provenienti dall’Appennino Tosco-Emiliano e da quello Ligure: Cinque Terre, Lunigiana, valli della Nure, del Taro, del Tidone e della Trebbia. Le fotografie sono state scattate durante gli shooting della serie «Forme sfuggenti», che ambienta temporaneamente e ritrae le sculture tansiniane in luoghi scenografici o insoliti dell’Austria, della Francia, dell’Italia, del Principato di Monaco e della Svizzera. Gli scatti esposti nella mostra Intrecci sono stati eseguiti fra Alvernia-Rodano-Alpi, Emilia-Romagna, Grigioni, Liguria, Lombardia, Piemonte, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Tirolo, Toscana e Trentino-Alto Adige/Südtirol. Le location dei set includono Arona (Novara), Bobbio (Piacenza), Brescia, Canossa (Reggio Emilia), Castelvetro Piacentino (Piacenza), Cremona, Forte dei Marmi (Lucca), Langhirano (Parma), Levanto (La Spezia), Lodi, Mantova, Medesano (Parma), Modane (Savoia), Monaco, Monterosso al Mare (La Spezia), Ponte dell’Olio (Piacenza), Portofino (Genova), Roccaforte Ligure (Alessandria), Sarentino/Sarntal/Sarnthein (Bolzano-Alto Adige/Bozen-Südtirol), Sarzana (La Spezia), Sestri Levante (Genova), Sölden (Imst), Tenda (Alpi Marittime), Travo (Piacenza), Val Müstair/Münstertal (Engiadina Bassa/Val Müstair-Unterengadin/Münstertal) e Vernazza (La Spezia). L’iniziativa Intrecci è il quinto evento della rassegna espositiva «Forme, materia, colore», attiva dal 2018 in Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana e Veneto. Alcune opere proposte nell’esposizione sono inedite, mentre altre sono state presentate in occasione delle mostre cui Erminio Tansini ha partecipato nel corso degli anni precedenti, tenutesi in Belgio, Germania e Italia: fra loro è compresa la Biennale di Venezia del 2017; altre si sono tenute ad Aalst (Fiandre Orientali), Alessandria, Brescia, Cassino (Frosinone), Catania, Cecina (Livorno), Como, Costanza (Friburgo in Brisgovia), Cremona, Firenze, La Spezia, Lodi, Massa, Milano, Modena, Palermo, Parma, Piacenza, Pisa, Porto Venere (La Spezia), Rapallo (Genova), Roma, Sanremo (Imperia), Santa Margherita Ligure (Genova), Torino e Verona. Gli scritti inseriti come corredo al percorso visuale dell’esposizione includono testi a firma di Marina Arensi, Tiziana Cordani, Dragana Kostić, Kevin McManus, Riccardo Melotti e Giorgio Segato. Comprendono inoltre una serie di interpretazioni dei lavori tansiniani, fornite da osservatori provenienti da vari paesi dell’Europa e dell’America: Francia, Guatemala, Italia, Russia e Serbia. La mostra Intrecci fa parte di un programma espositivo che dal 2017 ha visto la Cittadella di Sarzana ospitare iniziative dedicate ad artisti di levatura europea e internazionale: Banksy, Hélène de Beauvoir, Giancarlo Carozzi (o Gian Carozzi), Esther Mahlangu, Andy Warhol e il gruppo Co.Br.A con Pierre Alechinsky, Karel Appel, Enrico Baj, Guillaume Cornelis van Beverloo (o Guillaume Corneille), Sergio Dangelo, Guy Debord, Jacqueline de Jong, Christian Dotremont, Ansgar Elde, Egill Jacobsen, Asger Jorn, Bengt Lindström, Lubertus Jacobus Swaanswijk (o Lucebert), Pinchas Burstein (o Maryan S. Maryan), Jonathan Meese, Constant Nieuwenhuys, John Pasche, Carl-Henning Pedersen, Antonio Sabatelli, Emilio Scanavino, Tullio D’Albisola e Hans-Peter Zimmer.
Organizzazione: «In arce».
Curatela: Davide.
Biglietto (per l’accesso alla Fortezza Firmafede di Sarzana): intero 5 , ridotto 4 (ragazzi 6-14 anni, anziani sopra i 65 anni e persone diversamente abili), kit famiglia 3 (2 adulti e un ragazzo 6-14 anni) 12 , kit famiglia 4 (2 adulti e 2 ragazzi 6-14 anni) 16 , cumulativo «Le due fortezze di Sarzana» (Fortezza Firmafede e Fortezza di Sarzanello) 7 , gratis bambini fino a 5 anni e accompagnatori di persone diversamente abili.
Orari: dal martedì alla domenica ore 10-13 e 16-19 (lunedì chiuso).
Note: la mostra Intrecci è la quinta tappa della rassegna itinerante di mostre «Forme, materia, colore». La prenotazione non è richiesta. I cani sono ammessi solo se muniti di guinzaglio.
Telefono: 0 1 8 7  6 2 2 0 8 0 (reception e ufficio informazioni della Fortezza Firmafede), 3 4 9  2 2 0 3 6 9 3 (curatore).
Facebook: fortezzafirmafede (Fortezza Firmafede di Sarzana), wwwinarcecom (supporto divulgativo).
E-mail: i n f o @ f o r t e z z a f i r m a f e d e . i t (Fortezza Firmafede di Sarzana), e v e n t i @ i n a r c e . c o m (supporto divulgativo).

Fonte notizia: https://www.inarce.com/it/eventi/intrecci-mostra.html


arte | arte contemporanea | informalismo | Forme materia colore | Liguria | La Spezia | Sarzana | Lunigiana | cultura | Davide | Davide Tansini | Erminio Tansini | Tansini | Forme sfuggenti | fotografia | pittura | scultura | legno | mostra |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

INTRECCI


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


RS Components inserisce a catalogo una nuova versione della scheda entry-level Arduino Uno WiFi per progetti IoT


Statistiche Virus/malware realmente circolanti febbraio 2010


La scheda di acquisizione video DarkCrystal HD Capture SDK Duo su Interact


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Pontremoli e il dominio degli Sforza (1441-1500) (scheda)

Pontremoli e il dominio degli Sforza (1441-1500) (scheda)
Pontremoli e il dominio degli Sforza (1441-1500) Titolo: Pontremoli e il dominio degli Sforza (1441-1500).Date: dal 26 novembre 2021 al 27 marzo 2022.Tipo: mostra online.Tema: storia del tardo Medioevo e del Rinascimento.Autore: Davide.Descrizione: la mostra Pontremoli e il dominio degli Sforza (1441-1500) riguarda la dominazione del casato Sforza sul Pontremolese fra gli anni ’40 e ’90 del X (continua)

Itinerari (scheda)

Itinerari (scheda)
Itinerari Titolo: Itinerari.Luoghi: Alessandria (Piemonte), Brescia (Lombardia), La Spezia (Liguria), Massa (Massa e Carrara, Toscana), Parma (Emilia-Romagna) e Verona (Veneto).Date: dal 26 settembre al 19 dicembre 2021.Tipo: mostra itinerante.Tema: arte contemporanea (pittura, scultura e fotografia).Autore: Erminio Tansini.Descrizione: la mostra Itinerari ha presentato una selezione di dipin (continua)

Forme sfuggenti #82 – Timmelsjoch (scheda)

Forme sfuggenti #82 – Timmelsjoch (scheda)
Forme sfuggenti #82 – Timmelsjoch Titolo: Forme sfuggenti #82 – Timmelsjoch.Luogo: Sölden (Imst, Tirolo).Data: settembre 2021.Tipo: set fotografico.Tema: arte contemporanea (fotografia e scultura).Autore: Erminio Tansini.Descrizione: il set fotografico Forme sfuggenti #82 – Timmelsjoch è stato allestito vicino al Passo del Rombo, a oltre 2.500 metri di altitudine, lungo la strada che collega (continua)

Luoghi insoliti (scheda)

Luoghi insoliti (scheda)
Luoghi insoliti Titolo: Luoghi insoliti.Luogo: Lombardia.Date: dal 27 agosto al 19 settembre 2021.Tipo: mostra multimediale.Tema: arte contemporanea (fotografia e scultura).Autore: Erminio Tansini.Descrizione: la mostra Luoghi insoliti ha presentato una selezione di fotografie scattate in gran parte sui set della rassegna itinerante «Forme sfuggenti», che dal 2018 scenarizza e fotografa le sc (continua)

Memorie (scheda)

Memorie (scheda)
Memorie Titolo: Memorie.Località: Milano, Cremona, Lodi (Lombardia) e Piacenza (Emilia-Romagna).Date: dal 9 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021.Tipo: mostra multimediale diffusa.Tema: arte contemporanea (pittura, scultura e fotografia).Autore: Erminio Tansini.Descrizione: la mostra Memorie ha presentato una selezione di dipinti a olio su tela e su tavola, scatti fotografici e sculture di bronzo o (continua)