Home > Altro > Upconverter e Downconverter integrati a banda larga a microonde da 24 GHz a 44 GHz dominano i transceiver 5G da 28/39 GHz per prestazioni e dimensioni ridotte

Upconverter e Downconverter integrati a banda larga a microonde da 24 GHz a 44 GHz dominano i transceiver 5G da 28/39 GHz per prestazioni e dimensioni ridotte

scritto da: Shin | segnala un abuso

Upconverter e Downconverter integrati a banda larga a microonde da 24 GHz a 44 GHz dominano i transceiver 5G da 28/39 GHz per prestazioni e dimensioni ridotte


 

Analog Devices presenta l’ADMV1013 e l’ADMV1014, una coppia di upconverter e downconverter a microonde altamente integrati. Questi IC operano su un intervallo di frequenza estremamente ampio, con accoppiamento a 50 Ω, da 24 GHz fino a 44 GHz, semplificando la progettazione e riducendo i costi per realizzare una piattaforma unica in grado di ricoprire tutte le bande 5G a lunghezza d’onda millimetrica, incluse 28 GHz e 39 GHz. Inoltre, il chipset offre una banda passante RF istantanea lineare da 1 GHz, supportando tutti i servizi broadband, così come altre applicazioni per transceiver a banda ultra-larga. Sia l’upconverter sia il downconverter sono altamente integrati, includono i mixer I (in-fase) e Q (in-quadratura) con uno shifter di fase programmabile on-chip per la quadratura, configurabile per la conversione diretta da/verso banda-base (in grado di operare da DC a 6 GHz) o verso una IF (da 800 MHz a 6 GHz). Nel chip sono anche inclusi attenuatori di tensione variabili, driver PA di trasmissione (nell’upconverter) e un LNA di ricezione (nel downconverter), buffer LO con moltiplicatore di frequenza x4 e filtri tracking programmabili. La maggior parte delle funzioni programmabili sono controllate tramite un’interfaccia seriale SPI. Attraverso questa porta, questi chip forniscono anche la caratteristica unica per ogni upconverter e downconverter di correggere i rispettivi valori di sbilanciamento di fase della quadratura, per cui l’emissione in banda laterale, solitamente difficile da sopprimere, rispetto al valore tipico di 32 dBc può essere migliorata di 10 dB o più. Ne risultano prestazioni ineguagliate per le radio a microonde. La combinazione di queste caratteristiche fornisce un grado di flessibilità e facilità d’uso senza precedenti, riducendo al minimo i componenti esterni, permettendo così di realizzare sistemi con fattore di forma ridotto, come celle di piccole dimensioni.

·         Visitando la pagina di prodotto dell’ADMV1013 e ADMV1014, potrete scaricare il data sheet, ordinare campioni e schede di valutazione: http://www.analog.com/ADMV1013 e http://www.analog.com/ADMV1014

L’upconverter ADMV1013 e il downconverter ADMV1014 a microonde, altamente integrati, sono ideali per l’utilizzo in piattaforme radio a microonde che operano in infrastrutture wireless nelle bande 5G emergenti da 28 GHz e 39 GHz. La capacità di gestire una larghezza di banda di 1GHz, assieme all’OIP3 superiore a 20 dBm dell’upconverter, che supporta stringenti schemi di modulazione come il 1024QAM, sono caratteristiche necessarie per abilitare la comunicazione dati wireless multi-Gigabit. Inoltre, il chipset è adatto anche per altre applicazioni, come ponti radio a banda larga tra satelliti e stazioni terrestri, radio per avionica, apparati di collaudo RF e sistemi radar. Le prestazioni superbe in termini di linearità e reiezione di immagine li rendono particolarmente indicati per la realizzazione di transceiver a microonde con portata superiore.

L’ADMV1013 viene proposto in package LGA da 40-pin, 6 mm x 6 mm a partire da 90,79 $ e l’ADMV1014 in LGA da 32-pin, 5 mm x 5 mm a partire da 88,37 $. Sono disponibili immediatamente per campionature e produzione. Per ulteriori informazioni, visitate il sito http://www.analog.com/ADMV1013 e http://www.analog.com/ADMV1014.

 

Riepilogo delle caratteristiche: ADMV1013 e ADMV1014

 

Upconverter integrato a banda laterale unica a microonde ADMV1013

 

·         Frequenza RF in uscita da 24 GHz a 44 GHz

·         Larghezza di banda I & Q in banda base da DC a 6 GHz

·         Frequenza LO (con drive a 0 dBm) da 5,4 GHz a 10,25 GHz

·         Reiezione della banda laterale 32 dBc tipica

·         High Output IP3 23 dBm a 28GHz

·         Guadagno di conversione 18 dB

·         Range di guadagno

variabile in tensione 35 dB

·         Perdita sulla portante -20 dBm a 28 GHz tipica

 

Downconverter integrato a reiezione d’immagine a microonde ADMV1014

 

·         Frequenza RF d’ingresso da 24 GHz a 44 GHz

·         Larghezza di banda I & Q in banda base da DC a 6 GHz

·         Frequenza LO (con drive a 0 dBm) da 5,4 GHz a 10,25 GHz

·         Reiezione di immagine 30 dBc tipica

·         Ingresso IP3 0 dBm

·         Figura di rumore in cascata 5,5 dB

·         Guadagno di conversione 17 dB

·         Range di guadagno

variabile in tensione 19 dB  

 

Analog Devices

Analog Devices (NASDAQ: ADI) è un leader mondiale nella tecnologia analogica ad alte prestazioni ed è impegnata nella soluzione delle sfide tecniche più complesse. I prodotti Analog Devices danno la possibilità di interpretare il mondo che ci circonda, creando una connessione tra fisico e digitale per mezzo di tecnologie d’avanguardia che rilevano, misurano, alimentano, collegano e interpretano le grandezze del mondo reale. Visita il sito http://www.analog.com

Segui @ADI_News su Twitter

Iscriviti qui ad Analog Dialogue, la rivista tecnica mensile di ADI

Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.


Fonte notizia: http://www.analog.com/ADMV1013


Analog Devices | elettronica | Upconverter | Downconverter | ADMV1013 | l’ADMV1014 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

AVM presenta il futuro della WLAN – 4 nuovi modelli di FRITZ! Box e il nuovo FRITZ!OS


Analog Devices all’European Microwave Week: esperienza RF su tutto lo spettro!


Due nuovi modelli di FRITZ!Box per la connettività internet a banda larga via LTE


CeBIT 2014: AVM presenta la “gigabit generation” dei suoi prodotti FRITZ!


CeBIT 2011: AVM espone i prototipi di FRITZ!Box LTE


Analog Devices introduce un transceiver RF a banda larga che semplifica la progettazione di sistema e riduce i costi per gli sviluppatori di stazioni base


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cambio al vertice di MiR, nuovo CEO dal 1° Agosto

Cambio al vertice di MiR, nuovo CEO dal 1° Agosto
Søren E. Nielsen assumerà la carica di Presidente di Mobile Industrial Robots A/S. A soli due anni e mezzo dal suo ingresso in MiR in qualità di CTO, Søren E. Nielsen è stato nominato Presidente dell’azienda pioniera nella produzione di robot mobili. Teradyne, proprietaria di Mobile Industrial Robots (MiR), ha nominato Søren E. Nielsen Presidente di MiR a partire dal 1° agosto 2020. Grazie ai 2 anni e mezzo di esperienza come CTO di MiR, Søren E. Nielsen ha maturato una vasta conoscenza dell’azienda e della sua organizzazione. Mark Jagiela, CEO di Teradyne, ha commentato positivamente la nomina di Søren E. Nielsen: “Søren E. Nielse (continua)

secsolutionforum non si ferma e continua a formare: la mostra convegno dedicata alla sicurezza diventa digitale

secsolutionforum non si ferma e continua a formare: la mostra convegno dedicata alla sicurezza diventa digitale
Ethos Media Group ha deciso di trasformare secsolutionforum in digitale per permettere a tutta Italia di aggiornarsi sui temi più attuali della sicurezza. Ethos Media Group ha annunciato che l’edizione 2020 di secsolutionforum, la mostra-convegno dedicata al comparto della sicurezza, si terrà il 23 e 24 Settembre. Grazie al formato digitale, secsolutionforum potrà accogliere virtualmente tutta Italia. Lo sviluppo di aree urbane smart rende la video sorveglianza fondamentale soprattutto in questo momento dove è necessario garantire il social dist (continua)

I Transceiver isolati RS485 di Analog Devices con integrazione dell’alimentazione riducono i tempi di progettazione

I Transceiver isolati RS485 di Analog Devices con integrazione dell’alimentazione riducono i tempi di progettazione
Analog Devices, Inc. (ADI) lancia la serie ADM2867E di transceiver RS485 con tecnologia iCoupler® rinforzata con DC/DC converter integrato. Analog Devices, Inc. (ADI) ha introdotto oggi la serie ADM2867E di transceiver RS485 isolati con tecnologia iCoupler® rinforzata con DC/DC converter isolato integrato. Questi nuovi componenti forniscono basse emissioni irradiate per soluzioni che soddisfano la conformità EMC con uno sviluppo semplificato del PCB, che aiuta anche a contenere il budget. Il PCB layout semplificato e il fattor (continua)

Analog Devices presenta il primo I/O industriale configurabile per smart building e automazione industriale

Analog Devices presenta il primo I/O industriale configurabile per smart building e automazione industriale
Analog Devices, Inc. (ADI) presenta la prima linea per il settore industriale di prodotti Input/Output (I/O) configurabili tramite software, ideali per il controllo degli edifici e l'automazione dei processi. Questa nuova linea consente ai produttori e agli operatori industriali di ottenere una maggiore flessibilità del sistema di controllo, riducendo al contempo la complessità dei propri pro (continua)

BAE Systems conferisce ad Analog Devices il Premio Supplier of the Year

BAE Systems conferisce ad Analog Devices il Premio Supplier of the Year
ADI fra i dodici migliori fornitori premiati. Il riconoscimento viene conferito valutando prestazioni e contributi per l’ottimizzazione della supply chain nel settore Electronic System di BAE Systems. Analog Devices, Inc. (ADI) annuncia di aver ricevuto il premio "Original Component Manufacturer of the Year", assegnato nell’ambito dell’Award “Partner 2 Win Supplier of the Year” promosso da BAE Systems. Il riconoscimento viene conferito valutando prestazioni e contributi per l’ottimizzazione della supply chain nel settore Electronic System di BAE Systems riferito al 2019. ADI è stata selezionata (continua)