Home > News > Incontro a Barletta per far conoscere i diritti umani

Incontro a Barletta per far conoscere i diritti umani

articolo pubblicato da: Loredana Boschetti | segnala un abuso

Incontro a Barletta per far conoscere i diritti umani

I volontari scendono in piazza per sensibilizzare la città.

 

Si è tenuto Venerdì, in Piazza Federico II di Svevia a Barletta, un incontro organizzato dall’ Organizzazione di Volontariato “Ambulatorio Popolare” di Barletta, presentato dalla Vicepresidente Donata Filomena Picardi e Annarosa Cianci referente regionale per le Marche di “Save the Children”.

 

Inoltre erano presenti anche Fulvia Desantis e Martina Di Benedetto, rappresentanti per la BAT di “Save the Children” e Mary Tuosto, delegata regionale della Puglia per la Fondazione “Uniti per i Diritti Umani”.

 

Il tema dell’incontro riguardava la figura del minore straniero non accompagnato.

 

Durante l’evento informativa si sono messe in evidenze leggi europee e dello stato italiano, che cercano di regolare le procedure di accoglienza e di integrazione sul nostro territorio, in maniera specifica per i minori non accompagnati.

 

Si è parlato anche dalla carta della Dichiarazione dei Diritti Umani, citando la Carta dei Diritti dell’Infanzia mettendo in risalto quali siano le possibilità per aiutare questi minori.

 

La novità è che i ragazzi adolescenti o in età infantile, hanno la possibilità di partecipare ad attività creative come la pittura, la scultura, la musica e la letteratura, in centri diurni presenti già a Milano, Roma e Bari, coadiuvati da “Save the Children” allo scopo di reintegrarsi sul territorio.

 

L’evento è stato molto apprezzato dai cittadini e i volontari continueranno con le loro attività di sensibilizzazione in quanto sanno che "I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico", come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard.

 

Ci saranno nelle prossime settimane incontri e stand informativi nelle strade della città di Barletta così da portare maggiore consapevolezza.

diritti umani | diritto | dichiarazione universale | esseri umani | violazione | violazioni dei diritti umani | scuole | giovani | insegnanti | educatori |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


Organizzazioni sui Diritti Umani


La Chiesa di Scientology di Roma da sostegno alla sezione locale di Gioventù per i Diritti Umani in occasione della Giornata internazionale della Pace.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

I commercianti pugliesi si schierano contro le droghe

I commercianti pugliesi si schierano contro le droghe
 A Bari e a Barletta si diffondono gli opuscoli “La Verità sulla Droga”   Durante il week-end i volontari dell’associazione Dico No alla Droga Puglia hanno messo in atto la distribuzione di opuscoli informativi contro le droghe nelle città di Bari e Barletta. La città di Bari, da sempre fulcro delle attività dell’associazione, si &egr (continua)

Mondo Libero dalla Droga saluta gli studenti di Macerata

Mondo Libero dalla Droga saluta gli studenti di Macerata
L’ultima distribuzione dell’anno scolastico accolta molto volentieri dai giovani. Con l’estate alle porte anche le scuole di Macerata hanno completato il loro anno scolastico, chiudendo per le vacanze estive. Così i volontari di Mondo Libero dalla Droga hanno deciso di dare vita all’ultima distribuzione dell’anno scolastico 2018/19 incontrandosi davanti al (continua)

STOP ALLA DROGA A MESTRE

STOP ALLA DROGA A MESTRE
I volontari di Mondo Libero dalla Droga fanno prevenzione per le vie della città.   Ormai la droga, elemento quasi invisibile ma dagli effetti molto notevoli, sta segnando a malincuore la città di Mestre.   Per questo i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga hanno scelto questa città a cui hanno dedicato la loro attività di prevenzione (continua)

Dico No alla Droga Puglia arriva nelle attività commerciali di Bari

Dico No alla Droga Puglia arriva nelle attività commerciali di Bari
Nuovi volontari si uniscono alla causa dell’associazione contro le droghe.   I volontari di Dico No alla Droga Puglia hanno esteso la campagna di distribuzione degli opuscoli informativi contro le droghe alle attività della città metropolitana di Bari. Nel corso delle ultime settimane, grazie all’intervento di nuovi volontari che si sono uniti alla causa dell&rsquo (continua)

PORTANDO LA VERITÀ SULLA DROGA AI GIOVANI DI MACERATA

PORTANDO LA VERITÀ SULLA DROGA AI GIOVANI DI MACERATA
I volontari di Mondo Libero dalla Droga  stanno svegliando i giovani di Macerata sulla verità sulla droga, così che possano fermare il problema. L’Italia è uno dei paesi europei con più traffico e utilizzo di droghe infatti nel 2018, 200.000 italiani usano eroina. Mentre l'eroina potrebbe essere la più utilizzata, non è certamente l'unica drog (continua)