Home > News > Barletta: alla scoperta dei diritti umani

Barletta: alla scoperta dei diritti umani

articolo pubblicato da: Loredana Boschetti | segnala un abuso

Barletta: alla scoperta dei diritti umani

I volontari di Barletta della Fondazione “Uniti per i Diritti Umani” continuano ad instillare nella società i principi base per una convivenza pacifica contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, affinché ognuno di noi li conosca e possa attuarli nella vita di tutti i giorni.

 

Proprio per facilitare la conoscenza a chiunque sabato sera 10 Agosto, erano presenti con uno stand informativo davanti al Castello di Barletta per regalare la copia dell’opuscolo Che cosa sono i Diritti Umani?.

 

Inoltre i volontari hanno lasciato altre copie presso le attività commerciali e i locali della zona, così che passano consegnarli ai loro clienti interessati al soggetto.

 

Questa iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare la comunità ad una maggior conoscenza che porti in seguito ognuno di noi verso una serena coesistenza con familiari, colleghi, amici e tutti coloro che sono di cultura diversa. A sostegno di ciò i volontari esprimono il loro motto, preso dalle parole dell’umanitario L. Ron Hubbard, “I diritti umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico”.

 

Nel sito si trovano tutte le informazioni riguardo al  documento sancito dall’ONU dal 1948, quindi i 30 diritti umani per esteso e la loro storia, i bellissimi video in cortometraggio con i rispettivi esempi di violazioni sui 30 diritti e inoltre è possibile firmare la petizione per spingere più velocemente la diffusione dei diritti umani.

 

La petizione è un’iniziativa che sta venendo supportata da molte associazioni ed individui nell’ambito del progetto umanitario internazionale “Gioventù per i Diritti Umani” che ha elaborato una serie di strumenti didattico-educativi, imperniati sul testo della Dichiarazione Universale, di cui si propone l’insegnamento anche nell’ambito scolastico. Tali strumenti sono infatti utilizzati in diversi contesti per i giovani e gli adulti, dallo sport alla musica, ispirando nel mondo eventi di ogni genere e concerti pro-diritti umani.

 

UNITED è l’elemento principale della didattica di “Gioventù per i Diritti Umani”, pluri-premiato video musicale che con una storia di vita di quartiere, mostra il potere dei diritti umani nel vincere violenza, intolleranza e bullismo.

 

Per maggiori informazioni o per richiedere copia del materiale didattico scrivi a unitiperidirittiumani@gmail.com

 

diritti umani | diritto | dichiarazione universale | esseri umani | violazione | violazioni dei diritti umani | scuole | giovani | insegnanti | educatori |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


Senigallia: educare al rispetto tramite i diritti umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Arriva a Padova Il Giardino dei Giochi aperto a tutti

Arriva a Padova Il Giardino dei Giochi aperto a tutti
Il progetto iniziato con i gonfiabili e il cinema all’aperto per i Padovani.   Il giardino dei Giochi è un progetto creato da alcuni volontari per creare delle attività creative per bambini e ragazzi di Padova.   Alcune associazioni, come La Via della Felicità e Uniti per i Diritti Umani, hanno sostenuto il progetto creando diverse iniziative: giornate di g (continua)

La Via della Felicità continua a diffondere il buon senso

La Via della Felicità continua a diffondere il buon senso
A Barletta arriva la guida per i giovani per una vita più felice.   I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta hanno nuovamente dato vita all’iniziativa del buon senso per i giovani della città: ciò consiste nel far conoscere ai cittadini l’opuscolo dal titolo La Via della Felicità consegnato gratuitamente staser (continua)

Portare ai giovani di Barletta una guida al buon senso

Portare ai giovani di Barletta una guida al buon senso
La Via della Felicità nelle mani dei barlettani.   I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta hanno dato vita all’iniziativa del buon senso per i giovani della città: ciò consiste nel far conoscere ai cittadini l’opuscolo dal titolo La Via della Felicità consegnato gratuitamente martedì sera ai ragazzi pre (continua)

STOP ALLA DROGA ANCHE A JESOLO

STOP ALLA DROGA ANCHE A JESOLO
I volontari si attivano per informare i giovani sugli effetti delle droghe   Sabato sera, momento clou per Via Bafile a Jesolo, dove i giovani escono, si divertono e purtroppo alcuni fanno uso di sostanze stupefacenti. Abbiamo sentito nei vari media locali che l’uso di queste sostanze sta aumentando sempre più tra i ragazzi. Per questo i volontari dell’associazione Mondo (continua)

Al BOB di Barletta arriva La Via della Felicità

Al BOB di Barletta arriva La Via della Felicità
I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta presenti al BOB sulla litoranea.     Da anni i volontari si occupano di consegnare la guida al buon senso che riporta in vita quei principi che oggigiorno vengono sepolti dalle “nuove mode” e dal degrado sociale.   Ieri sera, martedì 6 agosto, il gruppo de La Via della Felicità (continua)