Home > Ambiente e salute > Alleva nel tuo giardino con i pollai per galline ovaiole

Alleva nel tuo giardino con i pollai per galline ovaiole

scritto da: PietraFossa | segnala un abuso

Alcuni consigli utili per scegliere il pollaio da giardino più adatto alle proprie esigenze


In un mondo sempre più frenetico ed inquinato, si sente spesso parlare di ritorno alla natura. Molti si accontentano di tornare a contatto con il pianeta durante le vacanze, altri decidono invece di rivoluzionare totalmente il proprio stile di vita. Sempre più di frequente si sente parlare di orti urbani e di autosustentamento: se questo stile di vita da un lato garantisce benessere e maggiore sicurezza a chi decide di intraprenderlo, allo stesso tempo, se affiancato ad una vita lavorativa intensa, può diventare piuttosto impegnativo e stressante.

Al giorno d’oggi, però, è possibile coltivare la terra e allevare animali anche nel piccolo dei nostri giardini o in appezzamenti di terreno modesti integrati con il tessuto urbano. Per rendere meno faticoso questo tipo di lavori è possibile ricorrere a soluzioni domestiche come i pollai da giardino.

Esistono svariate soluzioni che differiscono per materiali, grandezza, forma e stili: questo articolo si propone di presentare i criteri utili per scegliere il pollaio da giardino più adatto alle proprie esigenze.

 

3 principali caratteristiche

 

·       Spazio: il primo, fondamentale, criterio di scelta si basa sulla quantità di galline possedute e sullo spazio adibito alla loro cura.
I pollai moderni da giardino arrivano a contenere un massimo di 10 galline, la cosa importante da tenere a mente è che questi uccelli necessitano di circa 25 cm di distanza l’una dall’altra per vivere bene sui propri posatoi. Questi è preferibile montarli tutti alla stessa altezza per non innescare scontri, non eccessivamente lontani da mangiatoie, abbeveratoi e nido per deporre le uova.
Ogni metro quadro, dunque, può contenere un massimo di 3 galline affinchè sia garantito il loro benessere.

·       Temperatura, luce, umidità e aerazione: su questi fattori incide molto il materiale utilizzato per il pollaio e il suo posizionamento all’interno del giardino.
Se si vive in zone con inverni rigidi sono sconsigliati pollai in acciaio che espongono troppo gli uccelli al freddo, mentre l’utilizzo del legno garantisce un clima fresco in primavera e uno tiepido in inverno.

·       Pulizia e manutenzione: nella scelta del pollaio perfetto per le proprie esigenze, si deve tenere conto della sua resistenza alle intemperie e della praticità nel pulirlo.
Nel primo caso ricorrere a materiali moderni come i multistrato resistente a urti e graffi, oltre che impermeabile agli odori e ai liquidi.
Per quanto concerne la pulizia la presenza di una cassetta estraibile al di sotto della struttura può semplificare le operazioni.

I consigli del veterinario

 

Esistono ulteriori accorgimenti, forniti dai veterinari, per garantire alle nostre galline ovaiole il massimo del benessere.
È bene orientare, ove possibile, la finestra del pollaio verso sud o sud-est, così che il sole porti luce e calore anche d’inverno. Sarebbe poi preferibile evitare posti ventosi ed esclusivamente al sole ma anche esclusivamente all’ombra. Anche il tipo di terreno incide sulla salute delle galline ovaiole: meglio evitare eccessiva umidità. Infine, l’intervallo di temperature massimo cui far vivere una gallina ovaiola oscilla tra i 13° e i 24°C, in quanto temperature troppo elevate potrebbero compromettere il processo di deposizione delle uova.

pollaio da giardino per galline | pollaio galline ovaiole | pollaio da giardino |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Casette per galline ovaiole nel tuo giardino


Casette per polli: tutto ciò che devi sapere


Tutti i vantaggi di un pollaio da giardino


Allevamenti di galline in Europa


Pasta biologica: FoodBros sceglie la Campofilone


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Tutto quello che devi sapere sulle casette dei polli

Avete in mente di realizzare un pollaio domestico, tutto è chiaro nel vostro progetto, c’è il giardino, ci sono i polli, ma manca la casetta per i polli, quella è la scelta che si rivela più difficile. NO PROBLEM! Ecco qui qualche consiglio per scegliere la casetta più adatta ai tuoi polli.Prima di tutto bisogna vedere quanti polli intendete possedere, e di che razza. Oltre alla casetta, il numero (continua)

Casette per polli: tutto ciò che devi sapere

Allevare delle galline è una pratica molto diffusa sia nei cortili di casa sia nelle fattorie didattiche. Avere delle belle uova fresche ogni giorno è sicuramente un grandissimo privilegio: le galline sono uno degli animali più allevati da da millenni e le regole che dovrete seguire sono davvero pochissime. In questo articolo vedremo di cosa hanno bisogno le galline in general (continua)

Le caratteristiche dei pollai per galline ovaiole

La gallina è un animale allevato da millenni e ancora oggi gli allevatori vedono in questo animale una grande opportunità. Qualora non fossi un allevatore ma volessi avere delle uova fresche ogni giorno, potresti destinare un’ area del tuo giardino alla creazione di un pollaio dove ospitare un certo numero di galline. L’allevamento di questo esemplare non richiede grandissimi sforzi quanto pi (continua)

La casa da esterno del tuo carlino

Quando accogliamo un nuovo carlino nella nostra famiglia, una gioia immensa pervade la nostra casa. Può capitare però che il momento precedente al suo arrivo ci vengano in mente molte domande su come accoglierlo specialmente riguardo la cuccia. Avere un cane in affidamento è infatti una grande responsabilità perché oltre al bisogno di movimento, a scegliere la dieta alimentare più adatta (continua)

Allevamenti di galline in Europa

Allevare galline è una vera e propria arte che richiede non solo l’utilizzo della giusta attrezzatura, ma anche il rispetto delle normative vigenti che concernono le condizioni di vita dell’animale. Chi vive in campagna lo sa bene: non è facile mentenere un pollaio. Sogno proibito di molti, allevare galline è una vera e propria arte che va affinata col tempo e che richiede non solo l’utilizzo della giusta attrezzatura, ma anche il rispetto delle normative vigenti che concernono le condizioni di vita dell’animale nelle casette per galline.La direttiva europea Le galline, nonstante il tra (continua)