Home > Lavoro e Formazione > Come smettere di autocommiserarsi e iniziare ad agire

Come smettere di autocommiserarsi e iniziare ad agire

scritto da: GIG-OS | segnala un abuso

Come smettere di autocommiserarsi e iniziare ad agire

Trasformazione personale: da piagnucolone a persona d’azione.


Quando i problemi si presentano uno dopo l’altro e sembra che i piani non siano destinati ad essere realizzati, bisogna porsi una domanda: “Chi sono io in questa situazione?”

Ci sono solo due possibili risposte a questa domanda:

1. Sono una vittima della situazione, nulla dipende da me.

2. Sono io che ho la forza di affrontare la situazione e vincere.


La prima risposta vi mette nella posizione di un perdente a priori. Se decidete che nulla dipende da voi, allora fare qualcosa è inutile. Aspettate solo che la tempesta passi, lasciandovi sulle rovine dei vostri sogni.

Nel secondo caso vi date la possibilità di superare le difficoltà. Questa è la posizione di una persona che non intende arrendersi ed è pronta ad agire.

La scelta della risposta dipende non solo dal tipo di carattere e dall’esperienza di vita personale.

La volontà di affrontare i problemi dipende in gran parte dalla presenza o meno di un obiettivo chiaramente definito.

Nella maggior parte dei casi, ci si può aspettare la prima risposta da una persona che non ha un percorso ben definito nella vita. A questo proposito, non c’è da stupirsi che qualsiasi difficoltà provochi confusione e paura di fare un passo avanti. Se non si sa dove si sta andando, ogni incrocio sembra un compito irrisolvibile.

La seconda risposta è data da qualcuno che ha fiducia nel percorso scelto. È più facile per una persona del genere aggirare gli ostacoli e seguire il giusto percorso ad un incrocio, perché ha una bussola sotto forma di obiettivo. Questo tipo di persona percepisce gli ostacoli non come una catastrofe, ma solo come difficoltà temporanee, dietro le quali si nasconde il successo desiderato.

 

Chiedete a voi stessi: “Quale di queste due personalità voglio essere?”

Quella che si arrende sempre e si lamenta della vita, o quella che continua a lottare e a vincere?

Se avete scelto la seconda opzione, probabilmente avete già capito qual è il passo successivo: FISSARE L’OBIETTIVO GIUSTO.

Per realizzare questo compito nel modo più efficacie possibile, vi consigliamo di utilizzare il GoalSet Master, uno strumento speciale per lavorare sugli obiettivi sulla piattaforma GIG-OS.

Vi aiuterà a stabilire una linea guida chiara nella vita e a rispettarla nonostante le circostanze. Utilizzando GoalSet Master, realizzerete il vostro potenziale e comincerete a intraprendere azioni specifiche per raggiungere il vostro obiettivo. Non ci sarà tempo e motivo di essere tristi e dispiaciuti. Dando l’esempio potete ispirare gli altri e attirare coloro che vi sosterranno.

 

Iniziate subito una nuova vita!

FISSARE UN OBIETTIVO



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Brina Maurer: vi presentiamo Vocabolari e altri vocabolari


Laura Ravani: Correre in equilibrio con il proprio corpo e la propria psiche


Sito per iniziare a fare trading online


Imparare ad abitare il proprio corpo


"E' facile smettere di fumare se sai come farlo": spiegano come riuscirci alcuni personaggi famosi


Tabagismo: cos’è, perché si inizia a fumare, perché non si smette


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Come creare nuove idee per il business e lo sviluppo personale

Come creare nuove idee per il business e lo sviluppo personale
Iniziate a pensare in modo produttivo con l’aiuto del nuovo strumento. Quanto tempo ci vuole perché nasca una grande idea?A volte ci vogliono pochi minuti o addirittura secondi. Questo accade quando ci sono condizioni favorevoli alla nascita di un’idea: si eliminano tutte le distrazioni, la mente si concentra e trova indizi nel mondo esterno.¡Eureka!Ricordiamo la storia del famoso scienziato greco Archimede. Il re di Siracusa, Ferro II, sospettava che il suo gioielli (continua)

Perdita di posti di lavoro: come mantenere la stabilità ed evitare rischi di bilancio?

Perdita di posti di lavoro: come mantenere la stabilità ed evitare rischi di bilancio?
I cambiamenti improvvisi nella vita non spaventano il detentore dell'oro. Tempo medio di lettura - 3 minutiUna persona di solito si abitua al ritmo costante e monotono della vita. Se non accade nulla di inaspettato nella vita per un lungo periodo di tempo, inizia a credere che sarà sempre così. Di giorno si lavora, la sera si cena con la famiglia, il fine settimana si va a fare shopping e si viaggia nella natura.La persona si rilassa e abbassa la guardia. E si scopre ch (continua)

Come fissare correttamente gli obiettivi: l’approccio scientifico

Come fissare correttamente gli obiettivi: l’approccio scientifico
Con questi criteri soddisfate il vostri obiettivi? La probabilità di successo in qualsiasi attività dipende principalmente dalla precisione e dalla competenza con cui è stato fissato l’obiettivo."Mi piacerebbe", "non sarebbe male", "proviamo" e altre espressioni di questo tipo non sono adatte per iniziare la realizzazione di un progetto. Fissare un obiettivo è il primo passo verso di esso. E bisogna prenderla seriamente.La tecnologia SMART (dall’i (continua)

Come smettere di dipendere dalle circostanze e prendere il controllo della vita per procedere verso l'obiettivo

Come smettere di dipendere dalle circostanze e prendere il controllo della vita per procedere verso l'obiettivo
È meglio fare come fanno tutti o scegliere il proprio corso? Quando si viaggia in barca sul fiume, a volte ci si vuole fidare della corrente, senza sforzare i muscoli. Tirare i remi in barca e osservare con calma come il torrente in tempesta porti lontano.Questo è ciò che molte persone fanno quando viaggiano sul fiume chiamato Vita. Lasciano cadere i remi e sperano che la corrente li porti alla felicità e alla prosperità. Dopo essersi rilassati e aver abbas (continua)

Come avanzare verso l’obiettivo reagendo istantaneamente ai cambiamenti

Come avanzare verso l’obiettivo reagendo istantaneamente ai cambiamenti
L'arte delle manovre astute in un mondo che cambia. A volte capita di non vedere più il senso del cercare di realizzare un obiettivo. Forse perde la sua rilevanza o diventa ridondante.In momenti come questo, si può essere facilmente spinti al punto di rottura, sprofondando nella disperazione. Dopo tutto, tante speranze sono state associate a quell'obiettivo, tante energie sono state spese per raggiungerlo.Ma se si guarda al contesto generale, si ve (continua)