Home > Keyword : cancro cliccata 1249 volte

Tumore al seno e mutazioni BRCA: la decisione di Angelina Jolie

Tumore al seno e mutazioni BRCA: la decisione di Angelina Jolie
A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica   In campo oncologico si ritiene che in presenza di alcuni fattori, come l'età, lo stile di vita, cause ambientali e la familiarità, le possibilità di ammalarsi di tumore aumentino. Le mutazioni a carico dei geni BRCA1 e BRCA2, da un punto di vista genetico, sono correlate alla comparsa di alcune forme di cancro al seno e di tumore alle ovaie. Da diversi studi è emerso che circa il 5-10% dei casi di tumore al seno e il 15% dei casi di tumore alle ovaie originano da alterazioni ai geni BRCA [1,2].   Ques...

tumore al seno | cancro al seno | mutazione BRCA | prevenzione tumore al seno | test di screening genetico |


Selfie Solidale davanti al Colosseo Contro il Cancro Infantile

Selfie Solidale davanti al Colosseo Contro il Cancro Infantile
 L’attrice Claudia Conte, da sempre attenta e attiva nel sociale, sarà madrina della manifestazione dell’Associazione Peter Pan Onlus “Accendi la speranza contro il tumore infantile”, che si terrà il 28 Settembre alle ore 21 a Largo Agnesi il Colosseo.  Con il sostegno di ACEA e la collaborazione del MiBACT, il Parco Archeologico del Colosseo sarà illuminato d’oro con la scritta “Accendi la speranza” insieme al logo dell’Associazione. La Conte radunerà, proprio davanti al Colosseo illuminato, amici e colleg...

acea | Cancro Infantile | claudia conte | COLOSSEO | Colosseo Contro il Cancro | FORI IMPERIALI | roma video eventi | Selfie Solidale | webtvstudios |



Allattamento: l'effetto protettivo per il tumore al seno

Allattamento: l'effetto protettivo per il tumore al seno
 A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica   Il cancro al seno è una delle neoplasie maggiormente diagnosticate nella popolazione femminile [1]. Si tratta di una malattia che in Italia colpisce più di cinquantamila donne ogni anno. Nonostante questa percentuale così alta si tratta della neoplasia con i tassi di sopravvivenza più alti, e le probabilità di guarigione aumentano con la diagnosi precoce [1].   Esistono diversi fattori di rischio che aumentano le probabilità di sviluppo del tumore al seno. Tra questi l'esposizione p...

tumore al seno | cancro al seno | mutazione BRCA | prevenzione tumore al seno |


Tumore al seno: si può allattare dopo?

Tumore al seno: si può allattare dopo?
A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica Il tumore al seno è una delle forme tumorali con il tasso di incidenza maggiore tra le donne [1]. Molte che si sono ammalate di cancro al seno, dopo il trattamento, desiderano avere un figlio, ma allo stesso tempo si chiedono se sia possibile poi allattarlo normalmente. È importante sapere che l'allattamento naturale, anche dopo il trattamento di un tumore mammario, dovrebbe essere incentivato da tutti gli esperti del settore. Il cancro al seno è dovuto a una produzione incontrollata di alcune cellule ghiandolari mammarie,...

tumore al seno | cancro al seno | mutazione BRCA | prevenzione tumore al seno |


CARTOMANTI CON COMPROVATA ESPERIENZA PER CONSULTI A BASSO COSTO

CARTOMANTI CON COMPROVATA ESPERIENZA PER CONSULTI A BASSO COSTO
 Se necessiti di una risposta immediata per una questione importante, hai una perplessità, vuoi un consiglio oppure una voce amica che ti ascolti allora contattata le nostre cartomanti al telefono che sapranno aiutarti, sciogliendo ogni tuo dubbio. Telefono: 899.877.704 al costo 0,50 €/min da telefono fisso.  dalla svizzera 0901.000691 al costo 2,00fr.da r.f. e cellulare in promozione dalla svizzzera 2019 090166.55.20 al costo 1fr.da r.f. e cellulare  c.di credito  02.9444.75.54 al costo di 0,50€ da r.f.e cell. italia e svizzera Operatori  ANGE...

amore | amore on line | amore online | Ariete | Amore tarocchi | Toro | L’Imperatrice | Astrologia Basilicata | Gemelli | Benedizione | Tarocchi Svizzera | carte gratis on line | Cancro | Carte tarocchi | cartomante | Cartomante online | cartomante Valentina | Leon |


I geni del cancro: come si forma un tumore?

I geni del cancro: come si forma un tumore?
 A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica Nel 2015 i tumori maligni hanno causato 8.8 milioni di decessi [1]. Sono la seconda causa di morte al mondo e si stima che un individuo su sei circa muore a causa di un cancro [1]. Per questo la prevenzione tumore al seno, e non solo, è importante. Oggi sappiamo molto di più sull’origine e sulla crescita tumorale, rispetto al passato. Per esempio, per quanto riguarda il tumore al seno, alle ovaie, al polmone o al colon sono noti i principali fattori di rischio ...

tumore al seno | cancro al seno | mutazione BRCA | prevenzione tumore al seno |


Come viene diagnosticato un tumore alle ovaie

Come viene diagnosticato un tumore alle ovaie
  A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica   Ogni giorno in Italia vengono diagnosticati 1.000 casi di tumore maligno [1], malattia che può colpire sia gli uomini che le donne in qualsiasi fascia d'età. Il tumore alle ovaie, per esempio, è uno dei tumori più frequenti nella popolazione femminile ed è tra le prime cause di morte oncologica nelle donne fino ai 69 anni [1]. Questo tipo di cancro viene definito anche "killer silenzioso" in quanto è molto difficile diagnosticarlo precocemente. Il tumore alle ovaie mani...

tumore alle ovaie | cancro alle ovaie | mutazione BRCA |


Mariglianella, Grande partecipazione al “Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro.

Mariglianella, Grande partecipazione al “Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro.
Mariglianella, Grande partecipazione al “Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro. A Mariglianella, domenica 7 aprile 2019, si è tenuto “Il Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro, con al centro “la fede una medicina senza limiti”, promosso da Lucia Monna in collaborazione con la “II Squadra dei Battenti di Lausdomini”, presieduta da Giuseppe Faicchia. L’evento ha avuto la partecipazione dell’Amministrazione Comunale con la presenza del Sindaco, Felice Di Maiolo, dell’Assessore allo Sport e Spe...

Giubileo dei Battenti Lotta contro il cancro a Mariglianella 7 4 2019 |


Intervento di mastectomia: quando è necessario?

Intervento di mastectomia: quando è necessario?
  A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica   La mastectomia è l’intervento chirurgico che si effettua quando, in caso di cancro al seno, diventa necessaria l’asportazione totale o parziale della mammella. L’intervento di doppia mastectomia consiste nell’asportazione di entrambi i seni. Si tratta di un intervento chirurgico talvolta necessario anche per le donne che hanno un alto rischio di sviluppare questa neoplasia, per esempio per via di mutazioni sui geni BRCA. Si parla di mastectomia preventiva quando l’intervento viene effettuato prim...

tumore al seno | cancro al seno | mutazione BRCA | mastectomia |


Correlazione Cancro TEV Daiichi Sankyo Italia presenta la ricerca MediPragma

Correlazione Cancro TEV Daiichi Sankyo Italia presenta la ricerca MediPragma
La ricerca MediPragma commissionata da Daiichi Sankyo Italia dimostra che il TEV è per i pazienti oncologici la seconda causa di morte dopo la neoplasia Roma 20 novembre 2018 – Daiichi Sankyo Italia ha presentato oggi alla stampa il rapporto di MediPragma “Cancro e tromboembolismo venoso: il peso della convivenza sui pazienti”, una ricerca realizzata in Italia con interviste ai pazienti oncologici in terapia eparinica per il tromboembolismo venoso, al fine di comprendere, attraverso testimonianze dirette, l’impatto di questa condizione di co-morbilit&agra...

Daiichi Sankyo Italia | Cancro Tromboembolismo Venoso | Correlazione Cancro TEV | MediPragma Cancro TEV |


Braccialetti Rosa martedì 30 ottobre alle ore 20.30 alla pizzeria Maria Marì a Giugliano in Campania

Braccialetti Rosa martedì 30 ottobre alle ore 20.30 alla pizzeria Maria Marì a Giugliano in Campania
Dopo la marcia oncologica della seconda domenica di maggio e l'Aperirosa dello scorso settembre, ritorna Braccialetti Rosa. Martedì 30 ottobre alle ore 20.30 si terrà “Chi mangia dona”, ovvero un appuntamento in Pizzeria per raccogliere fondi a sostegno delle iniziative del reparto di Oncologia dell’Ospedale San Giuliano a Giugliano in Campania in provincia di Napoli. “Chi mangia dona” organizzata dal Consiglio Direttivo dell'Associazione in collaborazione con il maestro Pizzaiolo Vincenzo Sannino e patron della Pizzeria Maria Marì...

pizza | pizzeria | giugliano | campania | napoli | food | beneficenza | braccialetti rosa | cancro | donna |


Cancro e alimentazione: cosa è bene mangiare?

Cancro e alimentazione: cosa è bene mangiare?
A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica L’alimentazione è un fattore molto importante che incide sullo stato di salute delle persone. La prevenzione tumore al seno comprende una serie di precauzioni, anche alimentari. Nella lotta contro i tumori, infatti, la dieta è considerata il secondo fattore di prevenzione più importante, subito dopo il fumo, e in Occidente il 30% dei casi di cancro è connesso proprio all’alimentazione[1]. Ci sono altri fattori che concorrono al benessere del nostro organismo e coadiuvano nella prevenzione di varie forme tumor...

test genetico tumore al seno | tumore al seno | cancro al seno | mutazioni geni brca |


GRANDE SUCCESSO PER LA CENA BENEFICA "EURAMA" A MILANO A SOSTEGNO DELLA RICERCA CONTRO IL TUMORE ALLA MAMMELLA

GRANDE SUCCESSO PER LA CENA BENEFICA
Lapo Elkann e lo chef Carlo Cracco, giovedì 31 maggio, hanno ospitato presso Garage Italia la cena di beneficenza a favore di EURAMA. Lo chef per l’occasione ha studiato un menù d’eccellenza, capace di incarnare “in vivo” il concetto che la tutela della salute ed il momento della prevenzione cominciano proprio a tavola, attraverso un’alimentazione equilibrata. EURAMA (European, Asian Society for BreastDisease), è stata fondata da Umberto Veronesi assieme a Stefano Zurrida nel 2010 ed è attualmente presieduta da Jacques Bernier. Il vi...

cibo | beneficenza | food | milano | elkann | lapo | lombardia | tumore | cancro | ricerca | medicina | cena |


Test genetici per il tumore al seno e all’ovaio: i criteri di eleggibilità

Test genetici per il tumore al seno e all’ovaio: i criteri di eleggibilità
A cura di: Ufficio Stampa Sorgente Genetica  I fattori associati all’insorgenza del cancro sono vari e comprendono anche abitudini che, se modificate, potrebbero cambiare le cose. Essenziale è fare regolarmente controlli e sottoporsi a test genetici per la rilevazione di mutazioni ai geni BRCA associati all’insorgere del tumore al seno e all’ovaio. Il tumore alla mammella è la causa del 17% dei decessi per malattia oncologica fra le donne1.  Ogni anno nel nostro Paese 1 donna su 1.000 sviluppa un tumore mammario2. Le stime evidenziano che 1 donna su ...

test genetico tumore al seno | tumore al seno | cancro al seno | mutazioni geni brca |


Congresso ASH 2017: Edoxaban efficace nel trattamento TEV pazienti oncologici

Congresso ASH 2017: Edoxaban efficace nel trattamento TEV pazienti oncologici
 HOKUSAI-VTE Cancer: per Edoxaban (LIXIANA®) efficacia non inferiore alla dalteparina e maggior maneggevolezza, per il trattamento della TEV nei pazienti oncologici Il rischio di tromboembolia venosa aumenta da 4 a 7 volte nei pazienti sottoposti a chemioterapia, e rappresenta per essi la seconda causa di morte. L’attuale standard di cura, l’eparina a basso peso molecolare, ha una bassa aderenza a causa della necessità di iniezioni quotidiane, ma una possibile soluzione potrebbe provenire dall’anticoagulante orale edoxaban, risultato non inferiore alla dalt...

HOKUSAI-VTE Cancer | congresso ASH 2017 | Edoxaban (LIXIANA) | Daiichi Sankyo | pazienti con cancro e TEV |


La mia vita senza stomaco di Rosanna Fiorino

La mia vita senza stomaco di Rosanna Fiorino
 Il cancro allo stomaco è un tumore subdolo. Spesso viene diagnosticato quando è già avanzato. È il quinto cancro per diffusione nel mondo. Ogni anno vengono diagnosticati globalmente un milione di nuovi casi, circa 13.000 solo in Italia e le percentuali di sopravvivenza sono molto basse, specie perché questo tumore spesso viene scoperto in fase avanzata. Il cancro allo stomaco è la terza causa di morte per cancro a livello mondiale. È quindi difficile trovare testimonianze di lungo sopravviventi a questo tumore. Eppure le persone che vivo...

biografia | patografia | medicina narrativa | storie di cancro | cancro stomaco | gastrectomia |


TheCOSMOBSERVER parla di inquinamento luminoso

TheCOSMOBSERVER parla di inquinamento luminoso
Il divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso pubblica un articolo dedicato alle ricadute dell’inquinamento luminoso su essere umano e ambiente sul TheCOSMOBSERVER   È frutto di mesi di ricerche l’articolo scritto da Emmanuele Macaluso e pubblicato sul blog di divulgazione scientifica TheCOSMOBSERVER. Un articolo dedicato all’inquinamento luminoso, con un focus particolare relativo alle ricadute sulla salute dell’essere umano e sull’ambiente.   I dati divulgati attraverso l’articolo rappresentano una “fotografia” aggiorna...

inquinamento luminoso | inquinamento | luminoso | emmanuele | macaluso | emanuele | thecosmobserver | the cosmobserver | cosmobserver | light pollution | ambiente | cancro | globale | pollution | atlas | divulgazione | scienza | animali | flora | fauna | uccelli migrato |


Antonello De Pierro e Simona Marchini in campo per l'Airc

Antonello De Pierro e Simona Marchini in campo per l'Airc
Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti e la nota attrice hanno partecipato a Roma a un evento-spettacolo  benefico a favore della ricerca sul cancro, condotto da Lorenza Mario    Roma - Fedele al suo noto impegno civile e politico a favore delle cellule più deboli del tessuto sociale, non poteva certo restare sordo al richiamo della solidarietà promanante l'altro pomeriggio dall'Auditorium San Leone Magno a Roma. Stiamo parlando del giornalista presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, direttore di Italymedia.it ed ex direttore e voce sto...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Airc | cancro | tumore | Umberto Veronesi | Simona Marchini | Lorenza Mario | leucemia | Auditorium San Leone Magno | teatro | Policlinico Gemelli | Policlinico Umberto I | ematologia | leucociti | emocromo | mi |


Fondazione ProAdamo Onlus

Fondazione ProAdamo Onlus
La principale tra le numerose attività svolte dalla Fondazione ProAdamo Onlus, tutte concentrate sul tumore alla prostata, troviamo il sostegno ad una serie di progetti di ricerca scientifica che promuovano il progresso delle conoscenze e favoriscano la gestione multidisciplinare e multiprofessionale del paziente affetto dalla patologia.   Sul sito della Fondazione è possibile prendere visione dei progetti attualmente finanziabili: ·        STUDIO DI FARMACO ECONOMIA: valutazione degli aspetti connessi al costo delle terapie curat...

sorveglianza attiva cancro prostata |


SALERNO PUNTO DI RIFERIMENTO PER I PICCOLI MALATI DI CANCRO DI TUTTO IL SUD ITALIA

SALERNO PUNTO DI RIFERIMENTO PER I PICCOLI MALATI DI CANCRO DI TUTTO IL SUD ITALIA
In Italia sono quasi 2.000 i bambini e 800 gli adolescenti che ogni anno si ammalano di patologie oncologiche, e purtroppo si tratta di numeri che tendono ad aumentare. Il cancro è una malattia che inevitabilmente coinvolge anche le famiglie dei piccoli pazienti, spesso costrette ad affrontare “viaggi della speranza” per raggiungere i centri di riferimento e i reparti specializzati. Nel nostro paese sono cinque i reparti di radioterapia pediatrica pubblica di alta specialità, tutti situati da Roma in su. Oggi se ne aggiunge un sesto: finalmente a Salerno un nuovo...

salerno | sanità | salute | cancro | bambini | radioterapia pediatrica | open | lorella cuccarini | trenta ore per la vita |


 

Pag: [1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Fumano spinelli a scuola e si sentono male

Fumano spinelli a scuola e si sentono male
È notizia dello scorso novembre 2019 che a Valbelluna, in Veneto, delle studentesse 14enni, dopo aver fumato spinelli durante la ricreazione, abbiano accusato un malore. Una è addirittura finita in ospedale. L’unico commento possibile è che questo è cosa si otterrebbe, su larga scala, spingendo verso la liberalizzazione delle “droghe leggere”. Il prob (continua)

Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano

Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano
Un evento che questo week end farà impazzire il pubblico marchigiano Sabato 14 dicembre 2019 dalle ore 00:00 alle 05:00 al Donoma Club di Civitanova Marche Markett il party rivelazione della night life italiana sbarca a Civitanova Marche al Donoma Club, punto di riferimento dell’intrattenimento e del divertimento della Riviera Adriatica, nelle Marche e in Italia, sabato 14 dicembre 2019 (continua)


A Messina si spaccia davanti alle scuole: cosa si può fare a riguardo?

A Messina si spaccia davanti alle scuole: cosa si può fare a riguardo?
È di ieri, 10 dicembre 2019, la notizia che in provincia di Messina, a Patti, sono stati arrestati degli spacciatori che offrivano e vendevano droga ai ragazzi delle scuole, fuori da alcuni istituti. È piuttosto ovvio che, se gli spacciatori vanno davanti alle scuole, è perché sanno che qualche ragazzo abboccherà al loro amo, e diventerà un tossicodipende (continua)

È corretto informare in anticipo gli studenti di un blitz antidroga?

È corretto informare in anticipo gli studenti di un blitz antidroga?
Un preside, un professore, dovrebbe avere più a cuore la salute dei propri studenti, o il ”buon nome” dell’istituto? La risposta sembra ovvia… invece in quel di Reggio Emilia, in alcune scuole, pare che qualcuno abbia pensato bene di avvisare i ragazzi di un prossimo blitz con i cani anti-droga. Questi episodi sono stati riferiti da un consigliere comunale di Reggio (continua)

Legalizzazione o proibizione? Nessuna delle due strategie è una vera soluzione.

Legalizzazione o proibizione? Nessuna delle due strategie è una vera soluzione.
È del tutto chiaro che la proibizione della droga, di per sé, non risolve il problema. È anche piuttosto evidente, dopo il via libera alla marijuana in Colorado, che neppure la legalizzazione lo risolve (anzi, statistiche di incidenti e crimine alla mano, lo peggiora). Ecco che cosa pensava il giudice Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia ovvero dai più potenti traffica (continua)