Home > Keyword : covid cliccata 1149 volte

L’Associazione Valentia dona 70 libri al reparto Covid di Villa Scassi

L’Associazione Valentia dona 70 libri al reparto Covid di Villa Scassi
Un dono per alleviare la solitudine di chi è malato e per regalare qualche minuto di distrazione agli operatori sanitari impegnati nella lotta al COVID Genova - L'associazione Valentia, realtà associativa con numerose sedi sul territorio nazionale, promotrice di molteplici attività culturali e sociali, in collaborazione con le note case editrici Libritalia, Meligrana editore, Mario Vallone editore, Sd Collezioni editoriali, AdHoc, Il cristallo e Valentia Edizioni dona oltre 70 libri al reparto Covid nell'Ospedale Villa Scassi di Genova. Questo è un gesto importante, una donazione che l'associazione, tramite il proprio presidente nazionale Anthony Lo Bianco, commenta: "Auspico possa essere un invito per tutti a reinterpretare il significa...

cultura | libri | covid |


BUONI PASTO E LAVORO AGILE, LA UILPA ACCUSA I VERTICI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE IN SICILIA

BUONI PASTO E LAVORO AGILE, LA UILPA ACCUSA I VERTICI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE IN SICILIA
Il coordinatore regionale UILPA Entrate Raffaele Del Giudice ha trasmesso una lettera ad Alfonso Farruggia e Renato Cavallaro, rispettivamente segretario generale UILPA Sicilia e coordinatore nazionale UILPA Entrate Lavoratori dell’Agenzia delle Entrate penalizzati e privati dei buoni pasto e di rimborsi forfettari o straordinari.Lo denuncia, in una nota, il coordinatore regionale della UILPA Entrate Raffaele Del Giudice che illustra i disagi subiti dai dipendenti a seguito dell’introduzione dello smart working per via dell’emergenza sanitaria.“Malgrado i mutamenti improvvisi imposti dall’epidemia che ancora affligge l’Italia – si legge nella lettera trasmessa ad Alfonso Farruggia e Renato Cavallaro, rispettivamente segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione Sicilia e ...

Uilpa | Sicilia | Covid 19 | Alfonso Farruggia | Renato Cavallaro | Raffaele Del Giudice |



Il Narratore audiolibri presenta “A ottant’anni se non muori t’ammazzano” di Ferdinando Camon

Il Narratore audiolibri presenta “A ottant’anni se non muori t’ammazzano” di Ferdinando Camon
L’autore racconta il suo punto di vista sulla pandemia che stiamo vivendo in 37 frammenti lucidi e taglienti; una serie di riflessioni che sono insieme un atto d’accusa e un emozionante diario intimo. La lettura del testo è affidata all’intenso Moro Silo. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta L’audiolibro dell’opera A ottant’anni se non muori t’ammazzano di Ferdinando CamonIl Narratore audiolibri presenta “A ottant’anni se non muori t’ammazzano” di Ferdinando Camon, giornalista e scrittore veneto molto conosciuto e apprezzato, insignito del Premio Campiello alla Carriera nel 2016. L’autore racconta il suo punto di vista sulla pandemia che stiamo vivendo in 37 frammenti lucidi e taglienti; una serie di riflessioni che sono insieme un atto d’accusa e un emozionante diario intimo. La lettura del testo è affidata all’intenso Moro Silo....

A ottant’anni se non muori t’ammazzano | Ferdinando Camon | narrativa | il Narratore audiolibri | audiolibro | Covid19 | scrittore | diario intimo | atto d’accusa | anziani | diritto alla vita | pandemia | Moro Silo | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


Cause remote e recenti della crisi sanitaria, sociale ed economica della pandemia

Cause remote e recenti della crisi sanitaria, sociale ed economica della pandemia da SARS-COV-2 in ItaliaArmando Mattioli, medico del lavoro; Sofia Mattioli, dottoressa in PsicologiaCome fronteggiare una pandemiaIn Italia, a partire dal 2006, il Ministero della sanità e le regioni approntarono un piano nazionale e piani regionali di contrasto alle pandemie di natura virale, basato su un sistema con un centro nazionale che coordinava strutture regionali. Attraverso il Sistema Nazionale Sentinella il piano mirava a tenere sotto stretto controllo una pandemia sin dal suo apparire, mette...

coronavirus | sars | covid | pandemia |


Infondere l’uso del buon senso con il ripristino de La via della felicità

Infondere l’uso del buon senso con il ripristino de La via della felicità
Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione. La via della felicità: un codice moderno non accusatorio che risponde alle esigenze del XXI secolo.  Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione.  In questa situazione, una delle più grosse difficoltà è quella di far si che le persone dedicano in base all’uso del buon senso la cosa buona da fare per mantenere se stessi e gli altri in buona salute, e lo facciano in modo autodeterminato usando il buon senso. Ecco perché i volontari de La via della felicità proprio prima di Nat...

Prevenzione | buon senso | La via della felicità | L Ron Hubbard | COvid19 | Coronavirus |


Analisi Amazon siti di recensioni dopo il Covid-19

Il corona virus ha cambiato la nostra vita, le nostre abitudini, i nostri hobby e le nostre passioni.. e su questo non c’è ombra di dubbio. Il corona virus ha cambiato la nostra vita, le nostre abitudini, i nostri hobby e le nostre passioni.. e su questo non c’è ombra di dubbio. In primis sono proprio gli esperti a comunicarlo, affermando che ognuno di noi dal primo lockdown ha appreso nuove e rilevanti conoscenze le quali in parte o completamente cambiano la vita e le abitudini di queste persone ogni giorno.Ma quali sono stati i principali cambiamenti dovuti al Coronavirus?Come già accennato, al primo posto c’è lo stile di vita. In seconda posizione c’è il luogo di lavoro che è cambiato in parte o completamente per oltre ...

Amazon | covid-19 | siti di recensioni | tuttomigliore | impatto coronavirus | amazon in borsa | valore amazon |


Un video per dire grazie

Un video per dire grazie a medici, infermieri, volontari e operatori sanitari Sulle note de “La sera dei miracoli”, un videoclip per dire grazie a medici, infermieri, volontari e operatori sanitariDal 24 dicembre è disponibile su YouTube un videoclip realizzato da Pascal Basile – produttore musicale – in una notte di coprifuoco nel centro di Bologna.Questo video è nato  dal desiderio di rendere un omaggio sincero e sentito a chi, da mesi, sta facendo miracoli per farci superare questa pandemia: il corpo sanitario.Ecco perché la ballerina -  Elisa Burgoni , volontaria della pubblica assistenza che il prossimo anno studierà scienze infermieristiche - è travestit...

musica | lucio dalla | la sera dei miracoli | bologna | emilia romagna | covid19 |


SOSTANZE STUPEFACENTI: LA VERITA’ ONLINE

La verità sulla droga: il lock down può essere un momento in cui dedicare del tempo all’informazione per un adeguata prevenzione. Rimini: Continua con modalità online la campagna La verità sulla droga. In ottemperanza ai decreti COvid, in questo periodo i volontari romagnoli hanno interrotto le distribuzioni degli opuscoli, una di queste era prevista a Rimini prima di Capodanno. L’informazione per educatori, gli opuscoli, video dal titolo “Dicevano…mentivano” e il pluripremiato documentario “Storie di vita reale” si son dimostrati il modo migliore di comunicare la verità...

Droga | Rimini | Covid Ordinanze | la verità sulla droga | L Ron Hubbard | dipendenza | stupefacenti | droghe legali | illegali |


Psicoterapia e Covid, 15 esperti mondiali riuniti per rispondere alle domande sul post pandemia

Psicoterapia e Covid, 15 esperti mondiali riuniti per rispondere alle domande sul post pandemia
Quindici nomi di fama internazionale provenienti da ogni parte del mondo, compresi Wuhan e USA, si sono riuniti per parlare del rapporto fra pandemia, psicoterapia e corpo. È successo a Bologna intorno a un tavolo virtuale organizzato dalla Società Italiana di Biosistemica Ha parlato italiano dunque il congresso "Body and Psychotherapy at the time of Pandemic" dello scorso 19 dicembre e ha riunito i più grandi studiosi di psicoterapia del mondo lungo tutto un percorso che ha coinvolto anche colleghi cinesi e americani, per avere una prospettiva delle fasi che verranno. «Siamo improvvisamente entrati in una nuova era che ha messo a dura prova la nostra connessione con il passato e con il futuro – spiega il Professor Maurizio Stupiggia, che insieme alla Dottoressa Rosanna De Sanctis, ha rappresentato la SIB, Società Italiana di Biosistemica di Bologna ...

covid | psicoterapia | malattia |


DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi

DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi
Ascoltato il grido di allarme del movimento politico Italia dei Diritti che tramite una Pec del suo fondatore e presidente Antonello De Pierro chiedeva al Premier Giuseppe Conte di chiudere nei giorni prefestivi e festivi durante le festività natalizie per arginare la diffusione del virus Roma 21 dicembre 2020: Uscito il nuovo DPCM di Natale che mette il nostro Paese in zona rossa durante i festivi e prefestivi di queste festività che saremo costretti a vivere in modo anomalo a causa del Sars-Cov2. Provvedimenti che sono stati fortemente voluti dal movimento politico Italia dei Diritti che tramite il suo fondatore e presidente Antonello De Pierro attraverso una Pec aveva espresso al Premier  tutte le sue preoccupazioni a proposito di eventuali assembramenti che si sarebbero potuti verificare nelle case degli italiani durante il periodo natalizio cosa che avrebbe ...

Lockdown | Covid-19 | Italia dei Diritti | Giuseppe Conte | Natale |


NATALE 2020: CONSEGNATI ANCHE QUEST’ANNO I DONI PER I NONNI DELLE CASE DI RIPOSO DI CESENATICO E CESENA

NATALE 2020: CONSEGNATI ANCHE QUEST’ANNO I DONI PER I NONNI DELLE CASE DI RIPOSO DI CESENATICO E CESENA
Per il 22° anno sta per concludersi l’iniziativa natalizia “Fai un dono ai nonni della tua città” dei volontari “La via della felicità – Amici di L. Ron Hubbard”.Dopo essersi impegnati in un’ampia attività di sensibilizzazione, raccolta doni e impacchettatura, è arrivato finalmente il momento della consegna dei regali che nei giorni scorsi ha visto i volontari consegnare le borse con i doni raccolti e impacchettati, agli operatori delle case di riposo di Cesenatico e di Macerone, che con i dovuti protocolli penseranno alla consegna dei doni agli anziani. L’iniziativa è molto impegnativa, ...

Natale | L Ron Hubbard | Covid 19 | Cesena | Cesenatico |


Una raccolta fondi per il Premio Tesi di laurea 2021: la cultura è futuro

Una raccolta fondi per il Premio Tesi di laurea 2021: la cultura è futuro

 

Lanciata una raccolta fondi per poter arricchire l’edizione 2021 del Premio Tesi di Laurea con un nuovo filone tematico di premiazione, al fine di individuare le migliori tesi sui sistemi formativi innovativi nell’era post-Covid.

  Una raccolta fondi per il Premio Tesi di laurea 2021: la cultura è futuro   Lanciata una raccolta fondi per poter arricchire il Premio Tesi di Laurea con un nuovo filone tematico di premiazione, al fine di individuare le migliori tesi sui sistemi formativi innovativi nell’era post-Covid.   Se l’emergenza sanitaria COVID-19 in questo 2020 ha evidenziato molte criticità in materia di salute e sicurezza, è ora più che mai necessario riflettere sulle politiche di prevenzione messe in atto con l’obiettivo di proporre idee originali...

Covid | tesi di laurea | sicurezza sul lavoro | fundraising |


L’impatto economico dell’emergenza COVID-19 su formatori e consulenti

L’impatto economico dell’emergenza COVID-19 su formatori e consulenti

 

I risultati di un’indagine lanciata dall’Associazione AiFOS presso i suoi associati su invito di Confcommercio Professioni. A causa dell’emergenza COVID-19 c’è stato un calo di fatturato superiore al 30% per un formatore su due.

  L’impatto economico dell’emergenza COVID-19 su formatori e consulenti   I risultati di un’indagine lanciata dall’Associazione AiFOS presso i suoi associati su invito di Confcommercio Professioni. A causa dell’emergenza COVID-19 c’è stato un calo di fatturato superiore al 30% per un formatore su due.   La situazione epidemiologica correlata al virus SARS-CoV-2 non ha solo conseguenze sanitarie o sulle nostre abitudini di vita e sulle relazioni sociali. L’emergenza COVID-19, specialmente in relazione alle limitazioni necessar...

Covid-19 | sicurezza sul lavoro | attività di formazione | attività di consulenza |


Rifornimento di Prevenzione con gli opuscoli di Stay Well

Rifornimento di Prevenzione con gli opuscoli di Stay Well
Pordenone. I volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone a giugno 2020, non appena le disposizioni del Governo e della Regione in merito a COVID-19 hanno permesso di muoversi liberamente, avevano distribuito gratuitamente nelle attività della cittadina friulana oltre 8.000 copie degli opuscoli facenti parte della campagna di prevenzione Stay Well. I suddetti opuscoli dal titolo “Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute”, “Come proteggere se stessi e gli altri con mascherina e guanti” e “Come prevenire la diffusione di malattie con l’isolamento” hanno f...

salute | opuscolo | gratuito | Scientology | Hubbard | virus | COVID-19 | chiesa | prevenzione |


"ARIA DI CODOGNO", l'opera Covid di Claudio Raccagni

Nata inconsciamente, poco prima che si proclamasse la pandemia del Covid-19, l'opera artistica "ARIA DI CODOGNO", del Redattore-Poeta bresciano Claudio Raccagni, rappresenta a tutti gli effetti forse l'unica opera, nata in primis, legata alla pandemia stessa. L'artista fa nascere l'opera, rappresentata da una bottiglia di vetro con la dicitura "ARIA DI CODOGNO", per fissare nel tempo la data storica del 02/02/2020, cercando di illustrare il pensiero emotivo di quella data, l'"Aria" che si respirava in quel momento.Erano i giorni della forte malattia del Covid-19, detto Coronavirus, che in quegli istanti stava colpendo città lombarde, come Nembro, Codogno, Alzano Lombardo, ma ancora non era chiara la sua potenza, pur avendo toccato di netto la paura della popolazione.Pochi giorni dopo la famosa data del 02/02/2020 venne proclamata la pande...

claudio raccagni | arte | covid-19 | coronavirus | pandemia | codogno | aria di codogno |


TEST RAPIDO TAMPONE COVID 19

TEST RAPIDO TAMPONE COVID 19
Come possiamo verificare la genuinità dei test rapidi in vendita online? Scopri tutto quello che c'è da sapere TEST RAPIDO TAMPONE COVID 19Il web in questi giorni è pieno di annunci che offrono in vendita il test rapido covid 19.Noi ci siamo chiesti: "come facciamo a sapere se il test rapido in vendita sia autorizzato o meno?"Abbiamo fatto delle ricerche in merito e siamo arrivati alle seguenti conclusioni:COME RICONOSCERE UN TAMPONE NASALE ORIGINALE? Il sito che vende online il test deve pubblicare le dovute certificazioni, autorizzazioni e il numero di registrazione presso il Ministero della Sanità. Copiamo il codice e lo incolliamo per la ricerca all'interno sito del Ministero della Sanità: http:/...

test rapido tampone covid 19 |


COVID 19, I VIGILI DEL FUOCO DI CGIL CISL E UIL SICILIA SOLLECITANO I PREFETTI DI TUTTA L’ISOLA : “PIÙ GARANZIE E TUTELE,TROPPE UNITÀ IN QUARANTENA O CONTAGIATE”

COVID 19, I VIGILI DEL FUOCO DI  CGIL CISL E UIL SICILIA SOLLECITANO I PREFETTI DI TUTTA L’ISOLA : “PIÙ GARANZIE E TUTELE,TROPPE UNITÀ IN QUARANTENA O CONTAGIATE”
Le sigle sindacali lamentano risposte "evasive e insoddisfacenti" da parte della Direzione regionale Una nota indirizzata a tutti i prefetti della Sicilia per chiedere maggiori tutele  e sicurezza sul lavoro.La richiesta porta la firma dei sindacati dei Vigili del Fuoco di Cgil, Cisl e Uil regionali, che esprimono preoccupazione e invocano interventi per la categoria, definendo “assolutamente insoddisfacente” quanto messo in atto, ad oggi, per la loro salvaguardia e incolumità durante l’emergenza sanitaria ancora in atto.La lettera porta la firma dei segretari Nicola Pesca, Roberto Bombara e Gianpiero Nuccio, che denunciano “il numero eccezionalmente elevato di Vigili del Fuoco co...

Covid 19 | Cgil | Cisl | Uil Sicilia | Gianpiero Nuccio | Nicola Pesca | Roberto Bombara | quarantena |


Azzurra, la mascherina certificata e a Km 0 prodotta da Noctis arriva comodamente a casa con un semplice click

Azzurra, la mascherina certificata e a Km 0 prodotta da Noctis arriva comodamente a casa con un semplice click
Azzurra il nome, per richiamare il colore-simbolo nazionale indossato dalle formazioni sportive che rappresentano l’Italia; bianca con gli elastici verdi e rossi i colori, quelli della bandiera italiana. E’ la mascherina chirurgica a km 0 realizzata e firmata Noctis Spa, leader italiana nella produzione di letti tessili, prodotto made in Italy al cento per cento, perché: Italians Do it Better! Per l’emergenza Coronavirus, l’azienda di Pergola (Pesaro Urbino) dal maggio scorso ha scelto di ampliare la propria produzione tessile anche alle mascherine chirurgiche. Ne produce 30mila pezzi al giorno. Ed ora sono acquistabili attraverso un apposito portale di e-commerce: http://www.n-MED.it.Dal produttore al consumatore che sa perfettamente cosa indossa per proteggersi. Per Azzurra sono state ottenute tutte le certificazioni, poi sottoposte alla verifica dell’Istituto superiore di sanità che ha concesso l’autorizzazione alla commercializzazione. A completamen...

mascherina | noctis | covid | pergola | coronavirus |


AiFOS: gli incontri in modalità webinar ad Ambiente Lavoro 2020

AiFOS: gli incontri in modalità webinar ad Ambiente Lavoro 2020

 

L’associazione AiFOS partecipa ad Ambiente Lavoro 2020 che si svolge online dal 1 al 3 dicembre 2020 con due eventi in modalità webinar. Il primo su lavoro, sicurezza e formazione ai tempi del coronavirus e il secondo sulla prevenzione e gestione del sovraccarico cognitivo.

  Comunicato Stampa AiFOS: gli incontri in modalità webinar ad Ambiente Lavoro 2020   L’associazione AiFOS partecipa ad Ambiente Lavoro 2020 che si svolge online dal 1 al 3 dicembre 2020 con due eventi in modalità webinar. Il primo su lavoro, sicurezza e formazione ai tempi del coronavirus e il secondo sulla prevenzione e gestione del sovraccarico cognitivo.   Ambiente Lavoro, la più importante manifestazione fieristica italiana dedicata alla promozione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, con l’edizione 2020 celebra i suoi 30 ann...

Covid-19 | information overload | sicurezza sul lavoro | Ambiente Lavoro |


NIENTE MASCHERINE PER I DIPENDENTI DELL’UFFICIO INTERDISTRETTUALE DELL’ESECUZIONE PENALE ESTERNA DI PALERMO, INTERVIENE LA UILPA

NIENTE MASCHERINE PER I DIPENDENTI DELL’UFFICIO INTERDISTRETTUALE DELL’ESECUZIONE PENALE ESTERNA DI PALERMO, INTERVIENE LA UILPA
Il segretario generale Alfonso Farruggia: “L’amministrazione provveda immediatamente alla fornitura quotidiana o applichi il lavoro agile" Scarsa attenzione da parte della direzione dell’Ufficio Interdistrettuale dell’Esecuzione Penale Esterna e di messa alla prova di Palermo in merito alla salute del personale e alla prevenzione del Covid 19.Lo denuncia, in una nota, il segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione di Palermo Alfonso Farruggia che, rivolgendosi ai vertici dell’Ufficio - che ha sede nell’area della Casa Circondariale Pagliarelli - lamenta l’assenza, ad oggi, di una concreta interlocuzione con la sigla sindacale volta ad assicurare le adeguate condizioni di tutela dell’incolumità dei dipendenti. “Era...

UIEPE | Alfonso Farruggia | Palermo | Pagliarelli | UILPA | Covid 19 | CCNL |


 

[1] 2 3 4 5 ... 14 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Transizione energetica, Claudio Descalzi intervistato sul futuro di Eni

Transizione energetica, Claudio Descalzi intervistato sul futuro di Eni
Intervistato durante il webinar, Claudio Descalzi ha parlato dei progetti futuri di Eni sulla transizione energetica iniziata dal Gruppo già dal 2014 Tra piattaforme che ricavano energia dalle onde del mare e la cattura di CO2, Claudio Descalzi ha descritto la strategia futura di Eni per continuare la transizione energetica portata avanti dal Gruppo. L'intervento di Claudio Descalzi nel corso della conferenza "Obbligati a crescere"Lo scorso giovedì 17 settembre si è tenuto l'appuntamento annuale del Gruppo Caltagirone Editore dal titolo "Obblig (continua)

IL BUONO BEBE KIABI DIVENTA GREEN. DALLA PARTE DELL'AMBIENTE E DELLA BIODIVERSITA.

IL BUONO BEBE KIABI DIVENTA GREEN. DALLA PARTE DELL'AMBIENTE E DELLA BIODIVERSITA.
KIABI, leader francese del fast fashion, rivoluziona il mercato attraverso il concetto di moda a piccoli prezzi per tutta la famiglia; realizzando un’ampia e versatile offerta pensata per tutti i budget, gli stili, le morfologie, presenta due altri importanti orientamenti: l’universo delle mamme e la tutela dell’ambiente. Contemperando questi due elementi innova il servizio del buono bebè, ch (continua)


Gli esperti a confronto: “Indispensabile vaccinare i pazienti diabetici ancor più in questo periodo di pandemia!”

21 Gennaio 2021 - I pazienti affetti da diabete presentano un’aumentata mortalità rispetto alla popolazione generale, a causa di problemi correlati all’aumentato rischio di malattie cardiovascolari e cancro, ma anche alla maggiore incidenza di complicanze infettive che contribuiscono in maniera decisiva alla ridotta aspettativa di vita. 21 Gennaio 2021 - I pazienti affetti da diabete presentano un’aumentata mortalità rispetto allapopolazione generale, a causa di problemi correlati all’aumentato rischio di malattie cardiovascolarie cancro, ma anche alla maggiore incidenza di complicanze infettive che contribuiscono in manieradecisiva alla ridotta aspettativa di vita. I dati riportano che i soggetti con diabete tipo 1 (DT (continua)

KIABI LANCIA IL PROGETTO MAAM: Con le mamma nell'ottica della simmetria delle attenzioni

KIABI LANCIA IL PROGETTO MAAM: Con le mamma nell'ottica della simmetria delle attenzioni
KIABI, leader francese del fast fashion, rivoluziona il mercato attraverso il concetto di moda a piccoli prezzi per tutta la famiglia; realizzando un’ampia e versatile offerta pensata per tutti i budget, gli stili, le shape, con un’attenzione particolare, nello scenario italiano, rivolta all’universo delle mamme. KIABI Italia vuole essere il compagno di viaggio delle mamme, accompagnandole ne (continua)

ANDREA CAPROTTI NUOVO RESPONSABILE DELL’UNITA’ DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DEL CENTRO MEDICO VISCONTI DI MODRONE

ANDREA CAPROTTI NUOVO RESPONSABILE DELL’UNITA’ DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DEL CENTRO MEDICO VISCONTI DI MODRONE
L’attuale situazione sanitaria d’emergenza ha evidenziato quanto sia importante l’utilizzo della tecnologia, tramite macchinari di diagnostica per immagini, per diagnosticare e monitorare la malattia. Una delle principali complicanze del Covid-19 è infatti lo sviluppo di una grave sindrome respiratoria. L’uso dell’imaging, nella diagnosi ed evoluzione del Covid-19 si è posto, fin dall’inizio della pandemia, come uno strumento fondamentale per l’analisi, il monitoraggio e il follow-up della malattia. Il Centro Medico Visconti di Modrone, parte del gruppo Lifenet Healthcare, è felice di poter dare il benvenuto al nuovo Responsabile del servizio di Diagnostica per Immagini, il dottor Andrea Caprotti, arrivato per coordinare inoltre le nuove tecnologie TAC, risonanza magnetica e radiologia digitale che si sono recentemente aggiunte a quelle presenti. Affidabilità, competenza ed esperienz (continua)