Home > Eventi e Fiere > Un incontro con gli Italian Luxury Interiors: il “Porte Aperte” di Martini durante il Salone del Mobile 2019

Un incontro con gli Italian Luxury Interiors: il “Porte Aperte” di Martini durante il Salone del Mobile 2019

articolo pubblicato da: Terzomillennium | segnala un abuso

Un incontro con gli Italian Luxury Interiors:  il “Porte Aperte” di Martini durante il Salone del Mobile 2019

Verona, Marzo 2019 - In occasione della 58esima edizione del Salone del Mobile, Martini propone il “Porte Aperte” del proprio showroom, nel cuore di Verona per tutti i giorni della fiera. Un’opportunità unica dove poter vedere in anteprima lo spazio completato di due nuove stanze.

Prima fra tutte la cucina Numero 5 di Progetto Essenza, programma componibile disegnato da Arbet Design: l’opposizione tra bianco e nero dei marmi accende il gioco dei contrasti, mentre l’acciaio lucente fa da contrappunto ai più classici tra i non colori e al palissandro. Gli elettrodomestici, le movimentazioni e l’illuminazione sono, come di consueto nel modus operandi di Martini, top di gamma. Arricchiscono la composizione maniglie di design, zoccolo rivestito in metallo e tavoli e sedie abbinabili.

 

Novità assoluta è la cabina armadio, elemento flessibile che arreda la casa con un’atmosfera sofisticata ed avvolgente. Una struttura modulare a spalla con inserti in pelle e acciaio, organizzata per sistemare vestiti ed accessori, sfruttando bene gli spazi. La realizzazione è a progetto su misura, disponibile in ogni altezza e larghezza.

 

Di grande qualità tutta italiana i partner dello showroom: Antique Mirror per gli specchi, Artep per i tappeti, Bagnaresi per le poltrone e i tessili, Bosa e VBC Casa per le ceramiche, Lacanche per i gruppi di cottura, Officina Luce per l’illuminazione, Richard Ginori per gli articoli della tavola, Rubelli per i tessuti, Ruffoni per le pentole, Zanella per i marmi.

 

PORTE APERTE - OPEN HOUSE

 

8-14 APRILE 2019

9.00 - 18.00

 

Showroom Martini,

Piazza Cittadella 3,

Verona, Italia

 

Martini Mobili srl

Via Madonna 408/A,

37051 Bovolone (VR)

info@martinimobili.it

T. +39 045 7100784

www.martinimobili.it

 

Press office Terzomillennium

Barbara Bruno

barbara@terzomillennium.net

T. +39 045 6050601

www.terzomillennium.net  

porte aperte | cucina | cabina armadio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Turati Boiseries protagonista del Fuori Salone con Space & Interiors by Made Expo


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


“Agitato, non mescolato” – James Bond ed il Martini


#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


#POLIdesignWeek


Wassily Kandinsky. “Schichtweise” Il prossimo autunno, nel Palazzo della Gran Guardia,


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania

Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania
 Langeoog, Luglio 2019 - Benessere e ospitalità, un binomio vincente. Selva lo sa bene ed infatti è proprio questo il concetto base che ha guidato l’azienda ad arredare il Nordseehotel Kröger, struttura alberghiera a 4 stelle, situata a Langeoog, una delle sette isole dell’arcipelago tedesco delle Frisone Orientali.    Non lontano dalla storica torre (continua)

Design e comfort si incontrano, Elisabetta de Strobel disegna la poltrona Hōyō

Design e comfort si incontrano, Elisabetta de Strobel disegna la poltrona Hōyō
 Verona, Luglio 2019 - Occhi puntati sull’equilibrio tra comfort e design: nasce proprio da questo concetto la poltrona Hōyō (“abbraccio” in giapponese), disegnata dell’interior designer Elisabetta de Strobel. Forme morbide ed avvolgenti che invitano al relax, Hōyō ha una seduta ampia e profonda. Si struttura come un’architettura a volumi sovr (continua)

Francesco Lucchese per Selva: nascono la Poltroncina e la Poltrona Lucrezia

Francesco Lucchese per Selva:  nascono la Poltroncina e la Poltrona Lucrezia
 Verona, Luglio 2019 - L’imbottito è glamour: lo sa bene Selva che ha inserito nelle proprie proposte di design una poltroncina e una poltrona disegnate da Francesco Lucchese.  La serie dell’architetto e designer italiano per Selva è costituita da poltrona e poltroncina ed è caratterizzata da una linea che, seppur presenta segni di memoria, rimane fortem (continua)

Nuovo progetto in Kazakhistan: Francesco Pasi firma l’area giorno di un luxury apartment

Nuovo progetto in Kazakhistan: Francesco Pasi firma l’area giorno di un luxury apartment
 Verona, Giugno 2019 - Si è conclusa da poco la realizzazione di un nuovo progetto firmato Francesco Pasi. L’azienda italiana, infatti, ha arredato la zona giorno e la sala da pranzo di un luxury apartment in Kazakhistan. Quest’appartamento di nuovissima costruzione si trova all’interno di un palazzo moderno di numerosi piani nella città di Astana.   Il (continua)

Una nuova anima alla camera da letto: Francesco Pasi lancia la finitura in pelle per tutti gli arredi

Una nuova anima alla camera da letto: Francesco Pasi lancia la finitura in pelle per tutti gli arredi
 Verona, Giugno 2019 - La camera da letto è il rifugio per eccellenza della propria casa, intima, personale, su misura. Ed è proprio il mix di arredi e complementi a renderla unica. Francesco Pasi, brand di arredamento internazionale, studia costantemente la ricerca dei materiali e cura i dettagli per creare spazi di vita personalizzati e di tendenza. Proprio secondo questa filo (continua)