Home > News > STAND CONTRO LA SOTTRAZIONE MINORILE A PORDENONE

STAND CONTRO LA SOTTRAZIONE MINORILE A PORDENONE

scritto da: Chiesa di Scientology della citta di Pordenone | segnala un abuso


 

 

 

Pordenone. Sabato 2 novembre il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani hanno organizzato uno stand informativo dalle 10 alle 16 per portare all’attenzione dei cittadini quanto sta succedendo riguardo il tema delle sottrazioni minorili.

 

Infatti durante questa giornata i volontari del CCDU hanno sensibilizzato oltre 1200 persone sull’importante tema, che in questi mesi è molto frequente sulle pagine dei giornali o nei tg, della sottrazione dei minori alle famiglie.

Quello che i volontari del CCDU vogliono far comprendere è che non si trattano di casi isolati, ma di un vero e proprio sistema, non basato su prove, ma su valutazioni soggettive ed opinabili.

 

Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani è un’organizzazione non a scopo di lucro finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani.

 

Il CCDU è stato fondato in Italia nel 1979 ed è un’organizzazione indipendente, collegata ideologicamente al Citizen Commission on Human Rights che ha sede a Los Angeles. Il CCHR International è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professor Thomas Szasz, professore emerito di psichiatria all’Università di Syracuse, Stato di New York ed autore di fama internazionale.

 

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

comitato | cittadini | diritti | umani | scientology | hubbard | propaganda |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Acquisto casa: periferia o centro città, quali sono i pro ed i contro?


Mercato immobiliare: previsione per il 2016


Trovare casa a Pordenone tra scelte e opportunità


Case vacanza: come e quando prenotare per risparmiare


Allestimenti stand fieristici


CORSI DI TRICOPIGMENTAZIONE: UN’OPPORTUNITA’ DI LAVORO IN UN SETTORE IN CRESCITA.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

GLI EFFETTI DI ALCOL E MARIJUANA

GLI EFFETTI DI ALCOL E MARIJUANA
Pordenone. Nei giorni scorsi si è svolta nel pordenonese una distribuzione, organizzata dal gruppo Dico No alla Droga della zona, di opuscoli informativi sugli effetti negativi delle droghe. I volontari hanno distribuito 1000 opuscoli informativi nelle cassette delle lettere, raggiungendo così moltissime famiglie di Pordenone, Vivaro e Basaldella, che ora hanno a loro disposizione i dat (continua)

I MINISTRI VOLONTARI DI SCIENTOLOGY SI PRENDONO CURA DI VALLENONCELLO

I MINISTRI VOLONTARI DI SCIENTOLOGY SI PRENDONO CURA DI VALLENONCELLO
Nella mattina di domenica 02 agosto i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone hanno deciso di dedicare un paio d’ore alla pulizia dell’area tra via Dogana e viale Treviso del quartiere di Vallenoncello. I rifiuti maggiormente raccolti durante la mattina sono stati guanti, tappi di bottiglie di birra, sigarette, scontrini ed involucri di snack. Alcuni passa (continua)

I MINISTRI VOLONTARI DI SCIENTOLOGY AIUTANO NELLA PULIZIA DI VALLENONCELLO

I MINISTRI VOLONTARI DI SCIENTOLOGY AIUTANO NELLA PULIZIA DI VALLENONCELLO
Nella mattina di mercoledì 29 Luglio i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone hanno deciso di dedicare un paio d’ore alla pulizia dell’area tra via Dogana e viale Treviso del quartiere di Vallenoncello. I rifiuti maggiormente raccolti durante la mattina sono stati guanti, tappi di bottiglie di birra, sigarette ed involucri di snack. Molti passanti si sono (continua)

30 LUGLIO: GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA TRATTA DEGLI ESSERI UMANI

30 LUGLIO: GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA TRATTA DEGLI ESSERI UMANI
Pordenone. Oggi, giovedì 30 luglio, ricorre la Giornata Internazionale contro la tratta degli esseri umani. La tratta di esseri umani comprende molte forme di sfruttamento: da quello sessuale, allo sfruttamento lavorativo o al prelievo e traffico di organi. Stando alle informazioni fornite dalle autorità dei 47 paesi che aderiscono alla Convenzione anti-tratta del Consiglio d’Europa, nel 2 (continua)

DIFFUSIONE DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI PER RICORDARE NELSON MANDELA

DIFFUSIONE DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI  PER RICORDARE NELSON MANDELA
Pordenone. Sabato 18 luglio, in occasione della Giornata Mondiale per Nelson Mandela, i volontari dell’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus della cittadina friulana hanno deciso di effettuare la distribuzione dell’opuscolo “Che cosa sono i Diritti Umani?”. Il libricino, consegnato nelle cassette delle lettere degli abitanti del quartiere di Villanova, contiene da Dichia (continua)