Home > Lavoro e Formazione > GoalSet Master: la gioia di raggiungere ogni obiettivo

GoalSet Master: la gioia di raggiungere ogni obiettivo

scritto da: GIG-OS | segnala un abuso

GoalSet Master: la gioia di raggiungere ogni obiettivo

Come raggiungere la felicità permanente?


Anche dopo aver conquistato l'Everest, la montagna più alta del mondo, un alpinista si spingerà oltre, alla ricerca di modi per rendere la sua attività ancora più interessante e affascinante. Perché?

Perché dopo aver stabilito un record mondiale, un atleta non smette di allenarsi duramente, perfezionando la sua forma fisica, ma cerca nuovi record e vittorie?

La gioia di raggiungere l'obiettivo e l'eccitante attesa di nuove conquiste stimola le persone ad andare sempre più avanti. Per loro, ogni compito completato è un trampolino di lancio verso il successo successivo, più grandioso.

L'origine della felicità

Da dove viene l'energia che spinge le persone a muoversi verso obiettivi elevati con tanto zelo?

Viene tutto dall'ormone chiamato dopamina. Si produce nel cervello ogni volta che ci succede qualcosa di buono e piacevole. Grazie a questo ormone proviamo gioia e piacere.

Una potente scarica di dopamina eccita una persona ogni volta che essa raggiunge un obiettivo che ha perseguito per così tanto tempo. In questi momenti nasce una sensazione di vera felicità. Ma l'effetto dell'ormone non dura a lungo e il piacere svanisce presto. La persona vuole rivivere questo effetto, oltre che intensificarlo e prolungarlo. Pertanto, si pone il prossimo obiettivo, uno più grande. L'anticipazione del successo futuro stimola anche la produzione di dopamina. Di conseguenza, una persona prova una piacevole eccitazione, ricevendo una spinta motivazionale per raggiungere un altro obiettivo.

Così, la dopamina facilita lo sviluppo delle persone, aiutando a realizzare i sogni e a non fermarsi mai.

Quando si arriva a un vicolo cieco

Non tutti gli obiettivi danno a una persona una "scarica di dopamina" e  di energia positiva. Spesso bisogna costringersi a muoversi in una determinata direzione, superando la pigrizia, la tristezza e la stanchezza.

Questo accade quando l'obiettivo scelto non soddisfa i vostri veri desideri e bisogni. Forse vi è stato imposto da qualcun altro o è stato impostato in modo avventato. Il cervello percepisce e resiste a questo, portando a una "fame di dopamina". Si è inconsciamente alla ricerca di scuse per rimandare il compito a più tardi e fare qualcosa di più piacevole.

Una situazione del genere è un ostacolo sulla via del successo e della realizzazione del vostro potenziale. Se l'obiettivo viene raggiunto senza gioia, significa che questo non è il vostro obiettivo.

Fare la scelta giusta

GoalSet Master, uno strumento speciale per lavorare sugli obiettivi disponibile sulla piattaforma GIG-OS, vi aiuterà a trovare la strada giusta.

Con il suo aiuto, fisserete un obiettivo che vi conquisterà davvero, diventando una fonte di ispirazione e di emozioni vivide.

GoalSet Master vi permette di esaminare a fondo i diversi tipi di obiettivi e di capire se l'obiettivo è adatto a voi personalmente. Così, quando durante il processo di lavoro con lo strumento si sente l'emozione e la gioia... Eureka! Avete trovato il vostro obiettivo!

Usate GoalSet Master per procedere sempre in avanti e conquistare sempre nuove vette!

TROVARE IL MIO OBIETTIVO


Fonte notizia: https://globalintergold.com/it/


GoalSet MAster | sentiero | obiettivo | precauzione | potenziale | raggiungimento dei risultati | GIG-OS | strumento per lavorare agli obiettivi | motivazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Un nuovo metodo per risolvere i problemi verso l'obiettivo desiderato


Pass Laureati Puglia: una grande occasione per i giovani che vogliono specializzarsi dopo la laurea


ISCRIZIONI APERTE !! XIV edizione Master Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media - Università di Roma Tor Vergata


MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA


GoalSet Master: come raggiungere l'obiettivo in modo più efficiente?


La rivoluzione dello IED: 17 nuovi master per trasformare la creatività in un business


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Come creare nuove idee per il business e lo sviluppo personale

Come creare nuove idee per il business e lo sviluppo personale
Iniziate a pensare in modo produttivo con l’aiuto del nuovo strumento. Quanto tempo ci vuole perché nasca una grande idea?A volte ci vogliono pochi minuti o addirittura secondi. Questo accade quando ci sono condizioni favorevoli alla nascita di un’idea: si eliminano tutte le distrazioni, la mente si concentra e trova indizi nel mondo esterno.¡Eureka!Ricordiamo la storia del famoso scienziato greco Archimede. Il re di Siracusa, Ferro II, sospettava che il suo gioielli (continua)

Perdita di posti di lavoro: come mantenere la stabilità ed evitare rischi di bilancio?

Perdita di posti di lavoro: come mantenere la stabilità ed evitare rischi di bilancio?
I cambiamenti improvvisi nella vita non spaventano il detentore dell'oro. Tempo medio di lettura - 3 minutiUna persona di solito si abitua al ritmo costante e monotono della vita. Se non accade nulla di inaspettato nella vita per un lungo periodo di tempo, inizia a credere che sarà sempre così. Di giorno si lavora, la sera si cena con la famiglia, il fine settimana si va a fare shopping e si viaggia nella natura.La persona si rilassa e abbassa la guardia. E si scopre ch (continua)

Come fissare correttamente gli obiettivi: l’approccio scientifico

Come fissare correttamente gli obiettivi: l’approccio scientifico
Con questi criteri soddisfate il vostri obiettivi? La probabilità di successo in qualsiasi attività dipende principalmente dalla precisione e dalla competenza con cui è stato fissato l’obiettivo."Mi piacerebbe", "non sarebbe male", "proviamo" e altre espressioni di questo tipo non sono adatte per iniziare la realizzazione di un progetto. Fissare un obiettivo è il primo passo verso di esso. E bisogna prenderla seriamente.La tecnologia SMART (dall’i (continua)

Come smettere di autocommiserarsi e iniziare ad agire

Come smettere di autocommiserarsi e iniziare ad agire
Trasformazione personale: da piagnucolone a persona d’azione. Quando i problemi si presentano uno dopo l’altro e sembra che i piani non siano destinati ad essere realizzati, bisogna porsi una domanda: “Chi sono io in questa situazione?”Ci sono solo due possibili risposte a questa domanda:1. Sono una vittima della situazione, nulla dipende da me.2. Sono io che ho la forza di affrontare la situazione e vincere.La prima risposta vi mette nella posizione di un p (continua)

Come smettere di dipendere dalle circostanze e prendere il controllo della vita per procedere verso l'obiettivo

Come smettere di dipendere dalle circostanze e prendere il controllo della vita per procedere verso l'obiettivo
È meglio fare come fanno tutti o scegliere il proprio corso? Quando si viaggia in barca sul fiume, a volte ci si vuole fidare della corrente, senza sforzare i muscoli. Tirare i remi in barca e osservare con calma come il torrente in tempesta porti lontano.Questo è ciò che molte persone fanno quando viaggiano sul fiume chiamato Vita. Lasciano cadere i remi e sperano che la corrente li porti alla felicità e alla prosperità. Dopo essersi rilassati e aver abbas (continua)