Home > Keyword : Comitato dei cittadini per i D cliccata 3945 volte

Dell’uso degli psicofarmaci chi ne beneficia davvero?

Roma 8 maggio 2021,  costante la preziosa informazione ad opera dei volontari romani del CCDU.Raggiunti centinaia di capitolini  informandoli  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci donando i preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consumo ...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Boom di antidepressivi durante il lockdown. E’ davvero la soluzione giusta?

Roma 4 Aprile 2021,  costante la preziosa informazione ad opera dei volontari romani del CCDU.Donati gli opuscoli sui rischi degli psicofarmaci a decine di capitolini in zona Eur. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consumo di antidepressivi e antipsicotici, in particolare, desta preoccupazione, p...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |



Dimostrati i pericoli collegati agli psicofarmaci

Roma 27 Febbraio 2021,  costante la preziosa informazione ad opera dei volontari romani del CCDU.Raggiunti centinaia di capitolini  informandoli  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci donando i preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consu...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


La sicurezza deriva dalla conoscenza.

Roma 20 Febbraio 2021,  nei giorni scorsi si ripete l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU.Stavolta nella zona Eur sono state raggiunte centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci donando i preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, c...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


La persistenza dei Volontari romani del CCDU

Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni. Il consumo di antidepressivi e antipsicotici, in particolare, desta preoccupazione, per via del lungo elenco di gravi effetti collaterali che comportano. Le droghe illegali, la violenza e il crimine che ne risultano sono riconosciute come la maggiore minaccia per i bambi...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


E’ possibile contrastare l’invasione degli psicofarmaci?

Roma 6 Febbraio 2021,  ripresa nei giorni scorsi l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU. Nei pressi della stazione metropolitana Battistini hanno raggiunto centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci donando i preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.   Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


La conoscenza rende liberi

Roma 31 Gennaio 2021,  riparte nel nuovo anno l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU,  nei prossimi giorni  raggiungeranno centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, con...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Ancora una volta solo la conoscenza rende liberi

Roma 24 novembre 2020,  continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli u...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Costante e preziosa l’opera dei volontari del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani.

Roma 17 novembre 2020,  continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perché  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli u...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Qual è una delle cose più distruttive al mondo d’oggi?

Roma: in zona Eur continua l’azione di informazione ad opera dei volontari romani del CCDU che hanno raggiunto ancora centinaia di  persone  informandole  sugli effetti collaterali degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo trova approvazione  perchè  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale, il cui rapporto annuale  pubblicato dal Ministero della Salute, conferma la tendenza allarmante degli ultimi anni....

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Convegno “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica”

Convegno “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica”
Comunicato stampa - Convegno “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica” Il 5 novembre 2020 alle ore 20.30 si terrà il convegno online “Famiglie unite contro la Filiera Psichiatrica”. Con questo convegno il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani della Toscana raccoglie l'appello ricevuto dalle famiglie vittime della Filiera Psichiatrica nella nostra regione. Il convegno ha lo scopo di sostenere e aiutare le famiglie alle quali vengono sottratti ingiustamente i bambini e a questo intento si è creata un’unione e una stretta collaborazione con altre associazioni sensibili a questo tema così tristemente diffuso nel nostro paese. Pochi giorni fa ha ...

CCDU | Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani | Bibbiano | Filiera Psichiatrica | servizi sociali | psichiatria | Diritti Umani | bambini sottratti |


L’informazione, lo strumento dei volontari romani del CCDU

Roma :Martedi  29 settembre 2020,  i volontari romani del CCDU hanno informato centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie alla distribuzione gratuita dei preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi cognitivi (perdit...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Costante e di valore l’operato dei volontari del CCDU

Roma 10 settembre  2020. Nella zona Cornelia, lunedi 5 settembre,  i volontari romani del CCDU hanno informato centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie alla distribuzione gratuita dei preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre c...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Costante e prezioso l’operato dei volontari romani del CCDU

Roma 3 settembre  2020. Nel quartiere Primavalle i volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie alla distribuzione gratuita dei preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi c...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Mai domi i volontari romani del CCDU

Roma 5 Marzo 2020. I volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi cognitivi (perdita di memoria), dipendenza e morte. I nuovi dati forn...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Continua l’azione informativa dei volontari romani del CCDU

Roma 27 febbraio 2020. A Castel Fusano i volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi cognitivi (perdita di memoria), dipendenza e m...

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |


Tavolo informativo del CCDU al Carnevale dei bambini alla Fortezza da Basso

Tavolo informativo del CCDU al Carnevale dei bambini alla Fortezza da Basso
Domenica 23 febbraio dalle 14,30 pomeridiane, i Volontari del CCDU, Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, hanno distribuito, nei pressi della pista di pattinaggio della Fortezza da Basso, materiale informativo riguardante gli effetti collateriali dei farmaci psichiatrici Nel giorno di festa per eccellenza, il Carnevale dei Bambini, i volontari hanno voluto portare informazioni importanti attraverso gli opuscoli distribuiti gratuitamente prprio sull'effetto dannoso e spesso permanente di questi farmaci. Tra i materiali di informazione anche alcuni DVD: DSM, IL NEMICO NASCOSTO, L'ER...

diritti umani | psichiatria | comitato dei cittadini per i diritti umani | cittadini per i diritti umani |


Oltre 10.000 persone raggiunte dai volontari romani del CCDU

Roma 18 febbraio 2020 Nelle zone limitrofe dei centri commerciali di Porta Di Roma, Castel Romano ed Eur Roma 2 i volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone. Solo nel 2019 hanno raggiunto olttre 10.000 nformandole sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come X...

comitato dei cittadini per i diritti umani |


CCDU gruppo Roma: la responsabilità di far sapere

Roma 5 febbraio 2020 All’Eur i volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone informandole sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli utenti con i loro nomi commerciali come Xanax, Valium, Ativan e Klonopin, questi farmaci possono causare, tra le altre cose, problemi cognitivi (perdita di memoria), dipendenza ...

comitato dei cittadini per i diritti umani |


Il Giorno della Memoria celebrato nella Chiesa di Scientology di Roma

 Il Giorno della Memoria celebrato nella Chiesa di Scientology di Roma
La Chiesa di Scientology e i volontari di Roma del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani per educare ai diritti umani in occasione nel Giorno della Memoria. Roma, 29 gennaio 2020 –La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progett...

comitato dei cittadini per i diritti umani |


 

[1] 2 3 4 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Da una storia vera l’idea di un regista siciliano

Da una storia vera l’idea di un regista siciliano
“Entro mezzanotte”: film di Peppino Orecchia, uscito nelle sale nel 2019 per trasmettere un messaggio sociale“Entro Mezzanotte” è un film drammatico ispirato a una storia vera: quella di Benny, un senzatetto, emarginato dalla società, la cui esistenza, costellata di espedienti per sopravvivere in un sistema sociale indifferente, sembra essere condannata nella relegazione eterna in un ghetto s (continua)

Lina Wertmuller nei racconti di Augusto De Luca

Lina Wertmuller nei racconti di Augusto De Luca
Dai ricordi del fotografo Augusto De Luca.Dal 1995 ho vissuto per diversi anni a Roma e quando mi trovavo nei pressi di Piazza del Popolo quasi sempre mi recavo a casa di Lina Wertmuller in una stradina laterale appena dietro la piazza. Conosco Lina perché ha firmato delle bellissime prefazioni a due miei libri fotografici: NAPOLI DONNA in cui scrisse delle napoletane: “e le sue figliole sono come (continua)


E’ arrivata l’estate: per il piccolo Marco un altro Agosto senza la sua mamma, prigioniero nella casa famiglia di Torvaianica

E’ arrivata l’estate: per il piccolo Marco un altro Agosto senza la sua mamma, prigioniero nella casa famiglia di Torvaianica
 13 Agosto 2022, è passato ormai piu’ di un anno da quando il piccolo Marco è stato strappato dalle braccia di mamma Laura mentre i due erano in vacanza nella loro casa di campagna vicino Roma: era il 26 luglio 2021. Nonostante le patologie croniche del bambino per cui erano stati depositati pareri medico-legali in cui si prevedevano evidenti aggravamenti delle patologie se il piccolo fo (continua)

Coronato dal successo il debutto del Rossini Opera Festival 2022

Coronato dal successo il debutto del Rossini Opera Festival 2022
E’ toccato a ‘Le Comte Ory’ -nuova produzione firmata dal regista argentino Hugo De Ana con il ritorno in scena del tenore superstar Juan Diego Florez in uno dei suoi cavalli di battaglia -inaugurare il 9 agosto la 43a edizione del ‘Rossini Opera Festival’ alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, riaperta completamente al pubblico e senza limitazioni dopo circa due anni. Per De Ana -che firma regia, scene e costumi- si tratta di un ritorno dopo trent’anni: nel 1992 curò uno storico e visionario allestimento di ‘Semiramide’. Fin dalle prove la messa in scena si è preannunciata divertente e colorata, un gioco degli equivoci e di travestimenti tra sacro e profano, grazie anche al gioco di luci di Valerio Alfieri. Nel 1828 Rossini era a Parigi da cinque anni ma - oltre alla partitura  celebrativa de ‘Il Viaggio a Reims’ composta per festeggiare l’incoronazione di Carlo V e rappresentata per poche sere – non aveva ancora offerto ai teatri francesi un'opera nuova. I due rifacimenti del  ‘Maometto II’ e del ‘Mosè in Egitto’ (Le Siège de Corinthe e Moise et Pharaon) avevano suscitato l'entusiasmo del (continua)

Bloccheremo le elezioni, Italia dei Diritti si scaglia contro la legge elettorale

Bloccheremo le elezioni, Italia dei Diritti si scaglia contro la legge elettorale
Il movimento fondato e presieduto dal giornalista romano Antonello De Pierro critica aspramente il Rosatellum giudicandolo incostituzionale e minaccia di portare il caso nelle aule di tribunale Roma 12 Agosto 2022: Non sono bastati i teatrini, le polemiche, gli accordi e i susseguenti disaccordi che hanno e stanno condendo questa campagna elettorale, un'altra bomba sta per scoppiare. Ad armarla è il movimento Italia dei Diritti di Antonello de Pierro che minaccia di bloccare questa tornata elettorale in quanto, a loro dire, la legge con la quale si vota presenta dei punti di incostit (continua)