Home > Spettacoli e TV > TORNA IL PREMIO CALICI DI STELLE ALLE STELEL DELLO SPETTACOLO

TORNA IL PREMIO CALICI DI STELLE ALLE STELEL DELLO SPETTACOLO

scritto da: RediDo | segnala un abuso

TORNA IL  PREMIO CALICI DI STELLE ALLE STELEL DELLO SPETTACOLO

Tra gli eventi mondani più attesi della prossima estate torna il Premio Calici di Stelle alle Stelle dello Spettacolo, nel suggestivo scenario del territorio di Castelnuovo Berardenga. Confermato il direttore artistico Marco Predieri, sono state ufficializzate le date, venerdì 6 e sabato 7 agosto 2021, così come il programma generale, mentre restano ancora da svelare i big della musica, del musical e della prosa che parteciperanno e quelli che saranno premiati. L'evento vip ha intanto già innescato la corsa agli inviti.


Sarà l’evento mondano più esclusivo dell’estate nel Chianti Senese, e uno dei più attesi in Toscana e non solo, la seconda edizione del Premio Calici di Stelle alle Stelle dello Spettacolo. Appuntamento che si rinnova nel territorio di Castelnuovo Berardenga, promosso da Altrove Teatro Festival e Casale di Rosennano in sinergia con l’amministrazione comunale. Due giorni di cui sono state ufficializzate le date, venerdì 6 e sabato 7 agosto, che faranno di questo suggestivo angolo della Toscana una vera e propria Capitale dello spettacolo dal vivo in Italia, con la particolarità, del tutto unica, di collegare idealmente e fattivamente le arti della scena alla preziosità dell’enologia, riscoprendo il matrimonio virtuoso tra Dioniso, o Bacco, alla latina, e le Muse, celebrato nel teatro classico e consacrato nel rinascimento da Lorenzo il Magnifico.  “Torniamo a restituire centralità e dignità alle arti della musica e della parola, del teatro, che hanno duramente sofferto in questo lungo periodo di pandemia – sottolinea il direttore artistico Marco Predieri – e al contempo riportiamo sul territorio un turismo di qualità, interessato alla cultura e alla storia e ai suoi frutti più preziosi. Sarà una festa, un sogno di mezza estate, che chiunque vorrà potrà vivere insieme a noi e agli artisti che vi prenderanno parte e che saranno annunciati in forma completa in una specifica conferenza stampa, tra qualche giorno. Vogliamo tenere ancora un po’ di suspense, ma posso anticipare che si tratta di nomi importantissimi della musica leggera, del cantautorato, del musical e della prosa nazionali”. Intanto si delineano i contorni del programma complessivo. Venerdì 6 agosto è prevista una serata di gala, con cena e spettacolo, nel suggestivo scenario della Cantina di Villa a Sesta, dove si esibirà il Trio Vocale Italiano “Le Signorine” con il nuovo spettacolo “Un caffè coi cantautori”, che avrebbe dovuto debuttare lo scorso inverno, per girare tutta Italia, ma come molte produzioni è stato poi sospeso. Sabato 7 in piazza Marconi a Castelnuovo Berardenga, si terrà la Musical Night “Tornare a volare … pentagramma di parole” con la consegna dei Premi Calici di Stelle alle Stelle dello Spettacolo. “Come lo scorso anno sarà un grande show musicale, con un filo conduttore che inviterà il pubblico a immedesimarsi nel nostro sogno – spiega Predieri -  Vi prenderanno parte tutti gli artisti che saranno premiati, ma non solo loro, e sarà interamente cantato e in parte anche suonato dal vivo. Nel rispetto di ogni norma di sicurezza e prevenzione sarà un grande festa, con tanto di tappeto rosso e foto di rito, del resto le personalità coinvolte sono di primissimo piano, ma vogliano che soprattutto il pubblico si senta, finalmente protagonista”. La direzione musicale quest’anno è affidata a Eleonora Beddini, giovane pianista e compositrice tra le più apprezzate della sua generazione, non a caso è stata scelta come pianista ufficiale della versione italiana del musical Disney Mary Poppins, solo per citare uno dei suoi ultimi impegni. Altre due anticipazioni riguardano l’attrice che affiancherà il direttore artistico nella conduzione dell’evento, Maria Rita Scibetta e Francesca Nunzi, lo scorso anno tra i premiati, quest’anno in veste di madrina, che sarà anche protagonista di un omaggio al suo Maestro: Gigi Proietti. Insomma un carnet ricco che sta già scatenando la caccia al biglietto, anche perché saranno comunque limitati gli ingressi, ancor di più per la serata di gala del 6 agosto, ma anche i posti per il 7, in piazza Marconi, resteranno contingentati. Per chi si volesse già mettere in nota e garantirsi gli agognati pass è già disponibile il numero 340.2533065, attivo anche per tutte le informazioni, comprese quelle inerenti il soggiorno opzionale di tre giorni nel borgo medievale di Rosennano, dove saranno ospiti anche gli artisti, che garantisce, ovviamente, la partecipazione all’intera manifestazione, più altre sorprese che verranno svelate nel le prossime settimane.. 

Musical | teatro | cultura | turismo | enogastronomia | vip | mondanità | evento | premio | red carpet |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NOTTE DI SAN LORENZO: LA BREGANZE DOC SOTTO LE STELLE


Le super offerte di agoda.com per il Songkran: il capodanno thailandese!


I Colli Bolognesi su Sky nella prima puntata di Terre e Calici, il nuovo format prodotto da Menù Digitali in onda su Wine Tv.


CALICI DI STELLE 2019: A BREGANZE SI BRINDA CON I VINI DELLA DOC


Brillano le stelle nel circuito dei Castelli del Ducato


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

PREMIO STELLE DELLO SPETTACOLO: UN'ECCELLENZA PER LA REGIONE TOSCANA

PREMIO STELLE DELLO SPETTACOLO: UN'ECCELLENZA PER LA REGIONE TOSCANA
La Regione Toscana imprime il proprio marchio sulla seconda edizione del Premio alle Stelle dello Spettacolo, che il Comune di Castelnuovo Berardenga conferisce nell'ambito di Calici di Stele. Un'eccellenza nata dall'intuito dell'imprenditrice Laura Cellerini e concretizzatasi nel genio del direttore artistico Marco Predieri (nella foto) "Una lungimirante Follia". Con queste parole il Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Antonio Mazzeo, ha aperto la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Premio Calici di Stelle alle Stelle dello Spettacolo, che si terrà il 6  e7 agosto 2021 a Castelnuovo Berardenga, nel Chinati Senese. Si tratta di un unicum in Italia e non solo, sia perché è l'unica inizia (continua)

Mariella Nava e Margherita Fumero premiate a Castelnuovo Berardenga tra le Stelle dello Spettacolo

Mariella Nava e Margherita Fumero premiate a Castelnuovo Berardenga tra le Stelle dello Spettacolo
Tra le Stelle dello Spettacolo premiate a Castelnuovo Berardenga il 6 e 7 agosto, nell'ambito di Calici di Stelle, sono state annunciate la cantautrice Mariella Nava e l'attrice Margherita Fumero. Con loro anche Marco Simeoli e la diva del tango Donatella Aalamprese. Sarà l’evento mondane dell’estate 2021 in Toscana, pur nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio, il Premio alle Stelle dello Spettacolo che il Comune di Castelnuovo Berardenga tributa ad alcune personalità del teatro e della musica italiane, nell’ambito della manifestazione nazionale Calici di Stelle. Due giorni organizzati e promossi da Altrove Teatro e Casale Rosennano, immagina (continua)

Firenze: Riflettori accesi sullo storico Cestello, il Salotto teatrale più "cool" d'Italia

Firenze: Riflettori accesi sullo storico Cestello, il Salotto teatrale più
Bentornato Teatro! A Firenze tornano ad alzarsi i sipari sulle principali realtà dello spettacolo dal vivo. All’appello non poteva mancare lo storico Teatro di Cestello, piccola sala nel Quartiere di San Frediano, ma considerata ormai tra i teatri più interessanti e originali del panorama italiano, sia per la sua collocazione, in un rione che la stampa internazionale definisce tra i più alla moda del mondo, sia per la sua atmosfera famigliare, scelta da tanti artisti di fama anche internazionale negli anni come ribalta privilegiata. Quattro appuntamenti da fine maggio alla prima settimana di giugno per ripartire. Il via sabato 22 maggio con Donatella Alamprese. Poi Marco Cantini e Silvia Conti, Marco Predieri e il Cantiere Obraz. FIRENZE - Nel quartiere più cool del mondo, il rione di San Frediano, nell’Oltrarno fiorentino, tornano ad accendersi i riflettori dello storico Teatro di Cestello, sala che coniuga tradizione nobile e nuovi linguaggi, oggi tra le più attive realtà alternative nel panorama teatrale nazionale. Aderendo all’iniziativa del Comune di Firenze, “Bentornato Teatro”, fortemente voluta dall’Assessore (continua)

Marco Predieri: un attore spiato nell'Area 51 del web

Marco Predieri: un attore spiato nell'Area 51 del web
Dai palcoscenici alla ribalta virtuale. Marco Predieri, noto volto del teatro italiano, si reinventa sul web con una serie che ironizza sulla pandemia e le manie degli artisi, costretti a casa. Con lui nell'Area 51 anche la star Francesca Nunzi. L'attore racconta i prossimi progetti e le prospettive nell'era post covid. Marco Predieri dal palcoscenico al web e presto il debutto su una rete tv nazionale Dalle assi del palcoscenico al web. Anche gli artisti dello spettacolo dal vivo si sono dovuti in parte reinventare, avventurandosi in un territorio per loro non proprio congeniale, quello della realtà virtuale. Un esperimento a cui si è sottoposto anche Marco Predieri, volto noto del teatro italiano, autore, (continua)