Home > Musica > CONCERTO CON IL CORO "SCONCERTATI" E IL DUO PIANISTICO DEI FRATELLI BOIDI A VILLA BRANDOLINI DI SOLIGHETTO (TV)

CONCERTO CON IL CORO "SCONCERTATI" E IL DUO PIANISTICO DEI FRATELLI BOIDI A VILLA BRANDOLINI DI SOLIGHETTO (TV)

articolo pubblicato da: gianni | segnala un abuso

CONCERTO CON IL CORO
L’Associazione Musicale “Toti dal Monte”, con il contributo dell’Amministrazione Comunale di Pieve di Soligo, invita tutta la cittadinanza, venerdì 22 novembre 2019, ore 20:45, presso la Sala Conferenze di Villa Brandolini a Solighetto (Tv), ad un appuntamento musicale con il Duo Pianistico Luciano e Daniele Boidi e il Coro Sconcertati diretto da Andrea Mazzer. Presenta Elisa Nadai. Nati a Genova nel 1996 e nel 1997, i fratelli Boidi, Luciano e Daniele, sono un duo pianistico che ha seguito un percorso di studi e perfezionamento in coppia, ma anche individualmente, ottenendo svariati successi. Laureati nel 2019 con 110, Lode e Menzione presso il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila, nel 2015 sono stati selezionati come Duo pianistico ed allievi rappresentativi, in occasione del Centenario dell’entrata in Guerra dell’Italia. Considerati nel 2017 (Premio Venezia) e nel 2018 (Premio Brunelli) tra i migliori dodici pianisti solisti italiani, nel 2019 il loro nome compare anche nella lista degli eccellenti 12 gruppi italiani e stranieri per la sezione Musica da Camera (dal duo al decimino, Premio delle Arti). Una piccola curiosità: Luciano Boidi si è distinto come promessa dell’atletica italiana, anche se, nel 2016, ha lasciato la carriera sportiva per dedicarsi, in modo esclusivo, alla musica. Proprio l’amore incondizionato per quest’arte, nell’autunno 2009, ha dato vita al Coro Sconcertati, di 29 elementi, diretto da Andrea Mazzer. Oggi, quel gruppo di amici, nato per condividere una passione comune, ha all’attivo più di 80 concerti, nella provincia di Treviso, ma anche in palcoscenici prestigiosi. Le conoscenze e il repertorio del coro si è via via ampliato, aggiudicandosi anche svariati premi. L’ultimo, in ordine temporale, il 2° premio (1° premio non assegnato) al Concorso Nazionale Corale di Vittorio Veneto nella categoria D (Vocal pop-jazz, gospel e spiritual), oltre al premio ASAC come miglior coro veneto iscritto al concorso. La serata di ascolto, connubio fra musica da camera e canto, sarà guidata dalla competente presentazione di Elisa Nadai e, dunque, adatta anche agli orecchi meno esperti. L’entrata è libera e gratuita.

musica | arte | filosofia | cultura | concerto | canzone | festival | evento | venezia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

C'è una nuova stagione nell'aria


"Il Piave mormorava" apre la rassegna "Voci d'inverno 2016" a Soligo con Enrico Nadai e la Piccola Orchestra Veneta


GRANDE SUCCESSO A SOLIGHETTO (TV) PER IL CONCERTO "POESIA E MUSICA"


“Ecce Dominus Veniet” la prima e unica reinterpretazione in chiave moderna della musica contenuta nell’antichissimo MS. 4 “Mattutinale Aquileiese” guarneriano


UNA VITICULTURA PER IL FUTURO: ESPERIENZE E PROPOSTE CONCRETE PER UN'ECONOMIA AGRICOLA SOSTENIBILE


SOLIGHETTO (TV)- UN VERO SUCCESSO IL CONCERTO DI NATALE DELL'ASSOCIAZIONE MUSICALE TOTI DAL MONTE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ENRICO NADAI TRA I 65 CONCORRENTI DI SANREMO GIOVANI 2020

ENRICO NADAI TRA I 65 CONCORRENTI DI SANREMO GIOVANI 2020
Enrico Nadai, artista indipendente, alle selezioni per Sanremo Giovani 2020 È ancora fresco l’annuncio della partecipazione del cantante Enrico Nadai, 23enne di Soligo (Tv), alla nuova edizione di Sanremo Giovani: sarà, infatti, uno dei 65 artisti, fra 842 candidati iniziali, che si sfideranno per arrivare sul palco del teatro Ariston. Ma la vera notizia è di tutt’altro genere: nella (continua)

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE
Si faccia un salto in libreria. Superati i sacri limini di religione, narrativa, scienza e filosofia si arriverà nel compartimento “Self-help” dove i libri, prima di essere comperati, sono costretti a promettere qualcosa di grande al loro futuro lettore. Alcuni risolveranno i problemi di memoria; altri i problemi di autostima; altri ancora dicono di assicurare il raggiungimento del successo. Ci si (continua)

VIDOR (TV) NON SOLO VIVALDI CON LA PICCOLA ORCHESTRA VENETA ALL'ABBAZIA DI SANTA BONA

VIDOR (TV) NON SOLO VIVALDI CON LA PICCOLA ORCHESTRA VENETA ALL'ABBAZIA DI SANTA BONA
Domenica 13 ottobre 2019, l’antica Abbazia di Santa Bona, a Vidor (Tv), sarà aperta al pubblico per ospitare il concerto di Solidarietà, “Non solo Vivaldi”, con la Piccola Orchestra Veneta, e i suoi solisti. Con le voci dei cantanti Enrico Nadai ed Elena Lucca e la partecipazione del soprano Angelica Casonato. IMG-20190707-WA0015 “Non solo Vivaldi” è un concerto esclusivo, ma aperto a tut (continua)

ENRICO NADAI-PORTAMI LONTANO- INNO ALL'AMORE

ENRICO NADAI-PORTAMI LONTANO- INNO ALL'AMORE
Ho conosciuto Enrico Nadai alcuni anni fa quando, invitato a cantare al Centro Culturale Humanitas di Conegliano, venne premiato per la sua attività in mezzo ai giovani. Nato a Conegliano il 26 maggio 1996, in giovanissima età ha intrapreso alcune esperienze televisive, per le quali ha ricevuto il riconoscimento di Giulio Rapetti (Mogol). Nel 2011 ha partecipato al Concerto per la pace, tenutos (continua)

ENRICO NADAI-SE IL CONSUMISMO S'E' MANGIATO ANCHE LA MUSICA...

ENRICO NADAI-SE IL CONSUMISMO S'E' MANGIATO ANCHE LA MUSICA...
Se dicessimo a qualcuno che oggi la musica è scomparsa gli daremmo buone ragioni di pensare che siamo impazziti. Ma si regga il peso del paradosso: la musica è scomparsa dopo essersi fatta totale. Tra coloro che se ne resero conto ci fu Thomas Bernhard. Nel 1985, nell’opera “Antichi Maestri”, l’autore austriaco scriveva che l’ascolto della musica non è più un fatto eccezionale giacché la si trova (continua)