Home > Keyword : Covid19 cliccata 4598 volte

Colli Albani: Fiamme in appartamento, in Sei Persone Intossicate

Colli Albani: Fiamme in appartamento, in Sei Persone Intossicate
ncendio questa notte, intorno alle ore 4:30, a Roma, in via Arrigo Davila al civico 42, zona Colli Albani Appio Latino dove un incendio ha completamente distrutto un appartamento all’7° piano di una palazzina e provocato il ferimento di sei persone – Tra questi una bambina e l’anziana proprietaria dell’appartamento. Un rogo originato questa mattina all’alba, intorno alle ore 4.30 del mattino, all’interno di un’abitazione all’altezza del civico 42 in prossimità del Parco dell’Appia Antica e via Appia Nuova con fiamme che si sono sviluppate all’interno dell’abitazione, e che di fatto hanno coinvolto due ambienti Momenti di paura, durante le operazioni di spegnimento di soccorso, è stato necessario evacuare precauzionalmente i residenti, che sono stati fatti scendere in strada.  A dare l’allarme sono stati i cittadini, che hanno notato le fiamme e fumo denso provenire dall’abitazione. Arrivata la segnalazione alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Roma, con la richiesta urgente d’intervento sul posto sono arrivati i pompieri con due squadre, autoscala, carro teli, funzionario e capoturno provinciale che hanno dato il via alle operazioni di spegnimento e i sanitari...

all laba | appio latino | colli albani | covid19 | crocerossa | CRONACA | Fuoco | incendio | interviste | mattino | ospedale | sei persone intossicate | Via Appia | vigili del fuoco | webtvstudios |


Prenotazione tampone Roma Poliambulatori Lazio Korian

Prenotazione tampone Roma  Poliambulatori Lazio Korian
Prenotazione tampone Roma Poliambulatori Lazio Korian Prenotazione tampone Roma  - COVID 19 - Le nostre prestazioni La sindrome respiratoria acuta grave Prenotazione tampone Roma Prenotazione tampone Roma Poliambulatori Lazio KorianPrenotazione tampone Roma  - COVID 19 - Le nostre prestazioniLa sindrome respiratoria acuta grave Coronavirus-2 (SARS-CoV-2) è il nome dato al nuovo coronavirus del 2019.COVID-19 è il nome dato alla malattia associata al virus.Per maggiori informazioni potete consultare il sito del Ministero della Salute Prenotazione tampone Roma  Le tipologie di testDi seguito le tre tipologie di test che possono essere effettuati in sicurezza presso i nostri Poliambulatori: Prenotazione tampone Roma  Il test ...

prenotazione tampone Roma | Il test sierologico quantitativo | covid19 | test antigenico rapido | test Molecolare SARS-CoV-2 |



Corrado Mancini presenta l’opera “Senza aria - Quanto e come un virus ti cambia la vita”

Corrado Mancini presenta l’opera “Senza aria - Quanto e come un virus ti cambia la vita”
Il protagonista racconta, come se fosse un diario, la sua personale battaglia contro il Covid-19. Corrado Mancini - “Senza aria - Quanto e come un virus ti cambia la vita” Corrado Mancini presenta la sentita testimonianza del suo percorso per guarire dal coronavirus, che l’ha portato a rivalutare la sua vita e a focalizzarsi sulle cose davvero importanti. Un percorso accidentato, pieno di dolore e solitudine, che gli ha dato prova della sua capacità di rialzarsi, perché quando le forze ti abbandonano e pensi che tutto possa finire, succede l'inaspettato e tutto rinasce. Genere: Narrativa autobiograficaPagine: 154Prezzo: 15,00 € «Le giornate sono tutte un saliscendi, ...

Senza aria - Quanto e come un virus ti cambia la vita | Corrado Mancini | romanzo autobiografico | Covid19 | scrittore | libri | malattia | ospedale | sofferenza | coronavirus | testimonianza | diario | solitudine | cambiamento | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Alessandro Niccoli presenta il romanzo “Nafis e i corridoi colorati”

Alessandro Niccoli presenta il romanzo “Nafis e i corridoi colorati”
In un contesto ambientale e sociale fuori controllo, causato da uno sfrenato consumismo, esplode la rivolta della natura, che sarà la vera protagonista del libro. Qui iniziano le avventure, le riflessioni e la ribellione di Nafis. Alessandro Niccoli “Nafis e i corridoi colorati” Alessandro Niccoli presenta un romanzo molto attuale, ambientato in parte durante l’epidemia di coronavirus. È la storia di un ragazzino ecologista, Nafis, e del suo importante viaggio nei misteri della Natura e dell’Io. Accompagnata dalle illustrazioni di Sara Panicci, l’opera è disponibile anche nelle lingue inglese e spagnola, sia in cartaceo che in ebook e audiolibro.  Genere: Narrativa contemporaneaPagine: 380Prezzo: 13,94 € «Capì che il vero mondo, quello pulito, fatto di verde, di pace, di colori e di amicizia, e...

Nafis e i corridoi colorati | Alessandro Niccoli | romanzo ecologista | self-publishing | scrittore | libri | fantasia | meditazione | salvaguardia ambiente | natura | animali | umanità | cambiamento | Covid19 | consumismo | sfruttamento ambientale | viaggio esisten |


Maurizio Agostini presenta il saggio “L’assassinio della Storia. Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano”

Maurizio Agostini presenta il saggio “L’assassinio della Storia. Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano”
Un’opera interessante e controversa, in cui l’autore utilizza il linguaggio della filosofia, della letteratura e della profezia per illustrare la propria visione del mondo odierno e del futuro che attende il genere umano. Maurizio Agostini “L’assassinio della Storia. Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano” Maurizio Agostini presenta un saggio provocatoriamente apocalittico per risvegliare negli Ultimi Uomini l’orgoglio di essere ancora umani. Un’opera interessante e controversa, in cui l’autore utilizza il linguaggio della filosofia, della letteratura e della profezia per illustrare la propria visione del mondo odierno e del futuro che attende il genere umano. Genere: Saggio politico-filosoficoPagine: 136Prezzo: 9,90 € «Il mondo in cui siamo entrati, dal Covid-19 in poi, sarà un mon...

L’assassinio della Storia Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano | Maurizio Agostini | saggio politico-filosofico | self-publishing | scrittore | libri | pensiero giudaico-cristiano | concetto di Storia | Covid19 | apocalittico | provocatorio | umanità |


Alcune semplici regole da seguire per la prevenzione personale

Alcune semplici regole da seguire per la prevenzione personale
Materiale informativo disponibile online o presso le Chiese di Scientology Materiale informativo disponibile online o presso le Chiese di Scientology  Per dare maggiore supporto ai protocolli governativi in merito alla prevenzione, la chiesa di Scientology Internazionale ha realizzato il Centro delle risorse per la prevenzione con opuscoli e video informativi scaricabili in 20 lingue. Sono di facile consultazione e, cosa molto importante, sono condivisibili sui social. Tra i vari video, di soli due minuti, è anche disponibile COME INDOSSARE LE MASCHERINE.Se usiamo la MASCHERINA, i distanziamenti e l’ igienizzante per le mani, possiamo ri...

Mascherina | Scientology | prevenzione | Padova | Covid19 |


Luciano Natali presenta il romanzo “Io voglio vivere”

Luciano Natali presenta il romanzo “Io voglio vivere”
È un romanzo di crescita personale Io Voglio vivere di Luciano Natali. Un romanzo che ci accompagna dalla sua infanzia fino alla sua maturità, passando per la sua adolescenza e la sua giovinezza. Io voglio vivere di Luciano Natali Luciano Natali, cantautore pop e scrittore, torna in libreria con Io voglio vivere, un romanzo di crescita personale. Luca, dopo aver ricevuto in eredità dal nonno paterno la sua casa, darà una svolta alla sua giovane vita, scoprendo il vero significato dell'esistenza e più autentici valori. Genere: NarrativaCasa Editrice: Self Publishing (Piattaforma StreetLib)Pagine: 150Prezzo: 3, 99 (Ebook), 13, 99 (Cartaceo)Codice ISBN: 9791220821513, 9791220821698   “Quello che successe alla nonna, d’altro canto, aprì in me una grande feri...

Io voglio vivere | Luciano Natali | romanzo di formazione | self-publishing | scrittore | libri | valori | coraggio | famiglia | Covid19 | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Matelica: infondere l’uso del buon senso per vivere meglio anche in questo periodo storico

Matelica: infondere l’uso del buon senso per vivere meglio anche in questo periodo storico
Volontari consegnano personalmente copie del libro La via della felicità ai negozianti di Matelica che ne hanno richiesto ulteriori copie per i propri clienti.La situazione sanitaria che stiamo vivendo, sta veramente mettendo a dura prova la nostra vita e quella di chi ci circonda. Quindi uno potrebbe chiedersi: con tutte le notizie, restrizioni e problemi economici che ci stiamo trovando ad affrontare, cos’è più corretto fare? La cosa principale è l’uso del buon senso di ogni persona. Prendersi cura di se stessi e degli altri è una parte importante di ognuno di noi. E’ un compit...

Prevenzione | buon senso | La via della felicità | L Ron Hubbard | Covid19 | Coronavirus |


Matelica: infondere l’uso del buon senso per vivere meglio anche in questo periodo storico

 Matelica: infondere l’uso del buon senso per vivere meglio anche in questo periodo storico
Volontari consegnano personalmente copie del libro La via della felicità ai negozianti di Matelica che ne hanno richiesto ulteriori copie per i propri clienti. La situazione sanitaria che stiamo vivendo, sta veramente mettendo a dura prova la nostra vita e quella di chi ci circonda. Quindi uno potrebbe chiedersi: con tutte le notizie, restrizioni e problemi economici che ci stiamo trovando ad affrontare, cos’è più corretto fare?La cosa principale è l’uso del buon senso di ogni persona. Prendersi cura di se stessi e degli altri è una parte importante di ognuno di noi. E’ un compito che singolarmente ogni persona può e dovrebbe svolgere, proprio per vivere una vita migliore. Ecco dove entra in gioco La via della felicità, che i volontari march...

Prevenzione | buon senso | La via della felicità | L Ron Hubbard | COvid19 | Coronavirus |


Usare il buon senso per un adeguata prevenzione

Usare il buon senso per un adeguata prevenzione
Campagna informativa su come mantenere se stessi e gli altri in buona salute Per dare supporto ai protocolli in merito alla prevenzione, la chiesa di Scientology Internazionale ha realizzato il Centro delle risorse per la prevenzione con opuscoli e video informativi scaricabili in 20 lingue. Sono di facile consultazione e, cosa molto importante, sono condivisibili sui social. Tra i vari video, di soli due minuti, è anche disponibile come indossare le mascherine.Raggiungere più popolazione possibile con le dovute informazioni a volte non è proprio così semplice. …insomma a volte le...

Scientology | prevenzione | Padova | Covid19 |


Pescara 2 giugno: Diffondere il precetto numero 10 de La via della felicita: " Sostieni un Governo che è stato creato ed opera per l'interesse di tutti" in occasione della Festa della Repubblica

Pescara 2 giugno: Diffondere il precetto numero 10 de La via della felicita:
Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione. La via della felicità: un codice moderno non accusatorio che risponde alle esigenze del XXI secolo.  Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione. In questa situazione, una delle più grosse difficoltà è quella di far si che le persone dedicano in base all’uso del buon senso la cosa buona da fare per mantenere se stessi e gli altri in buona salute, e lo facciano in modo autodeterminato usando il buon senso. Ecco perché i volontari de La via della felicità proprio ora, all’inizio de...

Prevenzione | buon senso | La via della felicità | L Ron Hubbard | COvid19 | Coronavirus |


DJ ANICETO OSPITE A STAZIONE41 DI FERMO NEL PROGRAMMA AREA 41: SI PARLERA’ DI VACCINI

DJ ANICETO OSPITE A STAZIONE41 DI FERMO NEL PROGRAMMA AREA 41: SI PARLERA’ DI VACCINI
Il famoso DJ antidroga Aniceto sarà ospite di Nicola Convertino e Francesco Bravi nel programma Area 41 dove si parlerà di Vaccini. Area 41, il programma sui misteri dell’emittente Stazione41, non si ferma mai; Questa Domenica alle 20.30 vedrà come ospite in diretta il famoso DJ Aniceto, DJ antidroga, con una carica in Parlamento per le politiche giovanili e sempre in lotta per le problematiche legate all’abuso di stupefacenti da parte dei giovani.Ma in questa puntata di Area 41 Aniceto darà la sua opinione sui vaccini e sul mondo dello spettacolo che ormai è fermo da oltre un anno.In studio ci saranno delle fazioni opposte; coloro che sono pro-vax e altri che invece non vedono di buon occhio i vaccini.La Radio è for...

dj aniceto | stazione41 | area 41 | vaccini | covid19 | pandemia | nicola convertino |


COVID-19, vaccinazione e lavoro: tre corsi in videoconferenza

COVID-19, vaccinazione e lavoro: tre corsi in videoconferenza

 

Nei mesi di maggio e giugno 2021 tre corsi in modalità videoconferenza forniranno utili indicazioni sulla vaccinazione per il virus SARS-CoV-2: tipologie, funzionamento, normativa, responsabilità, privacy e ruolo della psicologia.

  COVID-19, vaccinazione e lavoro: tre corsi in videoconferenza   Nei mesi di maggio e giugno tre corsi in modalità videoconferenza forniscono indicazioni sulla vaccinazione per il virus SARS-CoV-2: tipologie, funzionamento, normativa, responsabilità, privacy e ruolo della psicologia.   Al di là delle misure di contenimento, il modo più efficace per affrontare una pandemia come quella relativa al virus SAR-CoV-2, e porre fine alla lunga emergenza sanitaria correlata alla diffusione del COVID-19, è effettuare un’adeguata prevenzione p...

vaccinazione | covid19 | vaccini | videoconferenza |


Smart Locker: come l’industria 4.0 entra nel Welfare Aziendale

Smart Locker: come l’industria 4.0 entra nel Welfare Aziendale
Per Welfare Aziendale si intendono le iniziative che un’azienda può intraprendere per migliorare il benessere del lavoratore e della sua famiglia. Diffuse da anni nelle aziende nordeuropee, queste pratiche sono di più recente applicazione in Italia. Smart Locker: come l’industria 4.0 entra nel Welfare AziendaleContrariamente a quanto si possa pensare, il grave impatto economico subito dalle aziende in quest’anno di pandemia, non ha portato a un taglio delle risorse dedicate al Welfare Aziendale.Anzi, in un’intervista rilasciata alla rivista Fortune, Giovanni Scansani – uno dei maggiori esperti di Welfare Aziendale in Italia – ha evidenziato come le “criticità logistiche ed umane” che si sono trovati ad affrontare i dipendenti e le loro famiglie, hanno portato spesso le imprese ad ampliare il menu di servizi per in...

lavoro | industria 4 0 | smart locker | welfare aziendale | covid | covid19 |


Il Narratore audiolibri presenta “A ottant’anni se non muori t’ammazzano” di Ferdinando Camon

Il Narratore audiolibri presenta “A ottant’anni se non muori t’ammazzano” di Ferdinando Camon
L’autore racconta il suo punto di vista sulla pandemia che stiamo vivendo in 37 frammenti lucidi e taglienti; una serie di riflessioni che sono insieme un atto d’accusa e un emozionante diario intimo. La lettura del testo è affidata all’intenso Moro Silo. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta L’audiolibro dell’opera A ottant’anni se non muori t’ammazzano di Ferdinando CamonIl Narratore audiolibri presenta “A ottant’anni se non muori t’ammazzano” di Ferdinando Camon, giornalista e scrittore veneto molto conosciuto e apprezzato, insignito del Premio Campiello alla Carriera nel 2016. L’autore racconta il suo punto di vista sulla pandemia che stiamo vivendo in 37 frammenti lucidi e taglienti; una serie di riflessioni che sono insieme un atto d’accusa e un emozionante diario intimo. La lettura del testo è affidata all’intenso Moro Silo....

A ottant’anni se non muori t’ammazzano | Ferdinando Camon | narrativa | il Narratore audiolibri | audiolibro | Covid19 | scrittore | diario intimo | atto d’accusa | anziani | diritto alla vita | pandemia | Moro Silo | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


Infondere l’uso del buon senso con il ripristino de La via della felicità

Infondere l’uso del buon senso con il ripristino de La via della felicità
Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione. La via della felicità: un codice moderno non accusatorio che risponde alle esigenze del XXI secolo.  Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione.  In questa situazione, una delle più grosse difficoltà è quella di far si che le persone dedicano in base all’uso del buon senso la cosa buona da fare per mantenere se stessi e gli altri in buona salute, e lo facciano in modo autodeterminato usando il buon senso. Ecco perché i volontari de La via della felicità proprio prima di Nat...

Prevenzione | buon senso | La via della felicità | L Ron Hubbard | COvid19 | Coronavirus |


Un video per dire grazie

Un video per dire grazie a medici, infermieri, volontari e operatori sanitari Sulle note de “La sera dei miracoli”, un videoclip per dire grazie a medici, infermieri, volontari e operatori sanitariDal 24 dicembre è disponibile su YouTube un videoclip realizzato da Pascal Basile – produttore musicale – in una notte di coprifuoco nel centro di Bologna.Questo video è nato  dal desiderio di rendere un omaggio sincero e sentito a chi, da mesi, sta facendo miracoli per farci superare questa pandemia: il corpo sanitario.Ecco perché la ballerina -  Elisa Burgoni , volontaria della pubblica assistenza che il prossimo anno studierà scienze infermieristiche - è travestit...

musica | lucio dalla | la sera dei miracoli | bologna | emilia romagna | covid19 |


La digitalizzazione è la strada per la ripresa, la lezione di Poste Italiane

La digitalizzazione è la strada per la ripresa, la lezione di Poste Italiane
Il Covid è stato di fatto per lo sviluppo digitale un significativo volano per l’acceleratore dei processi. Dalle piccole e medie imprese, passando per i diversi livelli della pubblica amministrazione, non c’è realtà pubblica o privata che in questi mesi non si sia interfacciata con la digitalizzazione, di cui piattaforme per meeting, videoconferenze e smart working, la vendita con e-commerce, il social media marketing, o ancora, l’invio telematico degli atti, sono solo alcuni degli aspetti più rappresentativi. Questa straordinaria rivoluzione che ha totalmente resettato e rivisto i nostri paradigmi operativi, avrà certamente delle ripercussioni su tutto il nostro sistema. Sul fronte del digitale in particolare, la pandemia ha fatto emergere chi sui processi e le strategie innovative aveva già scommesso ancor prima dell’emergenza. Pensiamo ad esempio ad una delle realtà più rappresentative del nostro sistema economico che ha saputo cogliere già da tempo questo cambiamento, Poste Italiane. In quest’ottica possiamo leggere i dati, più che positivi, con i quali appunto Poste Italiane ha chiuso il terzo trimestre 2020 con un utile netto di 353 mln euro, in crescita del 10,3% rispetto allo stesso periodo del 2019. Lo stesso Amministratore Delegato e Direttore Generale di Poste Italiane, Matteo Del Fante, fornisce una lettura molto chiara dei numeri sopraindicati. Il Covid è stato di fatto per lo sviluppo digitale un significativo volano per l’acceleratore dei processi. Dalle piccole e medie imprese, passando per i diversi livelli della pubblica amministrazione, non c’è realtà pubblica o privata che in questi mesi non si sia interfacciata con la digitalizzazione, di cui piattaforme per meeting, videoconferenze e smart working, la vendita con e-commerce, il social media marketing, o ancora, l’invio telematico degli atti, sono solo alcuni degli aspetti più rappresentativi. Questa straordinaria rivoluzione che ha totalmente resettato e rivisto i nostri par...

digitalizzazione | Arturo Siniscalchi | Aidr | Poste italiane | Covid19 |


Smart working e sicurezza informatica per le PMI: la soluzione arriva da Heply

Smart working e sicurezza informatica per le PMI: la soluzione arriva da Heply
La giovane azienda friulana ha ideato Security First, il primo software che protegge i dati a monte della connessione internet, anche nel caso di smart e remote working. Oltre 125 gli attacchi sventati all’origine solo nell’ultimo mese. L’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ha accelerato la rivoluzione di smart e remote working. Un vero e proprio cambiamento strutturale, che negli ultimi mesi ha visto molte imprese ricorrere al lavoro agile per garantire la prosecuzione delle attività e, contestualmente, tutelare la salute dei propri dipendenti.  L’adozione dello smart working consente di introdurre elementi di flessibilità e migliorare la produttività, ma senza un’adeguata cyber security si può trasformare in un rischio importante per ogni azienda, soprattutto se piccola o media: l’aumento esponenziale del volum...

Heply | smart working | software | security first | covid19 |


Creiamo la pace insieme - 21 settembre: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE

Creiamo la pace insieme - 21 settembre:  GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE
E’ una giornata fondamentale in un mondo afflitto dalle guerre…. E oggi da un nemico uguale per tutti, come il Covid19. E’ una giornata fondamentale in un mondo afflitto dalle guerre…. E oggi da un nemico uguale per tutti,  come il Covid19.Che siano conosciute o meno veicolate mediaticamente, come quelle che coinvolgono tante minoranze nel mondo, la giornata ha lo scopo di parlare di queste guerre, creando maggiore consapevolezza:  il primo passo per la fine delle ostilità. Il tema scelto dall’ONU per la giornata del 2020 è “Creiamo la pace insieme.” Quest’anno il nemico è uguale per tutti. Siamo tutti coinvolti ed effetto di questa terribile pandemia da Covid 19, dove il nemico è ugual...

Giornata internazionale della pace | Covid19 | diritti umani | legge internazionale sui diritti umani | Uniti per i diritti umani | L Ron Hubbard |


 

[1] 2 3 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Cyber war. Aidr: la nostra arma è la prevenzione, accelerare sui programmi di sicurezza

“Gli attacchi informatici- sottolinea in una nota l’associazione Aidr – sono evidentemente lo specchio di una guerra che si sta muovendo anche online. La nostra arma più importante - specifica il Responsabile dell’Osservatorio Security, Cyber, Safety, Ethic dell’Associazione AIDR, Biagino Costanzo – è la prevenzione. Bisogna cioè alzare i livelli di protezione dei nostri sistemi informatici. La questione però non è solamente tecnica, ma implica una corretta informazione sull’utilizzo delle tecnologie digitali. Il sito del Senato, del ministero della Difesa, il portale dell’Istituto superiore di Sanità, quello dello scalo aeroportuale di Orio al Serio a Bergamo, Genova e Rimini. Sono oltre 50 i siti colpiti negli ultimi giorni dall’attacco informatico lanciato dagli hacker filo-russi Killnet. Un’offensiva senza precedenti che ha fatto alzare il livello di guardia nel nostro Paese, tanto che lo stesso Sot (continua)

“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca promuove il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger

“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca promuove il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger
“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca, non nuova ad interventi di conservazione e valorizzazione delle raccolte civiche dei territori in cui la Banca opera, ha promosso il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger (Troyes, 1608 - Modena, 1660), uno dei più rilevanti artisti del Seicento modenese. “La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca, non nuova ad interventi di conservazione e valorizzazione delle raccolte civiche dei territori in cui la Banca opera, ha promosso il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger (Troyes, 1608 - Modena, 1660), uno dei più rilevanti artisti del Seicento modenese. Il dipin (continua)


Dalle cose altri miraggi. Incontro con l'artista Gianni Valbonesi

Dalle cose altri miraggi. Incontro con l'artista Gianni Valbonesi
venerdì 27 maggio, alle ore 18.00 ci terrà un incontro con l’artista. Presenti il giornalista Michele Smargiassi e il critico Mario Bertoni Nell’ambito della mostra “Dalle cose altri miraggi. Sessant’anni di collages e di avventure” di Gianni Valbonesi, in corso presso il Complesso di San Paolo a Modena, venerdì 27 maggio, alle ore 18.00, si terrà un incontro aperto al pubblico con l’artista, il giornalista Michele Smargiassi e il critico d’arte Mario Bertoni. La serata sarà arricchita da letture di brevi testi poetici a cura (continua)

Redamare: un'opera pubblica di Sabrina D'Alessandro sul lungomare della Spezia

Redamare: un'opera pubblica di Sabrina D'Alessandro sul lungomare della Spezia
L’opera che Sabrina D’Alessandro ha consegnato alla città della Spezia è la parola redamare realizzata in acciaio corten e posta fra due antichi cannoni d’avancarica. Martedì 24 maggio 2022,sul lungomare della Spezia, Passeggiata Morin, Sabrina D’Alessandro ha consegnato alla città un’opera d’arte pubblica che prende il titolo da una parola antica, “altrimenti smarrita”: Redamare. L’artista milanese ha da poco concluso un’importante esperienza espositiva presso il CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea, primo museo pubblico a dedicarle una mostra anto (continua)

NOI & Springsteen: il Druso si scatena sulle note rock di Moa Holmsten e Band

NOI & Springsteen: il Druso si scatena sulle note rock di Moa Holmsten e Band
L’artista svedese Moa Holmsten dà il La agli appuntamenti previsti dalla narrativa del Contest “Cover Me” organizzato dal gruppo “NOI & Springsteen” e scuote il Druso, il locale cult della musica alternative sul suolo bergamasco (Ranica) con le note crude e rockettare di un’abile rielaborazione del sound di Bruce Springsteen. L’agenda dei fan di The Boss è sempre più ricca e piena di appuntamenti: dalla fresh breaking news del ritorno del Cantautore Americano entro i confini del Bel Paese, alla prossima partenza del contest – martedì 31 maggio è la deadline prevista per l’invio delle candidature alla competizione musicale – infine l’imperdibile concerto dell’artista svedese, Moa Holmsten e Band: giovedì 26 maggio (continua)